Lasagne alle zucchine

Le lasagne alle zucchine sono un primo piatto cremoso e aromatico preparato con sfoglie di pasta all’uovo farcite con zucchine saltate in padella, besciamella, stracchino e formaggio grattugiato.

Facili e gustose, sono una versione bianca e vegetariana delle tradizionali lasagne alla bolognese, perfette anche per il pranzo della domenica soprattutto con l'arrivo della bella stagione.

Le lasagne alle zucchine si prestano anche ad essere realizzate in sfiziose cocotte monoporzione, come una sorta di piccolo timballo di pasta al formaggio e zucchine.
Se preferite, potete realizzarle in anticipo e cuocerle poco prima di gustarle.

Leggi i nostri consigli per prepararle!

Categoria: Lasagne

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 148
  Photo credits:
Tempo 75 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Ingredienti per 4 persone

pasta 6 sfoglie di pasta all’uovo
zucchina 4-5 zucchine di media grandezza
aglio uno spicchio d’aglio
olio q.b. olio extra vergine d'oliva
basilico qualche fogliolina di basilico (facoltativo)
besciamella 500 g di besciamella
300 g di stracchino 300 g di stracchino
sale e pepe q.b. sale e pepe
parmigiano 50 g di grana o parmigiano grattugiato

Preparazione

Come fare le Lasagne alle zucchine

Lasagne alle zucchine - P1
Lasagne alle zucchine - P2

Lavate e mondate le zucchine, grattugiatele con un grattugia a fori larghi. [1]
In una padella capiente versate un giro d’olio evo, fatevi imbiondire l’aglio quindi aggiungete le zucchine grattugiate. [2]

Lasagne alle zucchine - P3
Lasagne alle zucchine - P4

Cuocete le zucchine a fuoco vivo per qualche minuto, mescolando spesso. Regolate di sale e cuocete fino a quando non saranno appassite. [3]
Eliminate l’aglio, profumate se preferite con basilico o menta e trasferitele in una terrina per farle intiepidire.
Aggiungete 200 g di besciamella. [4]

Se preparate la besciamella in casa: in una pentola fate sciogliere 50 g di burro a fuoco basso.
Una volta liquefatto, aggiungete 50 g di farina setacciata e mescolate con una frusta, per ottenere il roux, ovvero la base della besciamella. Cuocete per due minuti, continuando a mescolare.
Aggiungete al roux 500 ml di latte freddo, aromatizzate con una grattugiata di noce moscata e due pizzichi di sale e mescolate con una frusta; cuocete su fuoco medio per 20 minuti, mescolando spesso, fin quando la salsa non si sarà addensata.

Lasagne alle zucchine - P5
Lasagne alle zucchine - P6

Aggiungete il formaggio grattugiato e mescolate per ottenere un composto cremoso e omogeneo. [5]
Sbollentate le sfoglie per meno di un minuto, scolatele su un canovaccio.
Imburrate una pirofila 20x30 cm e posizionate la prima sfoglia. [6]

Lasagne alle zucchine - P7
Lasagne alle zucchine - P8

Condite con uno strato di zucchine e besciamella. [7]
Aggiungete il formaggio grattugiato e lo stracchino a fiocchetti distribuendo il tutto in modo uniforme. [8]

Lasagne alle zucchine - P9
Lasagne alle zucchine - P10

Proseguite con un’altro strato di sfoglia e ingredienti fino a terminarli. [9] [10]

Lasagne alle zucchine - P11
Lasagne alle zucchine - P12

L’ultimo strato sarà composto dalla besciamella rimasta [11] e abbondante grana grattugiato.
Infornate le lasagne alle zucchine a 200 gradi per circa 30 minuti. [12]
Sfornatele e lasciatele assestare per 10-15 minuti prima di gustarle.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 148, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Le lasagne alle zucchine si conservano per due giorni in frigo in un contenitore coperto da pellicola. Al momento di scaldarle, è preferibile coprire la teglia con un foglio di alluminio.
    Si possono congelare per 1-2 mesi.

    Le zucchine dovranno preferibilmente essere grattugiate invece che a pezzetti, in questo modo doneranno più cremosità agli strati senza necessità di aggiungere troppa besciamella o formaggio. E’ preferibile sbollentare prima le sfoglie ma, in alternativa, possono essere farcite anche crude realizzando una besciamella più fluida.

    Le zucchine possono essere aromatizzate con basilico o menta fresca una volta terminata la cottura.

    Al posto dello stracchino potete utilizzare della mozzarella o della provola, ma anche ricotta o stracciatella.

    Per un piatto ancora più ricco si possono aggiungere fette o cubetti di prosciutto cotto.

    Per quale occasione

    Un'idea per il pranzo della domenica.

    La video ricetta del giorno

    Hai provato la ricetta?

    Hai dubbi o domande?

    Accedi per commentare

    Potrebbero interessarti anche