Insalata di finocchi e arance

4/5 Vota
Su un totale di voti: 2
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Insalata di finocchi e arance
Photo credits:
Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

L'insalata di finocchi e arance è un fresco e aromatico secondo piatto di verdure e agrumi.

Questa è una ricetta semplice e veloce ideale per chi non vuole rinunciare all’insalata neppure d’inverno. Infatti, le verdure e la frutta di questa pietanza sono tipicamente invernali.

Inoltre, l’insalata di finocchi e arance di ispira alla tradizione gastronomica siciliana e porta in tavola tutti i suoi e i suoi profumi mediterranei più particolari. Il tocco di gusto è dato da semi di zucca, l’uvetta e i pinoli che donano un sapore distinto capace di rendere quest’insalata assolutamente indimenticabile.

 

Categoria: Secondi

finocchio 800 g di finocchi
arancia 2 arance
pinoli q.b. pinoli
olio 50 g di olio extravergine di oliva
sale q.b. sale
aceto di mele 3 g di aceto di mele
semi di zucca q.b. semi di zucca

Preparazione

Come fare l'Insalata di finocchi e arance

Iniziamo a spremere un’arancia ottenendo una buona dose di succo. Quindi sbucciamo l’altra arancia e togliamo via le due estremità e la parte bianca nella buccia.

Tagliamo l’arancia a fettine molto sottili e mettiamole da parte. 
A questo punto laviamo e asciughiamo il finocchio, lo mettiamol su un tagliere e tagliamo i gambi, i rametti verdi, la base e le foglie esterne che rimangono dure. Prendiamo una mezzaluna e cerchiamo di tagliare a julienne il cuore del finocchio.
Prendiamo il finocchio appena tagliato e lo mettiamo in una ciotola contenente acqua acidulata per conservare integro il colore della verdura.

Mettiamo i pinoli in una padella antiaderente e facciamoli tostare a puntino per alcuni minuti. Mettiamoli da parte.

Versiamo il succo spremuto in precedenza in un ampio recipiente con i bordi alti e aggiungiamo anche l'aceto.
Aggiungiamo l'olio e il sale e frulliamo tutti gli ingredienti con un frullatore ad immersione.
Quando l'emulsione diventa omogenea possiamo aggiungere i finocchi,  le arance e i pinoli.

Uniamo anche i semi di zucca per dare una nota di gusto e una consistenza croccante all’insalata. Mescoliamo ben tutti gli ingredienti e, finalmente possiamo servire in tavola la nostra insalata di finocchi e arance.

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 2, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Potete gustare questa insalata invernale fredda e conservarla per circa un giorno dal momento della preparazione. 

    Agli ingredienti della ricetta possiamo aggiungere un tocco di gusto mettendo anche le olive nere snocciolate e piccoli pezzetti di pomodoro secco.

    Per quale occasione

    L’insalata di finocchi e arance è il secondo piatto o contorno perfetto per un’occasione speciale come il pranzo di Natale o la cena della Vigilia.

    Potrebbero interessarti anche