Torta salata ai funghi

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta salata ai funghi
Photo credits:
Tempo 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

La torta salata ai funghi è una ricetta incredibilmente stuzzicante e saporita, ottima da gustare a pranzo, a cena o durante un aperitivo in compagnia dei propri amici.
Il suo sapore rustico e il suo profumo delizioso vi conquisteranno al primo assaggio, tant'è che non riuscirete più a farne a meno! Inoltre, essendo realizzata con la pasta sfoglia pronta, prepararla in casa è questione di pochi minuti! Giusto il tempo di farcirla con gli ingredienti scelti, infornarla, apparecchiare la tavola con un'insalata fresca di stagione.

La torta salata ai funghi è un'autentica bontà che si gusta con piacere accompagnata con della birra fredda, in ogni periodo dell'anno e in ogni occasione. Ottima come alternativa alla pizza e perfetta anche per un pranzo fuori casa.

Scopri insieme a noi, con le spiegazioni passo passo, come preparare questa gustosa torta salata ai funghi!

Categoria: Torte salate

pasta sfoglia 1 rotolo di pasta sfoglia
funghi 200 g di funghi champignon freschi
100 g di stracchino 100 g di stracchino
prosciutto cotto 50 g di prosciutto cotto
uovo 2 uova
olio q.b. olio extravergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe

Preparazione

Come fare la Torta salata ai funghi

Per preparare questa torta salata, dobbiamo lavare accuratamente i funghi sotto l'acqua corrente, così da rimuovere eventuali residui di terra. Fatto questo, affettiamoli sottilmente con un coltello e cuociamoli per circa 10 minuti in padella, aggiungendo un filo d'olio extravergine d'oliva e un pizzico di sale fino.

Una volta cotti i funghi, lasciamoli intiepidire e, nel frattempo, sbattiamolo le uova all'interno di una ciotola capiente. Poi uniamo anche lo stracchino e amalgamiamo il tutto con una frusta.
Non appena i funghi risultano sufficientemente freddi, aggiungiamoli al composto di uova e stracchino e mescoliamo accuratamente con un cucchiaio.

Foderiamo uno stampo per crostate con un foglio di carta da forno e su di essa stendiamo il rotolo di pasta sfoglia già pronta. Ora non ci resta che bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e distribuire in modo omogeneo le fette di prosciutto cotto.

Infine, farciamo la torta salata il composto di uova, stracchino e funghi. Aggiustiamo di sale e insaporiamo il tutto con del pepe nero macinato.
Inforniamo la torta nel forno preriscaldato a 180° in modalità ventilato e lasciamola cuocere per 25 minuti.

Non appena la pasta sfoglia appare leggermente dorata e il ripieno risulta piuttosto asciutto, possiamo sfornare la nostra torta salata ai funghi.
Consigliamo di gustarla ancora calda per apprezzare appieno la sua bontà.

Consigli

La torta salata ai funghi può essere preparata in diverse varianti, sostituendo il prosciutto cotto con fette di prosciutto crudo o pancetta.

Possiamo conservarla in frigorifero e consumarla entro un giorno, dopo averla riscaldata qualche minuto in forno.

Chi lo desidera può preparare in casa la pasta sfoglia seguendo i nostri consigli: qui la ricetta!

Per quale occasione

La torta salata ai funghi è ottima da gustare come antipasto, piatto unico oppure aperitivo.
Possiamo accompagnarla a piacere con una birra fredda e una sfiziosa insalata di stagione. 

Potrebbero interessarti anche