Zimtsterne

4,8/5 Vota
Su un totale di voti: 4
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Zimtsterne
  Photo credits:
Tempo 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Gli Zimtsterne, il cui nome dal tedesco significa letteralmente "Stelle di cannella", sono dei tipici dolcetti preparati in Austria nel periodo natalizio.

Oltre alla cannella, che ne caratterizza il sapore, l'altro ingrediente fondamentale sono le mandorle, anche se in alcune varianti è possibile trovarle sostituite, totalmente o solo in parte, dalle nocciole.
Belle, buone e senza glutine, queste stelline sono davvero semplicissime da preparare nell'attesa del Natale: procuratevi dei tagliabiscotti a forma di stella e fatevi aiutare dai vostri bimbi in un divertente pomeriggio in cucina!

L'impasto è preparato con albumi d'uovo montati a neve fermissima a cui si aggiunge farina di mandorle, zucchero a velo e cannella.
Stendiamolo con il mattarello e ritagliamo i biscotti, poi, prima di infornare, ricopriamo la superficie con golosa e dolcissima glassa bianca a base di zucchero e albumi.

La consistenza degli Zimtsterne è leggermente croccante e ruvida, in perfetto contrasto con la supeficie glassata che invece si scioglie piacevolemente in bocca; non preoccupatevi se la forma non sarà perfetta dopo la cottura.

Un biscotto tira l'altro: arriveranno fino a Natale?!
Preparali seguendo la nostra video ricetta, realizzata in collaborazione con Austria Turismo!

Categoria: Biscotti

albumi 3 albumi (95 g circa)
zucchero a velo 250 g di zucchero a velo
farina di mandorle 370 g di farina di mandorle
cannella 3-4 g di cannella
sale 1 pizzico di sale
PER LA GLASSA PER LA GLASSA
albumi 1 albume (30 g circa)
zucchero a velo 125 g di zucchero a velo
limone 10-15 ml di succo di limone

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare i biscotti Zimtsterne

Zimtsterne - Passaggio 1
Zimtsterne - Passaggio 2

Separiamo gli albumi di tre uova e montiamoli a neve ferma con l'aiuto delle fruste elettriche. Aggiungiamo lo zucchero a velo versandolo a pioggia e continuiamo a mescolare [1].
Uniamo quindi la farina di mandorle e amalgamiamo delicatamente con una spatola [2].

Zimtsterne - Passaggio 3
Zimtsterne - Passaggio 4

Aggiungiamo un pizzico di sale e la cannella per aromatizzare [3].
Quando l'impasto è pronto mettiamolo a riposare in frigorifero per circa 45 minuti [4].

Zimtsterne - Passaggio 5
Zimtsterne - Passaggio 6

Prepariamo un foglio di carta forno (oppure in alternativa una base in silicone) e cospargiamolo di zucchero a velo [5].
Riprendiamo l'impasto, lavoriamolo leggermente con le mani poi spolverizziamo ancora un po' zucchero a velo [6]: quest'operazione serve ad evitare che l'impasto si appiccichi alla base e al mattarello.

Zimtsterne - Passaggio 7
Zimtsterne - Passaggio 8

Stendiamo l'impasto fino a uno spessore di circa mezzo centimentro [7] e ritagliamo i biscotti con un coppapasta a forma di stella [8].

Zimtsterne - Passaggio 9
Zimtsterne - Passaggio 10

Prepariamo la glassa: montiamo a neve un albume e uniamovi lo zucchero a velo [9].
Continuando a mescolare e versiamo il succo di limone [10].

Zimtsterne - Passaggio 11
Zimtsterne - Passaggio 12

Ricopriamo la superficie dei biscotti con la glassa, aiutandoci con un cucchiaino [11];
Infine cuociamo in forno preriscaldato a 100° per circa 15-20 minuti se in modalità ventilata, altrimenti se utilizziamo un forno statico cuociamo a 120° per circa 20 minuti [12].

Ecco pronti i nostri Zimtsterne!

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 4, Media voti: 4.8

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    La glassa in cottura deve rimanere bianca: se notate che inizia a scurirsi vuol dire che la temperatura del forno è troppo alta. Poiché ogni forno funziona in modo diverso, consigliamo di tenere d'occhio i biscotti. 

    Per tagliare con maggior facilità i biscotti, passate il coppapasta nello zucchero a velo: in questo modo l'impasto non rimarrà attaccato.

    La versione vegana di questi dolcetti, che non contengono nè burro nè latte, è facilmente realizzabile: gli albumi, infatti possono essere sostituiti con l'acquafaba. Si tratta dell'acqua di cottura dei ceci o l'acqua in cui sono conservati se li acquistiamo già pronti (in questo caso leggete bene l'etichetta e optate per quelli senza aggiunta di sale); questo liquido è una valida alternativa vegetale in molte preparazioni: utilizziamone 30 ml in sostituzione di ogni albume.

    Per quale occasione

    Dolcetti tipici del periodo natalizio.
    Perfetti per una merenda golosa o come piccolo dessert a fine pasto.

    Curiosità

    Gli Zimtsterne sono perfetti come pensiero di Natale: legatele con uno fiocchetto o uno spago e mettetele in una scatola natalizia.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche