Torta Raffaello

La torta Raffaello è un dessert irresistibile che si ispira ai celebri cioccolatini al cocco: soffici strati di pan di spagna e una farcitura ricca e golosa.
4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 22
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Media
Porzioni 10
Costo Basso

La torta Raffaello è un dessert goloso e spettacolare che si ispira agli omonimi cioccolatini.
L'aroma inconfondibile del cocco e la cremosità del cioccolato bianco sono protagonisti indiscussi di questo dolce.

Abbiamo preparato un soffice pan di Spagna e l'abbiamo tagliato in tre dischi, per farcirlo con una crema irresistibile a base di panna, mascarpone, mandorle e wafer alla vaniglia. Il tutto ricoperto, proprio come le celebri praline, da cocco rapè.

Un dessert scenografico perfetto per celebrare occasioni importanti o come splendida torta di compleanno.
La preparazione è un po' lunga ma molto semplice: fatti guidare dalla video ricetta e dai nostri consigli passo passo!

E se ti piacciono le torte che ricordano iconici dolci e merendine non puoi perderti anche la nostra torta Kinder Delice o la torta cornetto alla panna!

Categoria: Torte

PER IL PAN DI SPAGNA PER IL PAN DI SPAGNA
uovo 4 uova
zucchero 100 g di zucchero semolato
farina 00 70 g di farina 00
fecola di patate 70 g di fecola di patate
PER LA FARCITURA PER LA FARCITURA
mascarpone 500 g di mascarpone
cioccolato bianco 250 g di cioccolato bianco
zucchero a velo 50 g di zucchero a velo
mandorle 80 g di mandorle pelate
200 g di wafer alla vaniglia 200 g di wafer alla vaniglia
cocco 80 g di cocco rapè + q.b.
panna 450 ml di panna
latte q.b. latte per la bagna

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Torta Raffaello

Torta Raffaello - P1
Torta Raffaello - P2

Prepariamo il Pan di Spagna, la base della nostra torta: in una ciotola rompiamo le uova e aggiungiamo lo zucchero [1], quindi montiamo con le fruste elettriche a lungo (10-15 minuti) fin quando il composto non diventa chiaro e cremoso, aumentando di volume. [2]
Questo passaggio è fondamentale per incoporare aria e permettere una lievitazione naturale, non occorre infatti aggiungere lievito.

Torta Raffaello - P3
Torta Raffaello - P4

Aggiungiamo setacciandole prima la farina poi la fecola [3] e mescoliamo con una spatola.
Versiamo in uno stampo da 22 cm imburrato e infarinato [4], quindi cuociamo in forno preriscaldato a 180° per 30-35 minuti (se usiamo il forno statico prolunghiamo di 5-10 minuti).
Dopodiché lasciamo raffreddare completamente.

Torta Raffaello - P5
Torta Raffaello - P6

Nel frattempo occupiamoci della farcitura: tritiamo le mandorle e i wafer alla vaniglia.
Facciamo sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria o nel forno a microonde e lasciamolo intiepidire.
In una ciotola capiente mescoliamo con le fruste elettriche il mascarpone con lo zucchero a velo [5].
Versiamo il cioccolato bianco fuso poi uniamo le mandorle e i wafer tritati [6] e amalgamiamo.

Torta Raffaello - P7
Torta Raffaello - P8

A parte montiamo la panna [7] e poi incorporiamola delicatamente al resto della crema  [8].

Torta Raffaello - P9
Torta Raffaello - P10

Riprendiamo il pan di spagna ormai freddo e tagliamo orizzontalmente in 3 dischi di uguale spessore [9].
Apoggiamo sul bordo del piatto da portata scelto delle strisce di carta forno per evitare di sporcarlo, poi posizioniamo il primo disco e bagnamolo con un po' di latte [10].

Torta Raffaello - P11
Torta Raffaello - P12

Per distribuire la crema noi abbiamo utilizzato una sac-à-poche senza bocchetta e poi livellato con una spatola [11].
Appoggiamo il secondo disco e ripetiamo i passaggi [12].

Torta Raffaello - P13
Torta Raffaello - P14

Completiamo con l'ultimo strato [13], bagniamo con il latte e distribuiamo la crema rimanenente sulla superficie e tutt'intorno [14].

Torta Raffaello - P15
Torta Raffaello - P16

Infine decoriamo il dessert distribuendo cocco rapè tutt'intorno e sopra [15]. Rimuoviamo delicatamente la carta forno e il cocco in eccesso.
Guarniamo con qualche cioccolatino Raffaello sulla superficie [16].
Conserviamo in frigorifero fino al momento di servire.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 22, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Chi vuole velocizzare la preparazione può comprare il Pan di Spagna in dischi già pronto.

    Potete decorare la superficie oltre che con i cioccolatini Raffaello anche con mandorle e scaglie di cioccolato bianco.

    Per quale occasione

    Un dessert goloso da preparare per un'occasione speciale o come torta di compleanno.

    Potrebbero interessarti anche