Uova sode ripiene

Le uova sode ripiene sono un antipasto primaverile, semplice e molto gustoso: preparale per portare allegria sulla tua tavola! Ecco i nostri consigli.
4,8/5 Vota
Su un totale di voti: 25
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Le uova sode ripiene sono un antipasto scenografico e gustoso perfetto per la tavola di Pasqua.
Sono preparate con uova sode, svuotate del tuorlo e farcite con un ripieno a base di tonno, capperi e maionese.

Cremose e saporite, si possono preparare in anticipo rassodando le uova e tenendole da parte. Al momento di gustarle potranno essere farcite e decorate utilizzando una sac à poche.

Prepariamole insieme come saporito antipasto o come secondo piatto da servire in primavera o durante le festività pasquali.

Categoria: Antipasti

uovo 4 uova medie
tonno in scatola 100 g di tonno sott’olio sgocciolato
capperi 1 cucchiaio abbondante di capperi dissalati
maionese 40 g di maionese
sale 1 pizzico di sale
erba cipollina q.b. prezzemolo (o paprica o erba cipollina)

Preparazione

Come fare le uova sode ripiene

Uova sode ripiene - P1
Uova sode ripiene - P2

Portate ad ebollizione l'acqua e immergetevi le uova. Fate cuocere per 8-9 minuti così da renderle sode.
Immergetele in acqua fredda, asciugatele e fatele raffreddare per almeno 10-15 minuti. Sgusciatele molto delicatamente. [1]
Tagliatele a metà nel senso della lunghezza facendo attenzione a non romperle. [2]

Uova sode ripiene - P3
Uova sode ripiene - P4

Prelevate i tuorli sodi con un cucchiaino e metteteli nel mixer. [3]
Aggiungete il tonno sgocciolato, la maionese, i capperi dissalati e un pizzico di sale a piacere. [4]

Uova sode ripiene - P5
Uova sode ripiene - P6

Frullate fino a ottenere una crema densa e omogenea. [5]
Trasferite la farcia in una sac à poche con bocchetta a stella piccola e formate dei ciuffetti all’interno degli albumi. [6]

Uova sode ripiene - P7
Uova sode ripiene - P8

Farcite tutte le uova. [7]
Decorate e condite le uova sode ripiene con erbe tritate o spezie a piacere. Aggiungete, se preferite, un filo d’olio di oliva e servite. [8]

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 25, Media voti: 4.8

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Le uova sode ripiene si conservano in frigo per 2 giorni in un contenitore ermetico.
    Si sconsiglia la congelazione.

    Fate raffreddare le uova per almeno 10 minuti prima di sgusciarle per evitare che si rompano.
    Il tuorlo va tirato via molto delicatamente con un cucchiaino per lasciare integro l’albume che sarà il contenitore della farcitura.

    Le uova sode ripiene si possono farcire in molti modi, con delle salse a base di tonno, olive, ma anche prosciutto cotto o salmone.
    Potete decorare le uova con erbe aromatiche tritate finemente, frutti di capperi o capperi interi, olive o germogli.

    Per quale occasione

    Le uova sode ripiene sono perfette come antipasto o anche come secondo piatto da servire in primavera o durante le festività pasquali.

    Curiosità

    Le uova sode ripiene, conosciute anche con il nome di uova alla russa, sono una ricetta preparata molto anche all'estero.

    La variante uova mimosa molto simile, prevede che uno o due tuorli siano tenuti da parte e poi sbriciolati sopra il ripienouova mimosa ricreando l'effetto dell'omonimo fiore giallo.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche