Rose di lasagne

Le rose di lasagne al ragù sono un primo piatto scenografico e gustoso: preparale per stupire i tuoi ospiti durante le feste o per un'occasione speciale.
4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 125
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Le rose di lasagne sono un primo piatto da portare in tavola in occasione delle feste oppure per un pranzo o cena in compagnia.
Una ricetta classica rivisitata nella presentazione per stupire piacevolmente i propri commensali.

Si tratta di sfoglie di pasta fresca - quelle che utilizziamo di solito per le lasagne appunto - tagliate in strisce alte 5-6 centimetri, condite e arrotolate a formare delle roselline.
Disposte nella teglia tutte vicine creano un bell'effetto scenografico.

Noi abbiamo scelto un condimento a base di ragù di carne e besciamella, ma è possibile realizzare questo piatto anche con altri ingredienti.

Guarda la video ricetta con Luca Gatti e prepara le rose di lasagne con noi!

Con le dosi indicate si ottengono circa 18 rose.

Categoria: Lasagne

sfoglie fresche 250-300g di sfoglie fresche per lasagne
parmigiano 100 g di parmigiano grattugiato
PER IL RAGU' PER IL RAGU'
sedano 35 g di sedano
cipolla 60 g di cipolla
carota 60 g di carota
salsiccia 350 g di salsiccia
carne tritata 350 g di carne trita di vitello
vino rosso 80 g di vino rosso
passata di pomodoro 400 g di passata di pomodoro
olio q.b. olio extra vergine d'oliva
sale e pepe q.b. sale e pepe
besciamella PER LA BESCIAMELLA
burro 80 g di burro
farina 00 80 g di farina 00
latte 800 ml di latte
sale q.b. sale
noce moscata q.b. noce moscata

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare le Rose di lasagne

Rose di lasagne - Passaggio 1
Rose di lasagne - Passaggio 2

Per prima cosa prepariamo il ragù: tritiamo finemente (anche in un mixer) carota, cipolla e sedano e mettiamoli a soffriggere con un filo d'olio extra vergine [1].
Poi uniamo la salsiccia privata del budello e mescolando con un cucchiaio in legno sminuzziamola bene.
Aggiungiamo la carne trita e amalgamiamo bene il tutto [2].

Rose di lasagne - Passaggio 3
Rose di lasagne - Passaggio 4

Dopo pochi minuti sfumiamo con il vino rosso [3] e lasciamo evaporare.
Versiamo la passata di pomodoro [4] e mescoliamo. Lasciamo cuocere per circa 30 minuti.
Poi saliamo e pepiamo, togliamo dal fuoco e teniamo da parte.

Rose di lasagne - Passaggio 5
Rose di lasagne - Passaggio 6

La besciamella: portiamo il latte ad ebollizione, e nel frattempo, a parte, in un pentolino facciamo sciogliere il burro e quando è totalmente fuso aggiungiamo la farina [5]
Mescoliamo per formare il roux: si formerà un composto che man mano si staccherà della padellina.
A questo punto versiamolo nel latte giunto a bollore [6] e, a fiamma bassa, mescoliamo bene facendo addensare per un paio di minuti.
Saliamo e aromatizziamo con noce moscata.

Rose di lasagne - Passaggio 7
Rose di lasagne - Passaggio 8

Prendiamo le sfoglie di pasta fresca e tagliamole in strisce alte circa 5-6 cm (noi le abbiamo divise in tre nel senso della lunghezza) [7].
Sbollentiamole per 1-2 minuti [8], scoliamole e facciamole asciugare su un canovaccio ben stese.

Rose di lasagne - Passaggio 9
Rose di lasagne - Passaggio 10

Su ogni striscia distribuiamo un po' di besciamella [9], un po' di ragù e una spolverata di parmigiano grattugiato [10].

Rose di lasagne - Passaggio 11
Rose di lasagne - Passaggio 12

Arrotoliamo ogni striscia formando delle rose [11].
Scegliamo una pirofila e versiamo sul fondo un po' di ragù e qualche cucchaio di besciamella, poi posizioniamo le rose [12] le une accanto alle altre in modo che si sostengano a vicenda.

Rose di lasagne - Passaggio 13
Rose di lasagne - Passaggio 14

Aggiungiamo ancora un po' di besciamella a chiudere gli spazi vuoti, una spolverata di parmigiano [13] e un giro d'olio evo.
Cuociamo in forno preriscaldato: se ventilato a 190° per 20-25 minuti, se statico a 200° per 30 minuti [14].

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 125, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Potete realizzare le rose di lasagne anche con un altro condimento in alternativa al classico ragù di carne.

    Si conservano in frigorifero per 1-2 giorni, da riscaldare all’occorrenza.

     

    Per quale occasione

    Perfette per portare in tavola un piatto classico ma dalla presentazione diversa e originale.
    Preparale per il pranzo della domenica o durante le festività.

    Potrebbero interessarti anche