Vol-au-vent: 3 Ricette per farcirli

Il vol-au-vent è un cestino composto da dischi di pasta sfoglia sovrapposti il cui interno può essere farcito in tantissimi modi.

I vol-au-vent vengono serviti solitamente come antipasto ed è uno di quei piatti che non possono mancare nel vostro menu di Natale, di Capodanno o di Pasqua.

Preparazione della base dei vol-au-vent

Preparare da soli i vol-au-vent è semplicissimo se acquistiamo la pasta sfoglia già pronta al supermercato (quella in panetto, da stendere).
Vediamo allora per prima cosa come preparare la base e poi successivamente 3 ripieni per portare in tavola i nostri vol-au-vent.

1
2

Iniziamo a stendere la pasta sfoglia in modo uniforme [1], aiutandoci con il mattarello, fino ad uno spessore di 1 centimetro. [2]

3
4

Ritagliamo ora dei dischi utilizzando un coppapasta dal diametro di 12 centimetri. [3]
Dalla centro di questi dischi ricaviamo degli anelli di 10 centimetri di diametro, utilizzando un secondo coppapasta leggermente più piccolo. [4]

5
6

Dedichiamoci ora alla base: ristendiamo la nostra pasta sfoglia [5], questa volta ad uno spessore di 2 millimetri. [6]

7
8

Ricaviamo dei dischi sottili utilizzando il coppapasta da 12 centimetri. [7]
Con una forchetta pratichiamo dei fori sui dischi, in modo che sviluppino il meno possibile in forno, li adagiamo su una teglia rivestita con la carta forno e li spenneliamo con un uovo sbattuto. [8]

9
10

A questo punto adagiamo sui dischi di base i nostri anelli, componendo il vol-au-vent, spenneliamo anch'essi con l'uovo sbattuto [9] ed inforniamo a 200° per 15 minuti circa. [10]

11

Una volta cotti, lasciamo raffreddare i nostri vol-au-vent [11] e nel frattempo dedichiamoci al ripieno.

Ripieno agli asparagi

Ingredienti:
- 250 g di punte di asparagi
- 50 g di burro
- 50 g di parmigiano grattugiato
- 3 cucchiai di farina bianca
- 3 dl di latte scremato
- sale
- pepe
- noce moscata

Preparazione:
Lessare le punte di asparagi.
Con una frusta miscelate il latte con la farina, incorporate il burro fuso e portate a bollore a questo punto aggiungete il parmigiano, il sale e il pepe e le punte di asparagi.
Appena la crema sarà densa spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
Riempite i vol-au-ventcon la crema e spolverateli di noce moscata.

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti circa per la crema, 10 minuti per lessare le punte di asparagi
Difficoltà: facile

Ripieno ai funghi

Ingredienti:
- 500 g di funghi
- 1 spicchio d'aglio
- 1 noce di burro
- 1 cucchiaio di farina bianca 2 cucchiai di parmigiano a scaglie
- prezzemolo
- sale
- pepe
- vino bianco

Preparazione:
Tagliate a fette i funghi.
Intanto fate sfrigolare l'aglio nel burro e appena sarà dorato toglietelo, mettete i funghi e il prezzemolo tagliato sottile, sale e pepe, fate trifolare lentamente per cinque minuti.
Versate 1/2 bicchiere di vino bianco.
Lasciate evaporare e fate cadere a pioggia la farina per addensare il tutto. Finita la cottura, passate i funghi al mixer in modo da ottenere un trito grossolano e con questo riempite i vol-au-vent, su ognuno mettete delle scaglie di parmigiano.

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti circa
Difficoltà: facile

Ripieno tonno, olive e pomodorini

Ingredienti:
- 8 pomodorini ciliegino
- 10 capperi
- 200 g di tonno
- 10 olive verdi snocciolate
- origano
- sale
- pepe
- foglie di basilico fresco

Preparazione:
Tagliate i pomodorini a metà e svuotateli e poi tagliateli nuovamente in modo grossolano.
Sgocciolate il tonno e sbriciolatelo.
Tagliate in quattro parti le olive.
In una ciotola mischiate tutti gli ingredienti, aggiustate di sale, pepe e origano
Farcite i vol-au-vente e ponete su ognuno una foglia di basilico.
Tempo di preparazione: 30 minuti
Difficoltà: facile

Altri ripieni

Potete ottenere altre due varianti sostituendo nel primo ripieno le punte di asparagi con fagiolini freschi o carciofi.

Seguici su Google News Non perderti nemmeno un'articolo Seguici su Google News

Salva la Ricetta Salva nel Ricettario

Commenti degli utenti (3)

Raimondo
mercoledì 25 dicembre 2019

Interessante

Rispondi
Silvia
mercoledì 11 dicembre 2019

Grazie

Rispondi
Ricetta.it
ha scritto: mercoledì 11 dicembre 2019

🧡

Rispondi