3 dolci di San Valentino

Photo credits:

Cosa c'è di meglio che chiudere la cena di San Valentino con un dolce elegante e raffinato? 

La scelta degli ingredienti ricade nella maggior parte dei casi sul cioccolato, fragole e panna. 

Di seguito vi proponiamo tre dessert, due davvero facilissimi, uno leggermente più elaborato, per chi ha già dimestichezza con la pasta frolla e la pasticceria in generale: la torta a cuore di San Valentino, i tartufini tiramisù e la crostata con panna cotta al cioccolato!

Torta a cuore di San Valentino

La torta a cuore di San Valentino è una classica torta al cioccolato ricoperta di panna e fragole.

3 Ingredienti, il cioccolato, la panna e le fragole, che formano il team perfetto per stupire il proprio partner durante questa ricorrenza.

Non fatevi ingannare: la torta è davvero semplice da fare, inoltre ci si può sbizzarrire nella decorazione, aggiungendoci frutti di bosco, cioccolato a scaglie e granella di noci e nocciole. Dovrete semplicemente procurarvi uno stampo a cuore, ma in caso non lo trovaste, andrà bene anche la classica tortiera rotonda.

Aggiungeteci tutto l'amore che avete e il gioco è fatto!

Vai alla Ricetta completa

Tartufini Tiramisù

I tartufini tiramisù faranno letteralmente impazzire la persona amata: sono piccoli dolcetti finger food preparati con gli ingredienti del classico tiramisù, a cui è stato aggiunto un cuore di Nutella. 

Pavesini o savoiardi, mascarpone, zucchero e caffè vengono frullati fino a ottenere un composto omogeneo, con cui si andranno a formare tante piccole palline da ricoprire con cacao amaro e riporre in pirottini di carta.

Eleganti, raffinati e super golosi: uno tira l'altro!

Vai alla Ricetta completa

Crostata con panna cotta al cioccolato

La crostata con panna cotta al cioccolato è un dolce davvero elegante: richiede un po' di manualità e del tempo, ma vi assicuriamo che il risultato lascerà a bocca aperto il partner!

Si prepara inizialmente una pasta frolla al cacao, che andrà cotta e lasciata raffreddare. Nel frattempo si cuoce la panna e il cioccolato fino a creare la classica panna cotta.

Pasta frolla e panna cotta vengono poi assemblate, lasciate compattare in frigorifero e decorate con frutti di bosco, fragole, granella di nocciole o frutta a piacere. 

Vai alla Ricetta completa

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Salva nel tuo Ricettario

Hai domande o vuoi lasciare un commento?