Crostata di fragole

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 641
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Crostata di fragole
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Media
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

La crostata di fragole è il dessert ideale che possiamo rendere ancora più gustoso e profumato aggiungendo sulla base di pasta frolla uno strato di crema Chantilly all'italiana, che si ottiene unendo la crema pasticcera alla panna montata.

I periodi caldi si avvicinano ed è giunto il momento di sostituire le golosissime torte al cioccolato e alla crema con dolci altrettanto golosi, ma più freschi e adatti alla stagione calda: le crostate di fragole!

E se amate i dolci e le crostate di frutta, non perdetevi le altre ricette di primavera e quelle estive.

Categoria: Crostate

pasta frolla Per la pasta frolla:
farina 00 150 g di farina 00
zucchero 75 g di zucchero semolato
limone scorza grattugiata di 1/2 limone
sale un pizzico di sale
tuorlo 2 tuorli (freddi da frigo)
burro 90 g di burro
Per la crema Chantilly all'italiana: Per la crema Chantilly all'italiana:
tuorlo 3 tuorli
zucchero 100 g di zucchero semolato + 30 g
farina 00 30 g di farina 00
latte 300 g di latte
limone la scorza di 1/4 di limone
panna 250 g di panna per dolci
Per la copertura: Per la copertura:
fragole 600 g di fragole (della stessa dimensione) tagliate a metà
zucchero Per lo sciroppo di zucchero:
acqua 100 g di acqua
zucchero 100 g di zucchero semolato

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Crostata di fragole

1
2

Per preparare la crostata di fragole iniziamo con la pasta frolla: disponiamo la farina a fontana su una spianatoia, creiamo un buco al centro e versiamo lo zucchero [1]; proseguiamo con la scorza grattugiata di 1/2 limone, un pizzico di sale e i due tuorli. [2]
Lavoriamo il tutto velocemente con le dita.

3
4

Uniamo successivamente il burro [3] e iniziamo ad impastare energicamente [4]

5
6

fino a formare un panetto [5] che ricopriamo con pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigorifero per 40 minuti.
Trascorso il tempo necessario riprendiamo la pasta frolla e la stendiamo ad uno spessore di circa 4-5 millimetri. [6]

7
8

Avvolgiamo la pasta frolla sul mattarello e la andiamo a stendere su una tortiera da 24 cm di diametro già imburrata ed infarinata. [7] Facciamo aderire per bene ed eliminiamo la pasta in eccesso. Con una forchetta pratichiamo dei fori su tutta la superficie [8] dopodichè cuociamo in forno ventilato a 170° per 15-18 minuti. 
Una volta cotta, lasciamo raffreddare la nostra base.

9
10

Passiamo ora alla preparazione della crema pasticcera: in un pentolino, a fuoco spento, uniamo i 3 tuorli con 100 grammi di zucchero [9] e mescoliamo energicamente con una frusta a mano. Non appena gli ingredienti sono ben amalgamati aggiungiamo la farina setacciata [10]

11
12

e continuiamo a mescolare per evitare eventuali grumi. [11] 
Uniamo infine il latte a più riprese [12]

13
14

e la scorza di limone [13]. Poniamo ora il pentolino sul fuoco e portiamo a bollore, continuando a mescolare. Cuociamo per qualche minuto, fino a quando la nostra crema pasticcera diventa densa, poi eliminiamo la scorza di limone e lasciamo raffreddare il tutto. [14]

15
16

Nel frattempo uniamo la panna per dolci a 30 grammi di zucchero [15] e montiamo a neve ben ferma. [16]

17
18

Una volta che la crema pasticcera si è ben raffreddata, la uniamo alla panna montata [17], amalgamiamo il tutto delicatamente con una spatola e trasferiamo la nostra crema Chantilly all'italiana in una sac à poche. [18]

19
20

Decoriamo la base della crostata con la crema Chantilly all'italiana (noi l'abbiamo distribuita in maniera concentrica partendo dal bordo) [19] dopodichè disponiamo le fragole tagliate a metà su tutta la superficie, in maniera concentrica. [20]

21
22

Passiamo a preparare lo sciroppo di zucchero: in un pentolino versiamo l'acqua e lo zucchero [21], portiamo a bollore, lasciamo ridurre per 2-3 minuti ed infine facciamo raffreddare completamente. [22]

23

Siamo pronti per lucidare la crostata di fragole con lo sciroppo di zucchero (non esagerate altrimenti andrà a finire sulla crema) ed infine servirla! [23]

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 641, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Se non avete tempo di preparare la crema Chantilly all'italiana, potete sostituirla con un goloso strato di marmellata!

    Per quale occasione

    Per una deliziosa merenda o un dolce fine pasto.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (17)

    Angelo
    domenica 10 maggio 2020

    Sarà un difetto mio ma vado in palla quando si pesano i liquidi in grammi.. mi sapete dire nella ricetta in ml il latte e l'acqua

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: lunedì 11 maggio 2020

    Ciao Angelo, dipende dal singolo peso specifico .
    E' facilissimo: pesa i liquidi esattamente come fai con la farina non puoi sbagliarti 😊

    Rispondi
    Susi Starace
    domenica 10 maggio 2020

    Come sostituisco la panna montata Con un altro ingrediente?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 10 maggio 2020

    Ciao Susi, con panna da montare vegetale

    Rispondi
    Susi Starace
    ha scritto: lunedì 11 maggio 2020

    Purtroppo, non avendo la panna vegetale, ho deciso di provarla lo stesso. Buonissima Sicuramente, con la crema Chantilly, sarebbe stata perfetta, ma non importa la rifarò, sicuramente di nuovo. Grazie di avermi risposto. Buona giornata A presto

    Rispondi
    Michela
    domenica 3 maggio 2020

    Salve, ho provato questa sua ricetta seguendo tutti i suoi passaggi e il risultato è stato sorprendente: una crostata ugualissima a quelle preparate in pasticceria. L'unica dettaglio negativo è che, appena uscita dal frigo, la crema si scioglie. Quale sarà stato l'errore che ho commesso ? La ringrazio in anticpo nel caso mi rispondesse

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 3 maggio 2020

    Ciao Michela, ci fa molto piacere che ti sia piaciuta 😊
    Assicurati di montare la panna ben ferma e che lo sciroppo di zucchero sia denso e freddo

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 3 maggio 2020

    ...e di non esagerare con la copertura di sciroppo perché quella in eccesso andrà sulla crema 😊

    Rispondi
    Valentina
    mercoledì 29 aprile 2020

    Devo mettere dei pesetti quando inforno per no farla alzare troppo? O sono sufficienti i buchi? Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 29 aprile 2020

    Ciao Valentina abbiamo steso la frolla molto sottile e quindi è sufficiente bucarla con la forchetta. Nel dubbio puoi fare la cottura alla cieca, qui trovi la nostra guida 😊

    Rispondi
    Valentina
    martedì 28 aprile 2020

    Dopo devo tenerla in frigo? Posso farla il giorno prima?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 28 aprile 2020

    Ciao Valentina, "sì" ad entrambe le domande 😊

    Rispondi
    Valentina
    ha scritto: martedì 28 aprile 2020

    Grazie mille!

    Rispondi
    Adriana Martins Vieira
    giovedì 30 maggio 2019

    Muito saborosa. Aprovada!

    Rispondi
    Pamela Pezzoli
    domenica 14 aprile 2019

    Ottima!!la crema poi fantastica!! bravissimo!!

    Rispondi
    Gaetano
    lunedì 1 aprile 2019

    Al posto della farina, si può usare la farina di mandorle?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 2 aprile 2019

    Ciao Gaetano, la farina di mandorle non può sostituire completamente la farina 00 in questa ricetta perché la consistenza della frolla sarebbe diversa e tenderebbe a sgretolarsi.

    Rispondi