Torta Sacher (Sachertorte)

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 619
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 120 min
Difficoltà Media
Porzioni 8
Costo Basso

La Torta Sacher (Sachertorte) è un dolce di origine austriaca, molto apprezzato anche in Italia. 
Nata nella città di Vienna dalle mani di un giovane apprendista cuoco da cui prende il nome, è una delle torte al cioccolato per eccellenza.

Si tratta di una torta formata da un'irresistibile pan di Spagna al cioccolato farcito con confettura di albicocche e ricoperto con una golosa glassa al cioccolato fondente.

Per prepararla a regola d'arte bisogna seguire alcuni piccoli accorgimenti: segui la nostra video ricetta e i consigli dello chef Luca Gatti che l'ha realizzata nella nostra cucina!

Categoria: Torte

farina 00 110 g di farina 00
cioccolato fondente 150 g di cioccolato fondente
uovo 5 uova
burro 120 g burro
zucchero 180 g zucchero semolato
confettura 300 g di confettura di albicocche
Per la glassa Per la glassa
cioccolato fondente 320 g di cioccolato fondente
panna 300 ml di panna fresca

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Torta Sacher

Sacher torte - Passaggio 1
Sacher torte - Passaggio 2

In una ciotola uniamo il burro a temperatura ambiente con 30 g di zucchero semolato e lavoriamoli con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto cremoso [1].
Separiamo gli albumi dai tuorli e uniamo questi ultimi al composto: aggiugiamoli uno per volta, mescolando per far amalgamare bene prima di aggiungere il successivo [2].

Sacher torte - Passaggio 3
Sacher torte - Passaggio 4

Facciamo sciogliere il cioccolato fondente (consigliamo per ottenere una consistenza morbida, di utilizzare una percentuale di cacao del 60%) a bagnomaria o nel forno a microonde, quindi uniamolo all'impasto [3].
A parte montiamo a neve ben ferma gli albumi con il restante zucchero semolato [4]

Sacher torte - Passaggio 5
Sacher torte - Passaggio 6

quindi incorporiamoli delicatamente e in più riprese all'impasto della torta [5] mescolando con una spatola.
Aggiungiamo infine, setacciandola, la farina 00 [6]

Sacher torte - Passaggio 7
Sacher torte - Passaggio 8

Imburriamo e infariniamo una tortiera a cerniera da 24 cm di diametro e versiamovi il nostro impasto [7].
Cuociamo in forno preriscaldato a 170° per 30-35 minuti se in modalità ventilata, oppure a 180° per 35-40 minuti se utilizziamo il forno statico [8].
Una volta cotta, lasciamo raffreddare completamente, rimuovendo l'anno della tortiera e capovolgendo la torta.

Sacher torte - Passaggio 9
Sacher torte - Passaggio 10

Trascorso il tempo necessario, dividiamo in due dischi, utilizzando un coltello seghettato [9].
Farciamo con la confettura di albicocche la base [10], chiudiamo con il secondo disco e ricopriamo tutta la superficie e i lati con un sottile velo di confettura.

Sacher torte - Passaggio 11
Sacher torte - Passaggio 12

Lasciamo riposare in frigorifero 15-20 minuti [11] e nel frattempo prepariamo la ganache con cui ricoprire la torta.
Portiamo a sfiorare il bollore la panna, quindi vi uniamo il cioccolato fondente tagliato a pezzetti [12]:

Sacher torte - Passaggio 13
Sacher torte - Passaggio 14

spegniamo il fuoco e mescoliamo fino a far sciogliere completamente, ottenendo una crema liscia e uniforme [13].
Riprendiamo la torta e posizioniamola su una gratella, quindi versiamo la ganache partendo dal centro [14].

Sacher torte - Passaggio 15
Sacher torte - Passaggio 16

Livelliamola con una spatola e muoviamo delicatamente la torta per distribuire la glassa in modo uniforme anche sui lati e lisciarla il più possibile [15].
Riponiamo in frigorifero a rassodare per almeno due ore prima di servirla [16].

 

 

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 619, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Una volta ricoperta la torta con la glassa al cioccolato, possiamo, utilizzando una sac-à-poche, aggiungere la classica scritta "Sacher" o decorare a piacere la superficie.

    Per ottenere una glassa perfettamente liscia e lucida, va versata sulla torta a una temperatura di 40°.

    Conserviamo la Sacher torte in frigorifero per massimo 3 giorni. 

    La tradizione vuole che venga servita con un ciuffetto di panna semimontata.

    Per quale occasione

    Perfetta per le occasioni speciali, come anniversari o compleanni, ma anche per concludere in bellezza un pranzo o una cena in compagnia.

    Curiosità

    La ricetta della Sacher torte, oggi così famosa, nacque quasi per caso dalle mani di un apprendista cuoco austriaco appena sedicenne di nome Franz Sacher, nel 1832.

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (15)

    Giulia
    domenica 28 marzo 2021

    Buongiorno! Utilizzando cioccolato al 50% (ho la tavoletta grossa della Emilia Zaini), quanto varia la qualità del dolce? Quali accorgimenti devo prendere per ottenere un risultato dignitoso? Grazie in anticipo per la risposta!

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 28 marzo 2021

    Ciao Giulia, andrà benissimo. Segui la ricetta

    Rispondi
    Stefania
    giovedì 4 marzo 2021

    Ciao, vorrei provare la vostra Sacher in una tortiera da 32 cm di diametro, potreste fornirmi le dosi per favore? Grazie mille!!

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 5 marzo 2021

    Ciao certamente, qui trovi tutto

    Rispondi
    Laura
    martedì 2 febbraio 2021

    Buongiorno! Dal momento che non riesco a trovare il cioccolato al 60%, vorrei sapere se posso mischiare metà al 50% e metà al 70%. Grazie 😊

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 2 febbraio 2021

    Ciao Laura, usa pure quello al 70%

    Rispondi
    Francesca
    lunedì 2 novembre 2020

    Ottima ricetta! Pan di Spagna sofficissimo! Da fare e rifare e rifare!

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 3 novembre 2020

    Grazie Francesca 😊💖

    Rispondi
    Tiziana
    venerdì 18 settembre 2020

    Salve, Questa torta mi ispira tantissimo ma vorrei provarla utilizzando la tortiera da 20 cm...consigliate di dimezzare le dosi? Quante uova dovrei usare eventualmente? Grazie mille!

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 18 settembre 2020

    Salve Tiziana, qui trovi tutto

    Rispondi
    Katia
    martedì 28 aprile 2020

    ...e il lievito??

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 28 aprile 2020

    Niente lievito è un pan di Spagna

    Rispondi
    Elisa
    domenica 29 marzo 2020

    Il lievito per dolci non ci va ?

    Rispondi
    Grant, Josephine
    giovedì 21 novembre 2019

    Good recipe!

    Rispondi
    Carmela
    sabato 16 novembre 2019

    Domani la farò x mia figlia che compie gli anni. Grazie

    Rispondi