Gnocchi di pane

4,7/5 Vota
Su un totale di voti: 89
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Gnocchi di pane
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 2
Costo Basso

Come possiamo riciclare il pane raffermo che ci avanza? Facile, prepariamo gli gnocchi di pane!
Poche e semplici indicazioni per realizzare un primo piatto della tradizione povera senza sprecare e buttare via il pane duro.

Questi piccoli gnocchetti sono realizzati con un impasto a base di pane raffermo, farina e latte, tenuro insieme dall'uovo.
Ve li proponiamo con un condimento semplice ma gustoso, ovvero burro e salvia.
Ovviamente è un piatto che si presta a molte varianti, a seconda degli ingredienti che abbiamo in dispensa o dei nostri gusti personali.

Ecco come fare gli gnocchi di pane: dagli ingredienti utili ai suggerimenti per il condimento, passando attraverso le varie fasi della preparazione: segui la video ricetta e provali con noi!

Categoria: Gnocchi

pane 160 g di pane raffermo
farina 00 150 g di farina 00
parmigiano 30 g di parmigiano grattugiato
latte 200 ml di latte
uovo 1 uovo
noce moscata q.b. noce moscata
sale e pepe q.b. sale e pepe
PER IL CONDIMENTO PER IL CONDIMENTO
burro q.b. burro
salvia 5-6 foglie di salvia

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare gli gnocchi di pane

Gnocchi di pane - Passaggio 1
Gnocchi di pane - Passaggio 2

Tagliamo a pezzetti il pane raffermo eliminando la crosta. Mettiamoli in una ciotola, versiamo il latte [1] e lavoriamo con le mani per farlo assorbire bene e in modo uniforme [2].

Gnocchi di pane - Passaggio 3
Gnocchi di pane - Passaggio 4

Sul piano di lavoro disponiamo a fontana la farina, quindi aggiungiamo al centro il composto di pane e latte e uniamo il parmigiano grattugiato [3] e un uovo.
Aromatizziamo con noce moscata, sale e pepe [4].

Gnocchi di pane - Passaggio 5
Gnocchi di pane - Passaggio 6

Iniziamo ad impastare con le mani per amalgamere gli ingredienti [5] fino ad ottenere un panetto morbido e compatto [6].

Gnocchi di pane - Passaggio 7
Gnocchi di pane - Passaggio 8

Prendendiamone una porzione per volta, cospargiamo con un po' di farina e realizziamo dei cilindri [7].
Con un coltello o un tarocco suddividiamoli in pezzetti più piccoli [8].

Gnocchi di pane - Passaggio 9
Gnocchi di pane - Passaggio 10

Mettiamo a bollire una pentola d’acqua e a parte in una padella sciogliamo un po' di burro e insaporiamo con 5-6 foglie di salvia [9]
e un pizzico di sale.
Quando l'acqua giunge ad ebollizione, saliamo e mettiamo a cuocere gli gnocchi. Possiamo raccoglierli con una schiumarola non appena tornano a galla [10].

Gnocchi di pane - Passaggio 11
Gnocchi di pane - Passaggio 12

Trasferiamoli nella padella con il condimento [11], aggiungiamo ancora un fiocchetto o due di burro e mescoliamo delicatamente [12].

Serviamo i nostri gnocchi di pane ben caldi.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 89, Media voti: 4.7

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Tanti sono i suggerimenti per il condimento: al posto di burro e salvia possiamo servire gli gnocchi di pane con sugo di pomodoro e basilico o ragù di carne, oppure prepararli in brodo.
    Insomma possiamo sbizzarrirci andando a donare alla ricetta un tocco diverso ogni volta, aggiungendo ingredienti pregiati o semplicemente ciò che avanza in dispensa.

    Per quale occasione

    Un'ottima ricetta per evitare gli sprechi se abbiamo del pane raffermo. La preparazione è semplice e veloce e si adatta a qualsiasi pranzo o cena in famiglia. 

    Vino da abbinare

    Ai gnocchi di pane si può abbinare un vino bianco, secco, fermo e di medio corpo. Indicati sono: il Pignoletto dei colli bolognesi e il Gravina Doc. Se gli gnocchi vengono serviti con il ragù di carne, invece, si può abbinare un ottimo vino rosso. Anche in questo caso non serve, però, un vino troppo morbido. 

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?
    Commenti degli utenti (2)

    marco
    martedì 7 aprile 2020

    l’uovo in tutto ció quando va messo?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 7 aprile 2020

    Ciao Marco, insieme a tutti gli altri ingredienti

    Rispondi