Torta allo zafferano

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta allo zafferano
Photo credits:
Tempo 45 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta allo zafferano è un dolce morbido, buono con un aroma che lo rende unico.

Lo zafferano è una spezia dal sapore estremamente delicato riconoscibile grazie al colore giallo che trasferisce agli ingredienti in cottura.

Pur essendo utilizzato perlopiù con ricette salate, prime fra tutte il risotto, lo zafferano può diventare il principe di ricette dolci.

Per preparare questa torta abbiamo utilizzato metà farina 00 e metà farina di nocciole che rende l'impasto più umido e la fecola di patate che lo rende soffice.
Una verà bontà da assaporare per una merenda o un dopocena goloso, in accompagnamento a un bicchierino di amaro.

Se vi abbiamo incuriosito, non perdetevi i nostri consigli e provate questa deliziosa torta allo zafferano!

Categoria: Torte

nocciola 120 g di farina di nocciole
farina 00 100 g di farina 00
fecola di patate 60 g di fecola di patate
zucchero 170 g di zucchero semolato
burro 170 g di burro
uovo 4 uova
zafferano 1 bustina di zafferano
lievito 10 g di lievito per dolci
zucchero a velo q.b. zucchero a velo

Preparazione

Come fare la Torta allo zafferano

Per preparare la torta allo zafferano per prima cosa facciamo sciogliere il burro e lo lasciamo da parte a intiepidire.
Uniamo in una ciotola le uova e metà dello zucchero semolato. Lavoriamo questi due ingredienti con l'aiuto delle fruste elettriche e quando il composto inizia ad essere più cremoso, aggiungiamo il restante zucchero e lo zafferano.

A parte, facciamo sciogliere il burro, setacciamo la farina 00 e la fecola di patate. Uniamo questi tre ingredienti in un'altra ciotola e infine aggiungiamo il lievito e la farina di nocciole.

Quando il composto di uova e zucchero è bello spumoso, versiamolo nel recipiente con le farine gradualmente. Lavoriamo bene l'impasto fin quando tutti gli ingredienti saranno ben incorporati, solo in ultimo versiamo il burro fuso.

Imburriamo ed infariniamo una teglia (oppure rivestiamola di carta forno) di 22 cm di diametro e distribuiamo uniformemente l'impasto al suo interno. Mettiamo in forno statico preriscaldato e lasciamo cuocere per 30 minuti a 180°.

Quando sarà cotta, togliamo la teglia dal forno, lasciamo raffreddare bene il dolce e trasferiamolo su un piatto di portata.
Cospargiamo a piacere con lo zucchero a velo e la nostra torta allo zafferano è pronta per essere gustata!

Consigli

La torta allo zafferano può essere conservata anche per due o tre giorni ma dobbiamo fare attenzione e preservare la sua freschezza conservandola in un contenitore coperto con campana di vetro. In questo modo, il dolce resterà soffice anche con il trascorrere del tempo.

Un'idea alternativa per la preparazione di questa torta è sostituire la farina di nocciole con farina di mandorle o di pistacchi, che daranno un aroma particolare ed un gusto ancora più buono.
Serviamo ogni fetta del nostro dolce in un piattino accompagnata da un riccio spumoso di panna montata

Per quale occasione

Una torta soffice da gustare a merenda o a fine pasto, magari accompagnata da un ciuffo di panna.

Vino da abbinare

Se serviamo questo dolce a fine pasto possiamo accompagnarla con un buon amaro: l'esperienza al palato sarà pienamente soddisfacente.

Potrebbero interessarti anche