Patate al forno

4,8/5 Vota
Su un totale di voti: 33
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Patate al forno
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Le patate al forno sono il contorno per eccellenza, poiché accompagnano perfettamente sia i piatti di carne che di pesce. 

Si preparano in poco tempo e sono sempre apprezzate anche dai più piccoli.

La patata è un tubero che si presta per tantissime preparazioni: sempre eccellenti sono gli gnocchi di patate, gustati semplici con burro e salvia o accompagnati da sughi più elaborati. Innovativa e moderna è la sbriciolata di patate con funghi e salsiccia, un antipasto ricco e gustoso. 

Le classiche patate al forno mettono sempre d'accordo tutti, l'unica differenza sta nel tempo di cottura: c'è chi le preferisce ben croccanti e più dorate, chi invece le gusta appena hanno raggiunto la cottura minima.

Categoria: Contorni

pasta 1 kg di patate a pasta gialla
rosmarino q.b. rosmarino
olio q.b. olio extravergine di oliva
sale e pepe q.b. di sale e pepe

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare le Patate al forno croccanti

Patate al forno - Passaggio 1
Patate al forno - Passaggio 2

Iniziamo lavando bene le patate e sbucciandole [1]. Tagliamole poi a pezzetti, tutti più o meno della stessa grandezza (possiamo tagliarle a spicchi, a bastoncini, a quadretti) e poi scisa [2].
 

Patate al forno - Passaggio 3
Patate al forno - Passaggio 4

Disponiamole ora in una pirofila (o in una teglia antiaderente) e irroriamole con l'olio extravergine di oliva e insaporiamo con un rametto di rosmarino [3], sale e pepe [4].

Patate al forno - Passaggio 5
Patate al forno - Passaggio 6

Mescoliamo bene in modo che il condimento sia distribuito in modo uniforme [5] e cuociamo in forno statico preriscaldato a 200° per circa 30 minuti, fino a che risulteranno ben dorate e croccanti. Ricordiamoci che i tempi di cottura delle patate dipendono dalla forma e dal taglio che darete loro [6].
Durante la cottura ricordiamoci di mescolarle una o due volte.

Quando saranno cotte a puntino, sforniamo la teglia e impiattiamo le patate su un vassoio da portata, oppure usiamole per guarnire il piatto forte del pasto, che può essere sia di pesce che di carne: le nostre patate si accompagneranno splendidamente a tutto.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 33, Media voti: 4.8

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Il tipo di patate consigliate sono quelle a pasta gialla che sono poco farinose e rimarranno intere anche dopo la cottura.

    Cercate di tagliare le patate a spicchi o pezzi regolari (cioè delle stesse dimensioni) così cuoceranno uniformemente.

    Potete unire alle patate in teglia anhe qualche spicchio d'aglio in camicia.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche