Semifreddo al cioccolato

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 178
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Il semifreddo al cioccolato è un dolce senza cottura e senza uova che si prepara in pochissimi minuti.

Servono pochi ingredienti: cioccolato fondente, cacao, panna fresca, zucchero a velo e latte condensato, che possiamo preparare comodamente a casa in pochi passaggi. Il latte condensato è necessario per mantenere il dolce compatto ma senza che si creino i cristalli e far sì che non si sciolga una volta tolto dal frigorifero, soprattutto quando fa molto caldo fuori.

Possiamo scegliere il cioccolato che preferiamo, sia fondente o al latte: il risultato sarà sempre perfetto. Inoltre il semifreddo può essere preparato in comode monoporzione o in uno stampo da plumcake, come abbiamo fatto noi. 

È un dolce senza glutine, consigliamo solo di controllare che il cioccolato fondente riporti la scritta sulla confezione. Il latte condensato è fatto di ingredienti naturalmente privi di glutine: latte, burro e zucchero.

Ecco la ricetta del semifreddo al cioccolato!

Categoria: Dolci

cioccolato fondente 250 g di cioccolato fondente (al 50-60% di cacao)
panna 500 ml di panna per dolci
latte condensato 200 ml di latte condensato
zucchero a velo 60 g di zucchero a velo
cacao 40 g di cacao amaro

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare il Semifreddo al cioccolato

Semifreddo al cioccolato - Passaggio 1
Semifreddo al cioccolato - Passaggio 2

Per preparare il semifreddo al cioccolato, sciogliamo a bagnomaria il cioccolato fondente e lasciamolo raffreddare completamente.
Nel frattempo uniamo la panna al latte condensato [1] e montiamoli con le fruste elettriche [2].

Semifreddo al cioccolato - Passaggio 3
Semifreddo al cioccolato - Passaggio 4

Aggiungiamo poi lo zucchero a velo e mescoliamo delicatamente con una spatola.
Dopodiché uniamo il cioccolato fondente [3] sempre mescolando molto delicatamente per non smontare la panna.
Infine abbiamo aggiunto, setacciandolo, anche del cacao amaro per dare scurire leggermente il colore e bilanciare la dolcezza del resto degli ingredienti [4].

Semifreddo al cioccolato - Passaggio 5
Semifreddo al cioccolato - Passaggio 6

Prendiamo uno stampo da plumcake e versiamovi il composto [5]: per facilitarci nel trasferirlo poi su un piatto da portata una volta pronto, possiamo rivestire lo stampo con la pellicola trasparente.
Livelliamo bene il composto e in modo che non si formino buchi all'interno e riponiamo in freezer per almeno 4-5 ore [6].

Trascorso il tempo necessario, (se non abbiamo utilizzato la pellicola) immergiamo lo stampo in acqua calda per un paio di minuti poi con una spatola stacchiamo il dolce dalle pareti e capovolgiamolo sul piatto. Il semifreddo a questo punto dovrebbe staccarsi con facilità.

Decoriamo a piacere con pezzetti di cioccolato e granella di pistacchio.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 178, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Decoriamo il semifreddo di cioccolato con un topping ai frutti di bosco o granella di pistacchi o nocciole.

    Conserviamolo in freezer.

    Se vogliamo ottenere un colore più intenso optiamo per un cioccolato extra fondente.

    Per quale occasione

    Per una merenda in famiglia o una serata tra amici il semifreddo al cioccolato non può mancare.

     

    Potrebbero interessarti anche