Come cucinare il salmone

Come cucinare il salmone
Photo credits:

Il salmone è un pesce dei mari freddi del nord ed è considerato uno dei pesci più preziosi per la nostra alimentazione e salute.

Questo pesce è ricchissimo di acidi grassi polinsaturi, chiamati Omega 3, importantissimi per il nostro organismo, nella protezione attiva di alcune malattie cardiovascolari e circolatorie, per contribuire all'abbassamento del colesterolo e anche per combattere i segni dell'invecchiamento e radicali liberi (grande effetto antiossidante).

Vediamo nel dettaglio le caratteristiche di questo pesce.

Il salmone in commercio

Il salmone si trova facilmente in commercio per diverse preparazioni culinarie gastronomiche, noto e molto utilizzato è quello affumicato, già pronto all'uso, ma possiamo trovare anche tranci al naturale per ricette delicate e sfiziose.
E' bene sapere che per un'alimentazione corretta sarebbe opportuno mangiare pesce almeno 3 o 4 volte alla settimana.
Tenete presente al momento dell'acquisto alcuni piccoli accorgimenti per valutare la freschezza e l'affidabilità del prodotto: se acquistate il pesce intero, guardate l'occhio che deve essere convesso e vivo, inoltre il colore della carne e delle squame deve essere brillante e di consistenza soda.
Se pensate di acquistare i tranci, ricordatevi che la parte migliore è quella centrale vicina alla lisca, la carne dovrà essere compatta e di colore uniforme.

Come viene venduto il salmone

Il salmone viene venduto fresco, congelato, essiccato e affumicato.
Quello fresco a tranci o a fette è sempre il più consigliato e scelto dalle casalinghe esperte nella preparazione del pesce.
La carne del salmone è considerata molto pregiata e ricca di virtù, l'ideale è la cottura al forno o più semplicemente bollito in acqua o al vapore.
Il tempo di cottura è veloce, proprio per la tenerezza della carne e per non togliere le proprietà benefiche.

Come si cuoce il salmone

Il gusto è saporito perciò richiede poco condimento, ma si associa benissimo anche alle erbe aromatiche incontrando i gusti dei palati più raffinati ed esigenti.
Se lo acquistate in fette, si possono cuocere direttamente sulla griglia con un goccio di olio extravergine d'oliva o più semplicemente al naturale con un rametto di rosmarino.
Ottimo anche gustato crudo, purché sia garantito freschissimo e acquistato poco prima dell'utilizzo.
Cucinato crudo è ideale per mantenere intatte tutte le virtù salutari e nutrizionali di questo pesce.
Per le nostre ricette col salmone a crudo, ricordatevi che potete marinare il pesce per qualche ora con vino bianco e aceto di mele, per un risultato veramente gustoso, in alternativa la marinatura può essere fatta con aceto, aneto e pepe in grani.
Con l'arrivo della stagione calda, il carpaccio di salmone crudo accompagnato da verdure fresche di stagione è ideale per un piatto unico, veloce e gustoso, senza dimenticare l'apporto vitaminico che ci offre questo pesce.

Altre ricette con il salmone

Qui puoi trovare tutte le ricette con il salmone.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Salva nel tuo Ricettario

Hai domande o vuoi lasciare un commento?