Polpette di carne ai funghi

Le polpette di carne ai funghi sono un secondo piatto veloce e squisito, una variante autunnale delle classiche polpette di carne in bianco.

In questa versione le polpette vengono prima rosolate e poi cotte in umido con i funghi trifolati che regalano gusto e cremosità unici.

Morbidissime al morso, vellutate e avvolgenti sono perfette da servire come secondo piatto per il pranzo della domenica o come piatto unico per una cena in famiglia o con amici accompagnandole con un purè, o un contorno di patate al forno, in padella o in insalata prezzemolata.

Categoria: Polpette

4,1/5 Vota
Su un totale di voti: 43
  Photo credits:
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Medio

Ingredienti per 4-6 persone

funghi 700 g circa di funghi (Champignon o misti o altri di vostro gusto)
carne macinata 500 g circa di carne macinata mista (maiale - manzo)
pane 50 g di mollica di pane raffermo
parmigiano 30 g di parmigiano reggiano (o grana padano)
farina 2/3 cucchiai di farina
latte 3 cucchiai di acqua (o latte)
uovo 1 uovo
brodo vegetale 150 ml di brodo vegetale
vino bianco 50 ml di vino bianco
aglio 2 spicchi di aglio
prezzemolo q.b. prezzemolo (facoltativo)
pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare le polpette di carne con i funghi

Polpette di carne ai funghi - P1
Polpette di carne ai funghi - P2

Per preparare queste polpette iniziamo pulendo bene i funghi con un panno umido e uno spazzolino per eliminare eventuali residui di terra e poi affettandoli sottilmente [1].
Scaldiamo due cucchiai di olio con uno spicchio d’aglio sgusciato e leggermente schiacciato.
Facciamo rosolare un paio di minuti; aggiungiamo i funghi e una manciata di prezzemolo finemente tritato. Aggiustiamo di sale e facciamo rosolare in padella per circa 5 minuti, i funghi devono apparire chiari e cremosi, non acquosi. Togliamo l’aglio e mettiamo da parte i funghi. [2]

Polpette di carne ai funghi - P3
Polpette di carne ai funghi - P4

Ammolliamo la mollica di pane trasferendola in una ciotola con l’acqua, per qualche minuto. Quindi strizziamola bene con le mani e uniamola a tutti gli altri ingredienti: la carne macinata, l’uovo, il prezzemolo, il parmigiano, il sale e il pepe. [3]
Impastiamo con le mani fino ad avere un composto omogeneo. Formiamo le polpette, facendole roteare tra le mani, per ognuna serviranno circa 40 g di impasto. [4]

Polpette di carne ai funghi - P5
Polpette di carne ai funghi - P6

Versiamo la farina in un piatto e facciamoci rotolare le polpette. [5]
In un’ampia padella scaldiamo due cucchiai di olio con uno spicchio di aglio schiacciato, appena l’aglio inizia a sfrigolare aggiungiamo le polpette facendole rosolare delicatamente da tutte le parti. Completata la rosolatura, se preferiamo, possiamo togliere parte del grasso dal fondo della padella. [8]

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 43, Media voti: 4.1

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Potete conservare le polpette di carne ai funghi in frigo per un massimo di due giorni.
    Inoltre, è possibile congelare le polpette crude.

    Potete usare sia funghi freschi che surgelati. Per un risultato più raffinato potete usare i funghi porcini.

    Per le polpette rosse, potete aggiungere qualche cucchiaio di salsa di pomodoro, quando aggiungete i funghi alle polpette

     

    Per quale occasione

    Perfette da servire come secondo piatto per il pranzo della domenica o come piatto unico per una cena in famiglia o con amici.

    La video ricetta del giorno

    Hai provato la ricetta?

    Hai dubbi o domande?

    Accedi per commentare

    Potrebbero interessarti anche