Insalata di riso

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 27
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Insalata di riso
  Photo credits:
Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

L'insalata di riso è un piatto unico, facile e veloce, perfetto da preparare durante i giorni più caldi e personalizzabile con gli ingredienti preferiti o quelli che abbiamo in dispensa: la ricetta dell'insalata di riso, infatti, può essere interpretata come svuota-frigo e soprattutto come soluzione salva cena!

Non solo con riso bianco, ma è perfetta da preparare anche con il riso venere, rosso o integrale: super gustosa è anche l'insalata di riso con pesce o crostacei, come i gamberetti.
Chi segue un'alimentazione vegetariana o vegana la può preparare omettendo ingredienti di origine animale, prediligendo quindi verdure come mais, fagiolini, piselli, carote e zucchine.

Di fatto, l'insalata di riso, è un'ottima alternativa ai classici piatti di pasta ed è la combinazione perfetta per un picnic, un pranzo in spiaggia o per una cena informale.

Il vero segreto per la sua riuscita sono la fantasia e la qualità degli ingredienti, che possono essere i più vari, scelti a seconda dei propri gusti. Noi vi proponiamo una versione classica con prosciutto cotto, mozzarella, olive, mais e tonno.

Inoltre, se avete poco tempo per dedicarvi alla sua preparazione, potete seguire la ricetta che prevede l'utilizzo del Bimby!

Un piatto colorato che piace anche ai bambini: non perdere la nostra video ricetta.

Categoria: Primi

riso 200 g di riso Arborio o Parboiled
mozzarella 100 g di mozzarella
prosciutto cotto 100 g di prosciutto cotto a dadini
mais 80 g di mais
tonno in scatola 130 g di tonno
olive nere 30 g di olive nere snocciolate
sale q.b. sale
olio q.b. olio extra vergine d'oliva

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare l'Insalata di riso

1
2

Iniziamo con il cuocere in acqua salata il riso secondo i tempi di cottura indicati sulla confezione [1]. Quando è ancora al dente lo scoliamo, lo passiamo sotto l'acqua fredda per bloccare la cottura e lo lasciamo raffreddare.
È importante scegliere il riso giusto: le qualità con i grani fini che rimangono ben separati anche durante la cottura (Ribe, Veneria, Arborio, Parboiled, ecc) sono le più adatte.
Successivamente trasferiamo il riso in un contenitore [2] e procediamo aggiungendo tutti gli ingredienti che intanto abbiamo preparato.

3
4

Uniamo quindi, la mozzarella tagliata a pezzetti [3], il prosciutto cotto a dadini  [4]

5
6

il tonno sott'olio ben sgocciolato, il mais [5] e le olive nere snocciolate. Mescoliamo il tutto e mettiamo a riposare in frigorifero per circa mezz'ora in modo che i sapori leghino piacevolmente tra loro [6].
A piacere aggiungiamo un filo d'olio extravergine, serviamo e gustiamo questo piatto saporito e leggero.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 27, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Una variante a questa versione classica può essere preparata con il riso venere che con il suo inconfondibile colore nero dona al piatto originalità, oppure con il riso Basmati che rende la ricetta molto delicata e vicina alla tradizione culinaria orientale.

    Per quale occasione

    Piace a tutti, anche ai bambini ed è perfetta per un picnic, un pranzo in spiaggia o per un pasto leggero nelle calde giornate estive.

    Vino da abbinare

    Non tutti sanno che essendo una pietanza tipicamente estiva, l'insalata di riso si sposa alla perfezione con una buona birra o un vino bianco frizzante debitamente raffrescati.
     

    Curiosità

    Questo piatto viene anche chiamato "riso freddo".

    Hai provato la ricetta o hai domande?