Linzeraugen

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 4
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Linzeraugen
  Photo credits:
Tempo 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Gli occhi della città di Linz, ovvero i Linzeraugen, sono golosi biscotti preparati durante i giorni delle feste natalizie in Austria, anche se sono ormai conosciuti e apprezzati in tutto il mondo.

Due strati di deliziosa pasta frolla alle mandorle aromatizzata alla cannella, ripieni di marmellata: la parte superiore viene solitamente intagliata con formine più piccole e poi cosparsa di zucchero a velo.
Secondo la tradizione la marmellata è di ribes o albicocche, ma potete scegliere quella che preferite.
Anche per quanto riguarda la forma, via libera alla fantasia: che siano tre buchini, stelle, cuori o semplici tondi, il risultato sarà comunque davvero goloso!

Allacciate i grembiuli e mettetevi all'opera: il gusto e il profumo dei Linzeraugen vi porteranno subito nel clima delle feste natalizie!

Preparali con noi seguendo la video ricetta realizzata in collaborazione con Austria Turismo.

Categoria: Biscotti

farina 00 300 g di farina 00
tuorlo 2 tuorli
zucchero a velo 100 g di zucchero a velo
burro 250 g di burro
farina di mandorle 50 g di farina di mandorle
sale 1 pizzico di sale
cannella 3-4 g di cannella
limone la scorza grattugiata di 1/2 limone
marmellata q.b. marmellata

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare i biscotti Linzeraugen

Linzeraugen - Passaggio 1
Linzeraugen - Passaggio 2

Sul nostro piano di lavoro disponiamo la farina a fontana, con le dita allarghiamola al centro formando una cavità e versiamovi i tuorli d'uovo.
Aggiungiamo quindi lo zucchero a velo [1], un pizzico di sale e, per aromatizzare, cannella [2] e la scorza grattugiata di mezzo limone (scegliamo preferibilmente agrumi non trattati).

Linzeraugen - Passaggio 3
Linzeraugen - Passaggio 4

Uniamo la farina di mandorle [3] e infine il burro freddo tagliato a pezzetti [4]. Iniziamo ad impastare velocemente con le mani,

Linzeraugen - Passaggio 5
Linzeraugen - Passaggio 6

fino ad ottenere un composto compatto [5]. Diamogli la forma di un panetto, avvolgiamolo in un foglio di pellicola trasparente per alimenti e riponiamolo in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti [6].

Linzeraugen - Passaggio 7
Linzeraugen - Passaggio 8

Trascorso il tempo necessario, riprendiamo il nostro impasto e, su un piano infarinato, stendiamolo con l'aiuto del mattarello, fino a uno spessore di 4-5 millimetri [7].
Ritagliamo con dei coppapasta un numero pari di forme: infatti andranno successivamente abbinate a due a due. [8]

Linzeraugen - Passaggio 9
Linzeraugen - Passaggio 10

Disponiamoli su una leccarda rivestita con carta forno e con delle formine più piccole (oppure con la punta in metallo della sac-à-poche) ritagliamo nella parte centrale metà dei biscotti [9]: queste saranno la parte superiore delle coppie.
Cuociamo a 170° per 10-12 minuti in forno ventilato oppure a 180° per circa 15 minuti se statico [10].

Linzeraugen - Passaggio 11
Linzeraugen - Passaggio 12

Una volta cotti, lasciamoli raffreddare completamente.
Dopodiché cospargiamo di zucchero a velo le metà superiori [11].
Distribuiamo un po' di marmellata sulle basi [12]

Linzeraugen - Passaggio 13
Linzeraugen - Passaggio 14

e richiudiamo con una forma corrispondente [13].
I nostri biscotti Linzeraugen sono pronti per essere serviti! [14]

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 4, Media voti: 5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Possiamo utilizzare la marmellata che preferiamo: la ricetta originale prevede quella di ribes o di albicocche.

    Per quale occasione

    Biscotti tipici del periodo natalizio, ma perfetti da gustare con una tazza di tè caldo, tutto l'anno.

    Curiosità

    Questi biscotti è possibile trovarli anche chiamati "Spitzbuben": in particolare questo nome si riferisce ai biscotti intagliati nella parte superiore con uno solo foro centrale.
    I Linzeraugen più classici invece hanno tre aperture.

    Questi dolcetti probabilmente sono nati come miniatura in formato biscotto della famosa Linzer Torte, uno dei dolci più antichi di cui ci è pervenuta la ricetta.
    Anche questa torta è tipica del periodo natalizio.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche