Bignè salati

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 80
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Bignè  salati
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 120 min
Difficoltà Media
Porzioni 8
Costo Medio

I bigné salati sono dei gustosi finger food di pasta choux, preparati con farciture e ripieni diversi: il segreto è quello di personalizzarli di volta in volta con gusti diversi, per creare nuovi sapori e profumi.

Noi abbiamo scelto la mousse di ricotta, mousse di prosciutto e mousse di tonno, arricchendoli poi con salmone affumicato, salame, granella di pistacchi e mandorle, lattuga e pomodorini. La particolarità di queste farciture è che sono pronte un minuto.

Prepararli in casa non è difficile, basta prestare attenzione ad alcuni passaggi importanti per la realizzazione della pasta bignè. L'impasto si prepara fondendo il burro nell'acqua con un pizzico di sale e aggiungendo pian piano la farina setacciata e mescolando. La consistenza deve essere morbida ma soda. Dopodichè si incorporano le uova e, con l'aiuto di una sac a poche, si stendono sulla teglia delle piccole palline di impasto grandi come una noce. 

Perfetti per aperitivi, antipasti e buffet, i bigné salati sono bocconcini freschi e colorati, perfetti anche da preparare per la tavola delle feste ma anche per un brunch fra amici.

Inoltre, l'impasto dei bignè, essendo di sapore neutro, può essere utilizzato per creare una versione dolce: i profiterols al cioccolato, infatti, si preparano nel medesimo modo, sostituendo i ripieni salati con crema pasticcera e ricoprendoli poi in superficie con una ganache. Ottime le versioni al caffè o al pistacchio.

Categoria: Antipasti

pasta PER LA PASTA CHOUX
burro 125 g di burro
farina 00 150 g di farina 00
uovo 3 uova medie
sale 1 pizzico di sale
acqua 250 ml di acqua
ricotta PER LA MOUSSE DI RICOTTA
ricotta 100 g di ricotta
parmigiano 20 g di parmigiano grattugiato
sale e pepe q.b. sale e pepe
Mortadella PER LA MOUSSE DI PROSCIUTTO (O MORTADELLA)
prosciutto cotto 170 g di prosciutto cotto
robiola 100 g di robiola
limone 1 cucchiaio di succo di limone
sale q.b. sale.
tonno in scatola PER LA MOUSSE DI TONNO
tonno in scatola 160 g di tonno sott’olio
maionese 2 cucchiai di maionese
PER DECORARE PER DECORARE
salmone affumicato 100 g di salmone affumicato
salame 50 g di salame Napoli a fette
pistacchi q.b granella di pistacchi
mandorle q.b granella di mandorle
origano q.b origano
pomodorino 4-5 pomodorini
lattuga 2 foglie di lattuga o indivia
capperi q.b capperi dissalati

Preparazione

Come fare i bignè salati

Bigne  salati - p1
Bigne  salati - p2

Per la pasta choux: fate fondere lentamente il burro nell'acqua con un pizzico di sale, togliete dal fuoco e aggiungete la farina setacciata mescolando con una frusta a mano. Rimettete sul fuoco e mescolate con un mestolo di legno fino a quando non avrete ottenuto una consistenza morbida ma soda che si stacca dalle pareti della pentola. Quando l’impasto sarà freddo, incorporate un uovo per volta fino a quando non avrete ottenuto un composto fluido e omogeneo [1]. Mescolate per bene.

Riempite una sac à poche con il composto e formate tanti piccoli ciuffetti su una teglia rivestita di carta da forno. Cuocete i bigné per 15 minuti a 200°, abbassate a 180° e cuocete per altri 10 minuti senza mai aprire il forno. Fateli raffreddare [2].

Bigne salati - p3
Bigne salati - p4

Per la mousse di ricotta: in una ciotola mescolate la ricotta con il formaggio grattugiato, sale e pepe. Tenete da parte coperta da pellicola [3].
Per la mousse di prosciutto: frullate il prosciutto a cubetti o listarelle con la robiola, il succo di limone e un pizzico di sale. Coprite con pellicola e tenete da parte [4].

Bigne salati - p5
Bigne salati - p6

Per la mousse di tonno: sgocciolate bene il tonno, mescolatelo in una ciotola con la maionese e tenete da parte [5].
Preparate il resto degli ingredienti per decorare i bigné: lavate e asciugate pomodorini e lattuga, tritateli grossolanamente. Dissalate i capperi. Tagliate i bigné a metà e farciteli a piacere. Un esempio di abbinamento: mousse di ricotta con capperi, origano e pomodorini o con salame Napoli. Mousse di tonno con lattuga e salmone. Mousse di prosciutto o mortadella con granella di pistacchi [6].

 

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 80, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    La farciture dei bigné salati sono moltissime e possono essere vegetariane, a base di pesce o salumi. Potete utilizzare anche paté di olive, carciofi, pesto di basilico o di rucola, pomodori secchi. Liberate la fantasia per creare i vostri bigné salati preferiti.

    La preparazione della pasta choux richiede qualche piccolo accorgimento per una perfetta riuscita: utilizzare una farina debole per renderli friabili, aggiungere le uova uno alla volta e solo quando l’impasto è ben freddo.

     

    Si conservano per 1-2 giorni in frigorifero.

    Per quale occasione

    Per un antipasto durante le festività natalizie o un pranzo in famiglia.

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (2)

    Maria Rosa
    domenica 29 novembre 2020

    Ciao. Interessante questa ricetta. Posso usare i bignè già pronti? Grazie. Buona giornata

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 29 novembre 2020

    Ciao Maria Rosa, se sono fatti con un impasto non dolce, sì 😊

    Rispondi