Strudel salato

4,4/5 Vota
Su un totale di voti: 102
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Strudel salato
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 90 min
Difficoltà Media
Porzioni 4
Costo Basso

Lo strudel salato è un saporito piatto unico preparato con uno guscio di pasta matta farcito con un ripieno di ricotta, spinaci, uova e formaggio.

La pasta matta è un impasto a base di farina, acqua, olio, perfetta per preparare torte salate in sostituizione alla pasta brisè o sfoglia confezionata. Noi l'abbiamo aromatizzata con un cucchiaino di erbe miste, come origano, prezzemolo, rosmarino e timo.

La sua struttura, facile da stendere e molto elastica, la rende ideale per strudel, rotoli salati, tartellette e stuzzichini per un aperitivo. 

Perfetto per una gita fuori porta ma anche per un buffet o un brunch, è facilissimo da preparare, anche per chi ha poca esperienza in cucina e vuole cimentarsi in qualcosa di nuovo.

Lo strudel ricotta e spinaci è perfetto se tagliato e gustato tiepido, non bollente, magari accompagnato da un contorno di verdure di stagione.

Ovviamente, se non si ha tempo di preparare la pasta matta, si può utilizzare un rotolo di pasta sfoglia o brisè già pronto; il ripieno può essere poi personalizzato a piacere con altre verdure e arricchito da salumi e formaggi, come prosciutto cotto, speck a dadini e provola o scamorza. 

La nostra versione è perfetta anche per i vegetariani e, utilizzando una ricotta delattosata, è perfetta anche per gli intolleranti al lattosio.

Vediamo insieme come preparare lo strudel salato!

Categoria: Torte Salate

PER L'IMPASTO PER L'IMPASTO
farina 250 g di farina di tipo 2 (o Manitoba)
acqua 90 g di acqua
olio 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale 1 presa di sale
prezzemolo 1 cucchiaio di erbe miste secche (origano - prezzemolo - rosmarino - timo)
PER IL RIPIENO PER IL RIPIENO
ricotta 400 g di ricotta
spinaci 400 g di spinacini
uovo 1 uovo
tuorlo 1 tuorlo
pecorino 100 g di pecorino semi stagionato
parmigiano 20 g di parmigiano grattugiato
pangrattato q.b. pangrattato
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare lo Strudel salato (con ricotta e spinaci)

Strudel salato - p1
Strudel salato - p2

Per la pasta matta: versate la farina in una terrina insieme alle erbe, al sale e all’olio. Aggiungete anche l’acqua [1].
Iniziate a impastare per amalgamare gli ingredienti [2].

Strudel salato - p3
Strudel salato - p4

Formate una palla impastando in modo energico per qualche minuto [3].
Avvolgetela con pellicola e fate riposare per 30 minuti a temperatura ambiente [4].

Strudel salato - p5
Strudel salato - p6

Fate appassire gli spinacini in padella, strizzateli bene e fateli raffreddare. In una terrina miscelate la ricotta con l’uovo e il tuorlo, aggiungete il formaggio, sale, pepe, i cubetti di formaggio [5].
Unite ora gli spinaci tritati al coltello ormai freddi [6].

Strudel salato - p7
Strudel salato - p8

Amalgamate il tutto con una spatola [7].
Stendete la pasta matta su un canovaccio infarinato cercando di ottenere un quadrato piuttosto sottile [8].

Strudel salato - p9
Strudel salato - p10

Sarà pronta quando riuscirete a intravedere la vostra mano al di sotto [9].
Distribuite il pangrattato su tutta la superficie della pasta (servirà a trattenere l’umidità del ripieno) e poi anche la farcia di ricotta e spinaci. Lasciate qualche cm di vuoto su ogni lato [10].

Strudel salato - p11
Strudel salato - p12

Ripiegate tutte le estremità verso l’interno, quindi arrotolate stretto per formare un rotolo [11].
Posizionate lo strudel su una teglia rivestita di carta da forno e cuocetelo a 180-190 gradi per circa un’ora. Sfornate, lasciate intiepidire, tagliate a fette e servite [12].

 

 

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 102, Media voti: 4.4

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Potete utilizzare varie erbette al posto degli spinaci, le bietole, la cicoria, la catalogna, il cavolo nero.

    Sigillate bene le estremità dello strudel per evitare che il ripieno fuoriesca in cottura facendo perdere di fragranza la pasta.

    Lo strudel salato si conserva a temperatura ambiente per 1-2 giorni avvolto da pellicola.

    Per quale occasione

    Lo Strudel salato con ricotta e spinaci è l'ideale per un pranzo in famiglia o un aperitivo

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche