Menù di San Valentino facile e veloce

Photo credits:

San Valentino è la festa più romantica dell'anno: gli innamorati spesso cenano fuori per coccolarsi, ma c'è chi preferisce stupire il proprio partner preparando una cenetta coi fiocchi, completa dall'antipasto al dolce.

Per celebrare questa ricorrenza si opta nella maggior parte dei casi per piatti raffinati, utilizzando il pesce fresco. a cui accompagnare una bella bottiglia di vino bianco.

Un risotto ai frutti di mare, un secondo a base di salmone e un dolce al cioccolato potrebbero rappresentare tre piatti papabili per questa serata speciale. Immancabili poi le fragole che, anche se non di stagione, rappresentano il frutto per eccellenza di questa occasione.

Se anche voi opterete per una tranquilla e romantica cenetta a casa, non vi rimane che studiare un menù di San Valentino semplice ad hoc.

Qui di seguito, pertanto, un esempio di menù di San Valentino facile che vi farà fare un figurone: apriamo la cena dei bignè salati come antipastoun risotto alle zucchine e gamberetti come primo piatto (ed eventualmente come seconda scelta il risotto alle fragole), un secondo piatto a base di salmone e insalata invernale con contorno di crocchette di patate e come dolce il semifreddo alla Nutella.

Bignè salati

I bigné salati sono dei gustosi finger food di pasta choux, farciti con creme e mousse diverse: noi li abbiamo preparati con una mousse alla ricotta, mousse di prosciutto e mousse di tonno, arricchendole con ingredienti dal sapore più spiccato, come salame e salmone affumicato. 

Preparare in casa la pasta choux non è difficile, basta solo far attenzione ad alcuni passaggi importanti, segnalati nella nostra ricetta. 

Perfetti per aprire la cena di San Valentino in grande stile, hanno un sapore delicato che si accompagna perfettamente con un ottimo bicchiere di vino!

Vai alla Ricetta completa

Risotto con zucchine e gamberi

Il risotto con zucchine e gamberi è un primo piatto semplice dal sapore delicato, perfetto per la cena di San Valentino in compagnia del proprio amato o della propria compagna. 

Si cuoce tutto nella stessa pentola: si fa prima un soffritto con scalogno, poi si aggiungono le zucchine e il riso, si sfuma con il vino bianco e a cottura quasi ultimata si aggiungono i gamberi. Pochi e semplici passaggi per un risultato di grande effetto!

Vai alla Ricetta completa

Risotto alle fragole

Perfetto per celebrare il giorno più romantico dell'anno, il risotto alle fragole è un primo piatto da provare almeno una volta nella vita.

Pochi ingredienti, tra cui fragole e vino bianco, che conferiscono a questa portata profumi e colori a cui non si può resistere. 

Ecco la ricetta per preparare un risotto alle fragole a regola d'arte!

Vai alla Ricetta completa

Trancio di salmone con insalata invernale

Raffinato ed elegante, il trancio di salmone con insalata invernale può sicuramente rappresentare la seconda portata durante la cena di San Valentino. Il salmone, cotto in forno, è accompagnato da una salsa a base di spinaci e poggia su un letto di insalata con noci, pinoli, mandorle e fette d'arancia.

Un piatto veloce che può essere preparato al momento, dopo aver concluso la prima portata.

Vai alla Ricetta completa

Crocchette di patate

Ottime come contorno al posto delle classiche patate al forno, le crocchette di patate, croccanti fuore e morbide dentro, sono perfette per accompagnare il trancio di salmone preparato come secondo piatto.

Facilissime e velocissime, potete preparare l'impasto prima e friggerle poi al momento. La nostra versione prevede una farcitura con del prosciutto cotto.

Vai alla Ricetta completa

Semifreddo alla Nutella

Il semifreddo alla Nutella è quello che ci vuole per concludere la cena di San Valentino in grande stile, quando ci vuole un tocco rinfrescante per il palato. 

Servono solo 3 ingredienti: Nutella, Panna e biscotti. Si monta la panna con la nutella e il composto viene poi trasferito in coppette monoporzione (consigliamo quelle di alluminio, da cui si può estrarre facilmente). Si completa con un biscotto imbevuto prima leggermente nel latte o nel caffè, a vostra scelta. 

Un dessert che è un piacere per il palato e per gli occhi!

Vai alla Ricetta completa

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Salva la Ricetta Salva nel tuo Ricettario

Hai domande o vuoi lasciare un commento?