Latte condensato fatto in casa

4,4/5 Vota
Su un totale di voti: 155
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Latte condensato fatto in casa
Photo credits:
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il latte condensato è l'ingrediente segreto di tantissimi dolci, come ad esempio i brigadeiro brasiliani, lo zuccotto estivo o il gelato alla stracciatella
Possiamo trovarlo al supermercato oppure possiamo farlo a casa da soli con pochi e semplici passaggi.

Ecco allora come preparare circa 500 g di latte condensato, conservando lo stesso sapore e risparmiando qualche soldino.

Servono semplicemente del latte, un po' di burro e lo zucchero a velo: seguite la nostra videoricetta per scoprire quant'è facile preparare un perfetto latte condensato.

Categoria: Dolci

latte 400 ml di latte intero
zucchero a velo 500 g di zucchero a velo
burro 45 g di burro

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare il Latte condensato

latte-condensato 1
latte-condensato 2

Per prima cosa versiamo in un pentolino posto sul fuoco il latte intero. [1]
Aggiungiamo lo zucchero a velo e mescoliamo il tutto. [2]

latte-condensato 3
latte-condensato 4

Uniamo il burro [3] e continuiamo a mescolare per 12-15 minuti circa, fino al raggiungimento della consistenza desiderata. [4]

latte-condensato 5

Quando sarà pronta, lasciamo la nostra miscela a raffreddare a temperatura ambiente, dopodichè possiamo versarla in un barattolo per conservarla al meglio (leggi i consigli per maggiori informazioni). [5]

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 155, Media voti: 4.4

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Il Latte condensato si conserva in frigo in un barattolo ben chiuso per 3-4 giorni.

    Potete prolungare la durata fino a anno utilizzando un barattoli sterilizzati (fatti prima bollire in acqua per 20 minuti) e facendoli raffreddare a testa in giù. Conservateli in dispensa e una volta aperto consumatelo entro 10 giorni lasciandolo in frigorifero.

    E' possibile usare anche del latte parzialmente scremato o del latte vegetale, in questo caso potranno essere necessari tempi differenti per raggiungere la consistenza finale,

    E' sconsigliata la congelazione.

    Curiosità

    Perchè non utilizzare il nostro latte condensato fatto in casa per preparare un freschissimo gelato alla stracciatella?

    Potrebbero interessarti anche