Come fare 3 ricette di Natale facili

Come fare 3 ricette di Natale facili
Photo credits:

A Natale la tradizione prevede molte cose: l'albero sotto cui scartare i regali, il presepe per ricordare la nascita del Bambino Gesù e soprattutto una buona tavolata intorno cui riunirsi con tutta la famiglia per il pranzo di Natale!

Spesso di trascorrono molte ore ai fornelli per preparare delle pietanze succulente, ma se per questione di tempo a disposizione e abilità in cucina, non volete impazzire per realizzare complicati intingoli, ecco tre ricette facili facili da poter preparare in anticipo.

Il menù è composto da un antipasto, un primo a base di lasagne e un secondo a base di carne! La parte finale del pranzo è dedicato al dolce, i famosi omini di pan di zenzero!

Scopri anche come preparare un menù di Natale economico!

Antipasto: grissini di pasta sfoglia ripieni

I grissini di pasta sfoglia si possono proporre come antipasto per il pranzo di Natale: sono facilissimi da preparare e richiedono pochissimo tempo. Inoltre il ripieno può essere personalizzato in base ai propri gusti. Noi abbiamo utilizzato prosciutto cotto e formaggio grattugiato, ma nulla vieta di utilizzare fette di speck, pancetta, scamorza. Possono inoltre essere arricchiti con semi di papavero o sesamo!

Ingredienti per 10 grissini

- 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
- 1 uovo
- q.b. formaggio grattugiato
- q.b. prosciutto cotto a fettine

Preparazione:

Stendiamo la pasta sfoglia e spennelliamola con l'uovo sbattuto. 
Cospargiamo il formaggio grattugiato e mettiamo solo su metà sfoglia il prosciutto cotto a pezzi. Richiudiamo a metà la pasta sfoglia e sigilliamo per bene i bordi con le dita. Con un coltello ricaviamo delle strisce e pieghiamo a elica ogni grissino sigillando bene i bordi in modo che non fuoriesca il ripieno durante la cottura. Cuociamo a 180° per 15 minuti.

Guarda la nostra video ricetta per tutti i consigli!

Primo: lasagne al radicchio e formaggio

Le lasagne al radicchio e formaggio sono un primo piatto sostanzioso ma davvero facile da preparare: gli strati di sfoglia fresca sono intervallati da besciamella e radicchio, il tuo completato con fontina e parmigiano grattugiato. Seguendo i nostri passaggi, anche chi è alle prime armi in cucina potrà preparare un primo piatto perfetto e gustoso, per stupire gli ospiti! Un'alternativa? Lasagne al ragù bianco!

Ingredienti per 4 persone

- 250 g di sfoglie di pasta fresca per lasagne
- 300 g di radicchio
- 200/250 g di Fontina
- q.b. parmigiano grattugiato
- q.b. sale
- q.b. olio extra vergine d'oliva
PER LA BESCIAMELLA
- 80 g di burro
- 80 g di farina
- 1 l di latte
- q.b. noce moscata

Preparazione

Puliamo il radicchio e tagliamolo a listarelle. Cuociamo con un filo d'olio mescolando di tanto in tanto. 
Prepariamo la besciamella seguendo questo procedimento (mantendendo però le dosi di questa ricetta). Teniamone 3-4 mestolini da parte e uniamo il resto della besciamella al radicchio cotto. Componiamo ora le lasagne, stendendo un po' di besciamella e radicchio nella pirofila, successivamente lle sfoglie di pasta fresca, un altro strato di besciamella e aggiungiamo poi la fontina. Spolveriamo con del parmigiano e continuiamo a fare gli strati fino a completamente degli ingredienti. Completiamo distribuendo la besciamella bianca, tenuta da parte inizialmente e spolveriamo con parmigiano e un filo di olio di oliva. Cuociamo in forno preriscaldato a 200° per 20-25 minuti.

Tutti i dettagli e consigli nella nostra video ricetta!

Involtini di vitello al sugo 

Gli involtini di vitello al sugo sono un secondo piatto facile ma di grande effetto: farciti con prosciutto e mozzarella e cotti nella passata di pomodoro con olive e capperi, si preparano davvero in pochissimo tempo. Per la farcitura si potrebbe optare anche per fontina, scamorza, speck, insomma qualsiasi ingredienti che incontri il vostro gusto. Un'alternativa? Involtini di vitello con prosciutto e mozzarella!

Ingredienti per 6 persone

- 600 g di carne di vitello
- 100 g di prosciutto cotto
- 100 g di mozzarella
- 300 g di passata di pomodoro
- 50 g di olive denocciolate
-i q.b. capperi
- q.b. olio extravergine d'oliva
- q.b. sale

Preparazione: 

Posizioniamo su ogni fettina di vitello una fetta di prosciutto cotto e una di mozzarella. Arrotoliamoli e chiudiamoli con uno stuzzicadenti. 
In una padella versiamo un filo d'olio extravergine e mettiamo a soffriggere la cipolla tritata. Quando è dorata, aggiungiamo la passata di pomodoro. Allunghiamo con un bicchiere d'acqua, saliamo, pepiamo e aggiungiamo i capperi e le olive. Cuociamovi ora i nostro involtini rigirandoli per bene. 

Tutti i dettagli e consigli nella nostra video ricetta!

Omini di pan di zenzero

Gli omini di pan di zenzero sono dei biscottini a base di una pasta frolla aromatizzata allo zenzero e cannella, preparati tipicamente sotto Natale e decorati con una glassa. Simpatici, facili e veloci, sono amati dai bambini che si divertiranno un mondo nel glassarli. Un'alternativa? I biscotti di Natale alla cannella!

Ingredienti per 6 persone

-15-20 ml di latte
- 1 uovo
- 360 g di farina 00
- 160 g di zucchero semolato
- 180 g di burro a temperatura ambiente
- 8 g di lievito per dolci
- 10 g di zenzero in polvere
- 5 g di cannella in polvere
 PER LA GLASSA
- 1 albume
- 125 g di zucchero a velo
- 2-3 gocce di succo di limone
- q.b. colorante alimentare (facoltativo)

Preparazione: 

Setacciamo in un contenitore capiente la farina, lo zenzero, la cannella e il lievito per dolci. In un altro recipiente uniamo lo zucchero, l'uovo intero, il burro a temperatura ambiente, il latte e mescoliamo. Aggiungiamo poco alla volta le polveri e amalgamiamo per bene, fino a ricavare una frolla che metteremo a risposare in frigorifero per almeno un'ora.  Dopo aver spolverato il piano di lavoro con della farina cominciamo a lavorare l'impasto, stendendolo sulla superficie con un mattarello. Diamo vita ai nostri biscotti con l'aiuto delle formine. Cuociamo in forno pre-riscaldato a 180° per circa 10-12 minuti. 

Per la preparazione della glassa vi rimandiamo alla nostra video ricetta!

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Salva nel tuo Ricettario

Hai domande o vuoi lasciare un commento?