Come fare una torta di compleanno

Photo credits:

Chiunque ami cucinare, specialmente i dolci, avrà sicuramente pensato di fare in casa una torta di compleanno per il proprio partner, il proprio figlio o semplicemente un amico caro.

Nella creazione di una torta di compleanno sarà necessario tener conto fondamentalmente di 4 aspetti principali: la base della torta, la bagna, la crema con cui farcirla ed infine la decorazione.

La Base

Per preparare la base si può procedere in due maniere diverse: o si acquista un pan di Spagna già pronto, disponibile al supermercato o nei panifici specializzato anche in dolci, oppure lo si realizza a casa con la nostra ricetta (per i più golosi, anche al cacao).

Nel secondo caso sono necessari:

- 100 g di zucchero
- 65 g di farina 00
- 65 g di fecola di patate (o amido di mais)
- 3 uova a temperatura ambiente

Montare con una frusta le uova con lo zucchero per 15-20 minuti.  Una volta amalgamate per bene, unirvi la farina e la fecola passate al setaccio ed insaporite, a piacere, da una bustina di vanillina.
Dopo aver ottenuto un impasto omogeneo e fluido versarlo in una tortiera imburrata ed infarinata da 24 cm e cuocerlo per circa 25 minuti in forno già caldo a 180°.
Mi raccomando, aprite il forno per verificare lo stato di cottura solo superati i 20 minuti altrimenti rischiereste di interrompere la lievitazione.
Una volta preparato il pan di Spagna, bisogna farlo raffreddare e, in seguito, tagliarlo in due o tre dischi dello stesso spessore prima di bagnarlo.

La Bagna

La bagna classica per le torte è costituita da 150 ml di acqua ed un cucchiaio di zucchero, sciolto nell'acqua che poi verrà fatta raffreddare.
A piacere si può aggiungere un qualsiasi liquore a questa bagna basilare, oppure sostituirla con succo di frutta o caffè e latte, a seconda della crema che avete scelto di fare o dei gusti del festeggiato.

La Farcitura

Per quanto riguarda la crema con cui farcire, ne esistono moltissime tipologie: dalla classica pasticcera a quella al cioccolato, dalla crema chantilly a quella al burro.

Per una crema pasticcera semplice sono necessari:

- 6 tuorli d'uovo
- 50 g di farina (o fecola di patate)
- 500 ml di latte
- 150 g di zucchero

Far bollire il latte e poi lasciarlo intiepidire lontano dal fuoco, nel mentre mescolare con una frusta i tuorli e lo zucchero. Una volta amalgamati bene, unire piano piano tutto il latte ed infine la farina. Travasare il composto in una casseruola e farlo addensare a fuoco basso, continuando a mescolare.

Decorare la torta di compleanno

Una volta bagnata e farcita la torta, non resta che decorarla! Qui potrete dare spazio alla vostra fantasia, utilizzando alcune tra le molteplici decorazioni disponibili nei migliori supermercati: fiori di marzapane, gocce di cioccolato, meringhe colorate e tanto altro ancora.

Se il festeggiato ama la panna montata, si può decorare la torta prima coprendola con una glassa semplice o al cioccolato, a seconda dei gusti, e successivamente, usando una tasca o una siringa da pasticcere, creare un contorno con ciuffetti di panna montata e magari al centro scrivere il nome del festeggiato.

Mi raccomando, non dimenticate poi le candeline! Che si tratti del semplice numero con una o due candele oppure di tante candeline quanti sono gli anni compiuti, è fondamentale accenderle e far soffiare il festeggiato esprimendo un desiderio!

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Salva nel tuo Ricettario

Hai domande o vuoi lasciare un commento?