Menù di ferragosto 2019, ricette e consigli

Menù di ferragosto 2019, ricette e consigli
Photo credits:

Il menù di ferragosto è speciale e diverso dal solito.

A volte si prolunga fino alla cena e lo si consuma facendo un picnic al mare o in montagna o una grigliata a casa di amici o parenti.

Vista la quantità di invitati il più delle volte si opta per piatti pronti, persino elaborati, ma preparati il giorno prima e da mangiare anche freddi.
Il menù di Ferragosto che vedremo è composto da un antipasto, un piatto unico ed un contorno.

Antipasto: sfogliatine allo speck

Ingredienti oer 4 persone:
200 g di speck tagliato sottilissimo
- q.b. rosmarino in polvere
- 2 confezioni di pasta sfoglia (in alternativa, la pasta brisée) già pronta

Stendete la sfoglia sul tavolo e poggiatevi sopra le fettine di speck.
Spolverizzate di rosmarino e richiudete, aiutandovi con la carta da forno che è intorno alla pasta.
Procedete da un lato e dall'altro, richiudendola su se stessa.
Tagliate l'involtino a fettine e allargatele leggermente, dando loro la forma di un cuore.
Poggiatele con la stessa carta in una teglia sul ripiano centrale del forno, già riscaldato a 180°, lasciando cuocere venti minuti, fino a quando saranno dorate.

Piatto unico: Pasticcio greco

Il pasticcio è il cuore di questo menu.

Ingredienti per 4 persone
- 2 carote, una cipolla e due coste di sedano
- 500 grammi di macinato di vitello
- due bottiglie di salsa di pomodoro
- vino rosso
- spezie: aneto, noce moscata e cannella
- sale e olio extravergine di oliva
- 600 grammi di pasta tipo penne
- besciamella
- qualche cucchiaio di farina
- pecorino

Preparate del sugo, tipo ragù alla bolognese, soffriggendo cipolla, carota e sedano tritati con dell'olio extra vergine di oliva.
Aggiungete della carne macinata di vitello tagliata molto fine e spezzate con un goccio di vino rosso.
Il sughetto deve andare per una mezz'ora, prima di aggiungere della passata di pomodoro.
Mischiate bene il tutto e aggiungete le spezie tipiche della cucina greca: un pizzico di cannella, aneto (meglio se fresco) e pochissima noce moscata.
La cottura va eseguita a fuoco basso per almeno un'ora. Solo quando il sugo è pronto, regolate di sale.
Nel frattempo, preparate la pasta, che toglierete al dente, preferibilmente le penne. Mischiatela con una parte del sugo e rovesciatela in una grossa teglia. Ricopritela con il ragù.
Mischiate la besciamella con parecchia noce moscata e della farina, fino a farla indurire.
Passatela sul ragù, fino a formare uno strato denso di almeno un centimetro. Spolverate sopra del pecorino grattugiato e passate in forno per un'ora a 170°.

Contorno: Insalata di patate

Ingredienti per 4 persone

- 5 o 6 patate grosse già bollite
- maionese a piacere 
- prezzemolo fresco
- sale e pepe

Pelate le patate e tagliatele grossolanamente unendovi il prezzemolo fresco tritato e regolando di sale.
Amalgamate il tutto con la maionese, e ricoprite l’insalata con uno spesso strato di maionese, sulla quale spolverizzerete del pepe nero macinato.

Il grande classico: la grigliata di carne

Mette sempre d'accordo tutti, una grigliata di carne accompagnato da verdure grigliate, leggi tutti i nostri consigli per prepararla al meglio.

Altre Ricette di Ferragosto

Tra le ricette di Ferragosto che non possono mancare sulla vostra tavola troviamo: la torta salata 5 minuti, i fagottini salati al prosciutto e provola, gli involtini di zucchine con salmone e Philadelphia. Tra i dolci vi consigliamo un tiramisù estivo al limone o le coppette con crema di yogurt e albicocche.

Ti è piaciuta la ricetta?