Torta rustica di spinaci e feta

5/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta rustica di spinaci e feta
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta rustica di spinaci e feta è una ricetta tipica della cucina greca, il suo nome originale è Spanakopita che letteralmente si traduce in torta di spinaci.

Il ripieno è racchiuso in un guscio friabile di pasta fillo, una tipologia di pasta sfoglia molto sottile, di cui vengono sovrapposti più strati.
La farcitura invece è a base di spinaci, formaggio feta e uova, molto saporita e simile alla nostra torta pasqualina.
La superficie della torta viene incisa prima della cottura in questo modo si crea un reticolato decorativo, utile per creare piccole porzioni al momento di servirla.

La ricetta è semplicissima e davvero veloce, perfetta da gustare a pranzo o cena ma anche in occasioni di pasti fuori casa, in ufficio o per un pic-nic.

Leggi i nostri consigli e prepara con noi la Spanakopita, una deliziosa torta rustica di spinaci e feta!

 

Categoria: Torte salate

pasta 200 g di pasta fillo
spinaci 500 g di spinaci
feta 200 g di feta
uovo 1 uovo
cipolla 1 cipolla
sale e pepe q.b. sale e pepe
olio q.b. olio extra vergine d'oliva

Preparazione

Come fare la torta rustica di spinaci e feta

Per realizzare questa ricetta tritiamo, per prima cosa, la cipolla e facciamola appassire, con un filo d'olio, in padella.
Puliamo poi gli spinaci, li laviamo e li mettiamo a cuocere insieme alla cipolla per circa una decina di minuti mescolando gli ingredienti periodicamente per evitare che si attacchino o si brucino. 

Togliamo gli spinaci dal fuoco, li tritiamo leggermente e li lasciamo intiepidire prima di metterli in una ciotola con: feta precedentemente sbricciolata e uovo sbattuto. Dobbiamo amalgamare tutti gli ingredienti fra di loro e creare un bell'impasto. Sarà questo il ripieno della pasta fillo. 

Prendiamo una pirofila da forno, la spennelliamo con dell'olio, stendiamo un primo strato di pasta fillo e spennelliamo nuovamente il tutto con l'olio. Aggiungiamo un altro strato di pasta fillo e continuiamo così fino a quando non arriviamo a sovrapporre ben 4 strati di pasta. 

Versiamo quindi il ripieno di spinaci, uova, cipolla e feta e lo stendiamo su tutta la pasta fillo in maniera uniforme. Dobbiamo evitare che il ripieno si ammassi tutto da un lato perché potremmo aver problemi durante la cuttura. 

Ricopriamo il tutto con altri quattro strati di pasta fillo procedendo così come abbiamo fatto per la base e dopo aver tagliato via la pasta in eccesso, con una lama affilata pratichiamo delle incisioni realizzando un reticolato, una volta cotta ripasseremo i tagli per ottenere quadratini di torta salata.

Cuociamo la nostra torta rustica di spinaci e feta in forno a 180° per 35-40 minuti.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    Possiamo preparare questa buonissima ricetta in qualsiasi momento sia come piatto unico che come antipasto durante un pranzo o una cena con amici e parenti. La torta rustica si presta anche per essere mangiata come stuzzichino durante un aperitivo, per essere portata in ufficio per un pasto frugale o in un pic-nic durante una gita fuori porta. 

    Vino da abbinare

    A questa torta rustica possiamo abbinare un ottimo Chardonnay, occorre infatti un vino sapido e fresco dal sapore modulato in grado di sposarsi al meglio con tutti gli ingredienti.