Torta fredda al cioccolato

4,4/5 Vota
Su un totale di voti: 89
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta fredda al cioccolato
  Photo credits:
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

Cerchi un’idea per un dessert goloso e rapido da realizzare senza dover accendere il forno?
La torta fredda al cioccolato è la soluzione ideale: il sapore intenso del cioccolato fondente in una crema golosa semplicissima da realizzare che conquisterà grandi e bambini.

Si tratta di una variante della celebre cheesecake, dolce di origine americano; in comune hanno la base di biscotti al cacao tritati, che regge lo strato cremoso della farcitura e la preparazione che non richiede alcuna cottura.

In questo caso la crema è una deliziosa mousse al cioccolato preparata con panna e mascarpone.

Scopriamo insieme a Laura il procedimento per realizzare questa golosa torta fredda al cioccolato!
Ecco la video ricetta e tutti i fotopassaggi.

Categoria: Dolci

PER LA BASE PER LA BASE
biscotti 300 g di biscotti al cacao
burro 150 g di burro
PER LA FARCITURA PER LA FARCITURA
cioccolato fondente 250 g di cioccolato fondente
mascarpone 250 g di mascarpone
zucchero a velo 100 g di zucchero a velo
panna 200 ml di panna fresca

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Torta fredda al cioccolato

Torta fredda al cioccolato - Passaggio 1
Torta fredda al cioccolato - Passaggio 2

Servendoci di un mixer tritiamo in modo fine i biscotti, trasferiamoli in una ciotola e uniamovi il burro fuso [1]: amalgamiamoli in modo da ottenere un composto sabbioso.
Trasferiamolo in uno stampo rettangolare dal fondo removibile di 35x11cm, precedentemente imburrato (oppure in alternativa utilizziamo una tortiera di 24 cm di diametro). Compattiamo il composto di biscotti, utilizzando il dorso del cucchiaio, così da ottenere uno strato regolare e ben livellato e un bordo leggermente più alto tutt'intorno [2].

Torta fredda al cioccolato - Passaggio 3
Torta fredda al cioccolato - Passaggio 4

Mettiamo a riposare in frigorifero per circa 30 minuti [3] e nel frattempo prepariamo la farcitura.
Sciogliamo il cioccolato fondente a bagnomaria o nel forno a microonde; quindi lasciamolo raffreddare [4].

Torta fredda al cioccolato - Passaggio 5
Torta fredda al cioccolato - Passaggio 6

In un recipiente versiamo il mascarpone e lo zucchero a velo e lavoriamo i due ingredienti per farli amalgamare [5]. Aggiungiamo il cioccolato fuso e mescoliamo per ottenere una crema liscia e omogenea [6].

Torta fredda al cioccolato - Passaggio 7
Torta fredda al cioccolato - Passaggio 8

A parte montiamo con le fruste elettriche la panna [7] e dopodiché delicatamente incorporiamo al resto della crema, mescolando dal basso verso l'alto per non smontarla [8].

Torta fredda al cioccolato - Passaggio 9
Torta fredda al cioccolato - Passaggio 10

Una volta ottenuta una crema ben liscia e spumosa [9] possiamo completare il nostro dessert: noi l'abbiamo trasferita in una sac-à-poche con punta a stella e distribuita così sulla base di biscotti per un effetto più accattivante [10]. In alternativa possiamo livellarla con una spatola.
A questo punto mettiamo in frigorifero per 3-4 ore.

Trascorso il tempo necessario, rimuoviamo delicatamente il dolce dallo stampo e trasferiamolo su un piatto da portata.
Completiamo decorando la superficie con scaglie di cioccolato e granella di frutta secca.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 89, Media voti: 4.4

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    È possibile conservare la torta in frigorifero per 2-3 giorni.

    Chi non possiede uno stampo dal fondo removibile può rivestire la tortiera con della pellicola trasparente per alimenti che successivamente faciliterà l'estrazione del dolce.

    Per quale occasione

    La torta fredda al cioccolato è un dessert che si presta a essere servito a fine pasto, in qualsiasi periodo dell’anno, in particolare in estate. Ideale anche come torta di compleanno o per occasioni speciali.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche