Gnocchi di patate

4,2/5 Vota
Su un totale di voti: 70
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Gnocchi di patate
  Photo credits:
Tempo 70 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Gusto e tradizione si fondono in questa ricetta semplice, ma di effetto: gli gnocchi di patate!
Ve li proponiamo con un condimento delicato di burro e maggiorana.

Impariamo a prepararli in casa in compagnia del nostro chef Massimo Martina.
Lasciati guidare nella realizzazione degli gnocchi di patate con la nostra video ricetta e dalle spiegazioni, passaggio dopo passaggio!

Alcuni accorgimenti: consigliamo di scegliere delle patate abbastanza farinose, per esempio quelle a pasta bianca, che contengono quindi poca acqua.
Facciamole bollire con la buccia in modo che funga da "pellicola di protezione" e non faccia penetrare l'acqua nelle patate.
Qualora la buccia dovesse rompersi leggermente, lasciando penetrare dell'acqua, servirà della farina in più durante la fase di lavorazione dell'impasto.

Inoltre la patate vanno sbucciate quando sono ancora calde/tiepide, sia perché è molto più semplice effettuare questa operazione, sia perché le patate tiepide permettono una facile amalgamatura con gli altri ingredienti. 

Categoria: Gnocchi

patata 500 g di patate (non novelle)
farina 00 150 g di farina 00
tuorlo 1 uovo intero e 1 tuorlo
parmigiano 50 g di parmigiano grattugiato
noce moscata q.b. noce moscata
sale e pepe q.b. sale e pepe
burro q.b. burro
maggiorana q.b. maggiorana

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare gli Gnocchi di patate

Gnocchi di patate - Passo 1
Gnocchi di patate - Passo 2

Per prima cosa facciamo lessare, in acqua bollente, le patate con la buccia: quest'operazione durerà circa 20 minuti. Successivamente scoliamo le patate, le peliamo e le passiamo nello schiacciapatate [1].
A questo punto aggiungiamo, sul banco di lavoro, la farina setacciata e dopodichè, creiamo la classica fontanella. Aggiungiamo, al centro, un uovo intero ed un tuorlo [2] e, con l'aiuto di una forchetta, facciamo amalgamare.

Gnocchi di patate - Passo 3
Gnocchi di patate - Passo 4

Uniamo ora tutti gli ingredienti rimanenti: sale, pepe, un po' di noce moscata ed il parmigiano grattugiato.
Iniziamo ad impastare con le mani [3], fino ad ottenere un composto omogeneo, che lasciamo riposare per 15-20 minuti in frigorifero, preferibilmente avvolto nella pellicola trasparente [4].

Gnocchi di patate - Passo 5
Gnocchi di patate - Passo 6

Trascorso il tempo necessario, riprendiamo l'impasto, lo allunghiamo e tagliamo i nostri gnocchi [5]. Successivamente li passiamo nella farina e, se vogliamo, li segnamo con la forchetta [6]; è arrivato ora il momento di farli cuocere pochi per volta, in abbondante acqua salata.

Gnocchi di patate - Passo 7
Gnocchi di patate - Passo 8

Intanto prepariamo il condimento: in una padella mettiamo un po' di burro e le foglioline di maggiorana [7]. Non appena gli gnocchi sono pronti, li scoliamo, li mettiamo direttamente in padella e li facciamo saltare [8]
Impiattiamo e gustiamoci i nostri deliziosi gnocchi di patate fatti in casa.

Ricetta gnocchi di patate

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 70, Media voti: 4.2

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    In alternativa alla maggiorana possiamo utilizzare della salvia.

    E' possibile congelarli e cuocerli poi direttamente nell'acqua calda senza farli prima scongelare.

    Le patate a pasta bianca devono cuocere circa 35-40 minuti da quando l'acqua inizia a bollire. 

    Gli gnocchi vanno lavorati su un piano asciutto e infarinato, in modo da evitare che si attacchino alla superficie.

    Per quale occasione

    Un ottimo primo piatto per una pranzo domenicale in famiglia o con amici.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (2)

    Carla
    mercoledì 1 aprile 2020

    Buonissimi gli gnocchi alla Sorrentino ma se li metto nel forno il tegame deve essere unto per non fare appiccicare gli gnocchi e con che cosa? Grazie

    Rispondi
    Rispondi