Torta Chantilly

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 189
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 120 min
Difficoltà Media
Porzioni 8
Costo Basso

Ideale per un compleanno o per festeggiare un'occasione speciale, la torta Chantilly è un dessert elegante e raffinato.

Composto da un soffice pan di Spagna, tagliato in 3 dischi, alternato con una golosa crema chantilly all'italiana, conosciuta anche con il nome di crema diplomatica.
Questa farcitura si prepara mescolando la crema pasticcera con la crema chantilly: due preparazioni che in parte abbiamo anche utilizzato per realizzare la decorazione finale.

Un dolce scenografico e davvero delizioso dal sapore leggero e delicato: la ricetta richiede un po' di attenzione ma permette di realizzare un vero capolavoro.

Ecco il nostro procedimento passaggio dopo passaggio e i consigli utili per realizzare la Torta Chantilly a casa.

Categoria: Dolci

PER IL PAN DI SPAGNA PER IL PAN DI SPAGNA
zucchero 100 g di zucchero semolato
uovo 4 uova
farina 00 70 g di farina 00
fecola di patate 70 g di fecola di patate
PER LA CREMA PASTICCERA PER LA CREMA PASTICCERA
latte 500 ml di latte
tuorlo 5 tuorli d'uovo
zucchero 60 g di zucchero semolato
maizena 40 g di maizena
baccello di vaniglia 1 baccello di vaniglia
PER LA CREMA CHANTILLY PER LA CREMA CHANTILLY
panna 800 ml di panna per dolci
zucchero 100 g di zucchero semolato
1 cucchiaino di aroma di vaniglia 1 cucchiaino di aroma di vaniglia
PER LA BAGNA PER LA BAGNA
latte q.b. latte

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Torta Chantilly

Torta Chantilly - Passaggio 1
Torta Chantilly - Passaggio 2

Per prima cosa prepariamo il Pan di Spagna.
Montiamo quindi le uova intere con lo zucchero [1]. Dobbiamo lavorare questi ingredienti molto bene, circa per 15 minuti con le fruste elettriche, in modo da ottenere un composto davvero spumoso [2].

Torta Chantilly - Passaggio 3
Torta Chantilly - Passaggio 4

Aggiungiamo poi la farina 00 e la fecola (entrambe setacciate) mescolando delicatamente a mano, con una spatola, dall'alto verso il basso per non fare smontare le uova  [3].
Imburriamo e infariniamo una tortiera da 22 cm di diametro. Versiamo il composto ottenuto  [4] e cuociamo in forno ventilato preriscaldato a 180° per 25-30 minuti (se utilizziamo un forno statico prolunghiamo la cottura di qualche minuto).
Poi lasciamo raffreddare.

Torta Chantilly - Passaggio 5
Torta Chantilly - Passaggio 6

Nel frattempo possiamo preparare la crema pasticcera
Mettiamo il latte in un pentolino con un baccello di vaniglia per aromatizzare; portiamo ad ebollizione.
A parte, uniamo i tuorli e lo zucchero [5] e mescoliamo con una frusta a mano. Poi aggiungiamo la maizena e amalgamiamo [6].

Torta Chantilly - Passaggio 7
Torta Chantilly - Passaggio 8

Versiamo nel latte giunto a bollore (ricordiamoci di togliere la vaniglia prima di aggiungere il composto) e mescolando facciamo addensare mescolando un paio di minuti [7].
Trasferiamo in una ciotola e lasciamo raffreddare coprendo con un foglio di pellicola a contatto [8].

Torta Chantilly - Passaggio 9
Torta Chantilly - Passaggio 10

Prepariamo la crema chantilly: montiamo la panna con lo zucchero e l'aroma di vaniglia (in alternativa aggiungiamo i semi di un baccello, incidendolo per il lungo e raschiando con la punta di un coltello). [9]
Uniamo ora metà della crema pasticcera e circa 1/3 della crema chantilly e mescoliamo delicatamente: avremo così ottenuto la crema diplomatica, anche detta crema chantilly all'italiana [10].

Torta Chantilly - Passaggio 11
Torta Chantilly - Passaggio 12

Con un coltello seghettato tagliamo il Pan di Spagna, che nel frattempo sarà raffreddato, andando a ricavare tre dischi [11].
Mettiamo un cucchiaio di crema sul piatto da portata che abbiamo scelto e appogiamovi sopra il primo strato di Pan di Spagna: in questo modo sarà più stabile e fermo.
Spennelliamolo con un po' di latte per ammorbidirlo [12].

Torta Chantilly - Passaggio 13
Torta Chantilly - Passaggio 14

poi distribuiamo un po' di crema diplomatica [13] e appoggiamovi sopra il secondo disco. Ripetiamo le stesse operazioni con gli altri due strati [14].

Torta Chantilly - Passaggio 15
Torta Chantilly - Passaggio 16

Ricopriamo lateralmente tutta la torta con la chantilly tenuta da parte [15] e decoriamo a piacere la superficie alternando la crema pasticcera e quella chantilly: noi abbiamo utilizzato due bocchette della sac-à-poche diverse - una liscia e una rigata - per ottenere un effetto più movimentato [16].

Riponiamo la nostra torta chantilly in frigorifero fino al momento di servire.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 189, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Per spennellare il Pan di Spagna, al posto del latte, si può optare per una bagna alcolica.

    Per quale occasione

    Un dessert elegante perfetto per festeggiare un compleanno o una ricorrenza importante.

     

    Vino da abbinare

    Possiamo servire in tavola una fetta di Torta Chantilly con un calice di ottimo spumante. 

    Potrebbero interessarti anche