Torta salata alla barbabietola e patate

5/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta salata alla barbabietola e patate
Photo credits:
Tempo 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La torta salata alla barbabietola e patate è una ricetta rustica incredibilmente sfiziosa e saporita, ottima da proporre ai propri ospiti come antipasto o piatto unico.

Per prepararla occorre pochissimo tempo, in quanto abbiamo utilizzato la classica pasta sfoglia in rotolo già pronta e le barbabietole precotte. Tutto ciò che dobbiamo fare, è cuocere le patate, farcire la torta con gli ingredienti scelti e infine cuocerla in forno.
Il risultato è una vera prelibatezza da lasciare increduli grandi e piccoli, grazie al suo irresistibile profumo e al suo sapore appetitoso.

Servita come piatto unico, la torta salata alla barbabietola e patate è ottima se accompagnata con un secondo piatto di carne e una ricca insalata di stagione, mentre come antipasto può essere semplicemente tagliata a fette o quadrotti.

Leggi i nostri consigli per realizzare in casa questa deliziosa torta salata!

Categoria: Torte salate

pasta sfoglia 1 rotolo di pasta sfoglia
patata 2 patate
barbabietola 2 barbabietole rosse precotte
uovo 2 uova
panna 50 ml di panna fresca
olio q.b. olio extravergine d'oliva
parmigiano q.b. parmigiano grattugiato
erba cipollina q.b. erba cipollina tritata
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Torta salata alla barbabietola e patate

Per preparare questa torta salata, dobbiamo innanzitutto lessare le patate per circa 15 minuti in abbondante acqua bollente salata, finché non appaiono piuttosto morbide.
A questo punto, scoliamole e lasciamole raffreddare per una decina di minuti, dopodiché sbucciamole e tagliamole a fette di medio spessore.
Affettiamo anche le barbabietole precotte e poniamole da parte insieme alle patate.

Srotoliamo la pasta sfoglia già pronta e, senza rimuoverla dalla sua carta da forno, riponiamola all'interno di uno stampo. Facciamo aderire la pasta ai bordi, dopodiché bucherelliamo il fondo con i rebbi di una forchetta.

Sgusciamo le uova all'interno di una ciotola e sbattiamole energicamente con una forchetta. Uniamo anche la panna fresca l'erba cipollina tritata e un pizzico di pepe nero macinato. Infine, aggiungiamo una quantità a piacere di parmigiano grattugiato.

Spennelliamo la superfie della pasta sfoglia con un filo d'olio extravergine d'oliva e riponiamo ordinatamente le fettine di patata e barbabietola. Fatto questo, non ci rimane che versare il composto di uova e panna e preriscaldare il forno ala temperatura di 180°.

Inforniamo la torta salata alla barbabietola e patate e lasciamola cuocere per circa 30 minuti, verificando al termine che la pasta sfoglia sia dorata e il ripieno ben cotto.

Consigliamo di servirla ancora calda e fragrante, dopo averla tagliata a fette

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Per realizzare una versione priva di latticini adatta anche agli intolleranti al lattosio, possiamo utilizzare la panna alla soia in alternativa alla panna fresca. In tal caso, consigliamo di non aggiungere il parmigiano grattugiato ma optare per un mix di erbe aromatiche.

    Per chi ha più tempo a disposizione consigliamo di preparare anche la pasta sfoglia in casa o in alternativa la pasta brisè.

    Per quale occasione

    La torta salata alla barbabietola e patate è ideale da servire in ogni occasione, come antipasto, piatto unico o durante un aperitivo in compagnia.

    Vino da abbinare

    Consigliamo di prediligere i vini bianchi leggeri per accompagnare questa torta salata, come un ottimo Marino DOC.