Lemon bars

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 283
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Lemon bars
  Photo credits:
Tempo 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Le Lemon bars, piccoli quadrotti al sapore e al profumo di limone, sono una dolce alternativa ai classici brownies al cioccolato.

Ideali per chi ama i dolci freschi e agrumati (avete già provato la torta all'arancia?), si possono servire ricoperti con dello zucchero a velo o con una glassa.
Sono velocissimi da preparare, si mischiano tutti gli ingredienti e si fa cuocere per 10-15 minuti, fino a quando la superficie diventerà dorata. 

Le lemon bars si sciolgono in bocca e sono adatti per una merenda tra amici, accompagnati da una buona tazza di tè! 

Categoria: Dolci

burro 160 g di burro
zucchero 260 g zucchero
uovo 4 uova
limone scorza grattugiata di due limoni non trattati
limone succo di due limoni
farina 00 200 g di farina 00
lievito 1 cucchiaino di lievito per dolci
zucchero a velo zucchero a velo q.b.

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare le Lemon bars

1
2

Togliere il burro dal frigo e lasciarlo ammorbidire a temperatura ambiente. Tagliarlo a pezzettini, metterlo in una boule e iniziare a lavorarlo con le fruste [1]. Continuando a montare, aggiungere lo zucchero [2].

3
4

Grattugiare la scorza dei limoni e unirla al composto [3], aggiungere poi il succo dei limoni e azionare di nuovo le fruste [4]. Lavorarlo per qualche secondo, fino a quando si ottiene una crema spumosa.

5
6

A questo punto aggiungere le uova una alla volta, continuando a montare. [5]. Setacciare la farina e aggiungerla al composto e lavorarlo per un minuto [6]. 

7
8

Aggiungere il lievito [7] e amalgamare per bene per qualche minuto [8]. 

9
10

Trasferire l'impasto in una teglia delle dimensioni 40x20 cm [9]. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 15-20 minuti, fino a quando la superficie risulterà essere leggermente dorata [10].

Sfornare, lasciare raffreddare e tagliare a quadratini; cospargere di zucchero a velo e servire i vostri dolcetti al limone!

Ricetta lemon bars

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 283, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Se non avete a disposizione una teglia 40x20 cm potete utilizzarne un'altra a patto che non misuri più di 50x50: con una teglia più grande infatti le lemon bars rimarrano molto basse.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (11)

    Tonina Ingrassellino
    sabato 27 giugno 2020

    Si ho provato la ricetta

    Rispondi
    Veronica Danese
    venerdì 15 maggio 2020

    Vanno bene anche preparerete la sera prima e mangiate il giorno dopo?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 15 maggio 2020

    Certamente 😊

    Rispondi
    Veronica Danese
    ha scritto: venerdì 15 maggio 2020

    ♥️ Grazie!

    Rispondi
    Karla
    martedì 21 aprile 2020

    Posso usare una teglia rotonda? Se è possibile quale devo usare ?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 21 aprile 2020

    Ciao Carla, certamente. Puoi usarne una che abbia la stessa superficie della nostra teglia 😊

    Rispondi
    Patrizia Pansini
    giovedì 9 aprile 2020

    Posso usare una teglia di creta ?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 10 aprile 2020

    Ciao Patrizia, di terracotta intendi? Sì, certo.

    Rispondi
    Sabrina Ferrandino
    martedì 31 marzo 2020

    Appena fatta, il tempo di farla raffreddare e me la sono scofanata! È troppo buona, si sente tantissimo il limone (e io amo i dolci al limone 😁) perfetta! Unica cosa, ho diminuito lo zucchero di 100 grammi perché a mio gusto sarebbe diventata troppo dolce, ma per il resto... ottima!

    Rispondi
    maria francesca
    sabato 19 gennaio 2019

    posso sostituire il burro con l'olio di semi di girasole e in che quantità? Vi ringrazio anticipatamente per la risposta

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 20 gennaio 2019

    Ciao Maria certamente, qui trovi tutto Qui trovi tutto

    Rispondi