Torta marmorizzata agli spinaci

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 100
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta marmorizzata agli spinaci
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Gustosa e originale, la torta marmorizzata agli spinaci è una torta salata caratterizzata da un impasto variegato: una parte verde preparata con l'aggiunta di spinaci saltati in padella e poi frullati, e l'altra metà ottenuta unendovi del concentrato di pomodoro.

Facile e veloce da realizzare, questa ricetta è versatile e adatta a molte occasioni: potete prepararla per un pranzo in famiglia all'aria aperta nella bella stagione o servirla per un buffet o un aperitivo casalingo, accompagnata da salumi e formaggi.

Provala con noi: guarda la video ricetta e lasciati guidare dai nostri consigli.

Categoria: Torte Salate

uovo 4 uova
olio 150 g di olio extra vergine d'oliva
parmigiano 40 g di parmigiano grattugiato
latte 50 g di latte
sale e pepe q.b. sale e pepe
farina 00 250 g di farina 00
lievito 15 g di lievito per preparazioni salate
spinaci 250 g di spinaci
pomodoro 80 g di concentrato doppio di pomodoro

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Torta marmorizzata agli spinaci

Torta marmorizzata agli spinaci - Passaggio 1
Torta marmorizzata agli spinaci - Passaggio 2

Per prima cosa prepariamo gli spinaci: in una padella scaldiamo un filo d'olio extra vergine d'oliva e mettiamoli a cuocere per una decina di minuti, mescolandoli di tanto in tanto per non farli attaccare sul fondo [1], saliamo a piacere quindi trasferiamoli in un contenitore e, con un frullatore ad immersione, riduciamoli in purea [2].
Lasciamoli intiepidire e nel frattempo occupiamoci dell'impasto della torta.

Torta marmorizzata agli spinaci - Passaggio 3
Torta marmorizzata agli spinaci - Passaggio 4

In una boule mescoliamo con una frusta a mano le uova, poi versiamo a filo l'olio d'oliva [3]. Aggiungiamo il parmigiano grattugiato e insaporiamo con sale e pepe.
Poca per volta incorporiamo, setacciandola, la farina 00 [4].

Torta marmorizzata agli spinaci - Passaggio 5
Torta marmorizzata agli spinaci - Passaggio 6

Versiamo il latte [5] e uniamo il lievito per preparazioni salate. Quindi amalgamiamo bene il tutto [6].
Dividiamo ora l'impasto in due parti uguali.

Torta marmorizzata agli spinaci - Passaggio 7
Torta marmorizzata agli spinaci - Passaggio 8

In una ciotola aggiungiamo gli spinaci frullati così da colorare l'impasto di verde [7], nell'altra metà uniamo invece il concentrato di pomodoro [8].

Torta marmorizzata agli spinaci - Passaggio 9
Torta marmorizzata agli spinaci - Passaggio 10

In una tortiera da 22 cm di diametro, precedentemente imburrata e infarinata, versiamo a cucchiaiate i due composti, alternandoli [9] per ottenere un risultato variegato.
Cuociamo in forno ventilato preriscaldato a 170° per 45-50 minuti, se invece utilizziamo un forno statico prolunghiamo la cottura di 5-10 minuti a 180°. [10]

Una volta cotta, lasciamo intiepidire e serviamo la nostra gustosa torta marmorizzata agli spinaci!

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 100, Media voti: 4.6

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Potete arricchire l'impasto con cubetti di formaggio.

    Per quale occasione

    Adatta per un pranzo leggero in famiglia oppure da preparare per una cena a buffet.
    La torta marmorizzata agli spinaci è un'ottima idea anche per un pic-nic o un pranzo all'aria aperta nella bella stagione.

    Hai provato la ricetta o hai domande?
    Commenti degli utenti (3)

    Emilia
    martedì 31 marzo 2020

    Ciao Ho letto la ricetta e mi sembra molto interessante Mi chiedevo se fosse possibile sostituire il concentrato di pomodoro con della comune salsa e in ke proporzione Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 31 marzo 2020

    Ciao Emilia, non te lo consigliamo. I due tipi di impasto sono bilanciati per avere la stessa densità in modo che in cottura non si uniscano

    Rispondi
    Emilia
    ha scritto: martedì 31 marzo 2020

    Ok Grazie E ancora complimenti😊

    Rispondi