Frittelle di mele e ricotta

4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 726
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Frittelle di mele e ricotta
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 20 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Le frittelle di mele e ricotta sono invitanti e deliziose, un dolce di Carnevale ottimo da gustare anche in tante altre occasioni.

Un dessert semplice che ci rimanda alle ricette della nonna che profumano di tradizione e bontà; queste piccole frittelle conquisteranno anche i più piccoli con la fragranza aromatica della frutta e la nota speziata della cannella.
Ricoperte di zucchero, una tira l'altra: spariranno in un secondo!

Pronte in pochi passaggi, le frittelle di mele e ricotta sono davvero facili da realizzare: preparale con noi, leggi tutti i nostri consigli e non perdere la video ricetta!

Categoria: Dolci di Carnevale

ricotta 250 g di ricotta
zucchero 200 g di zucchero semolato
uovo 2 uova
latte 50 g di latte
farina 00 300 g di farina 00
lievito 8 g di lievito per dolci
1 mela 1 mela
cannella q.b. cannella

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare le frittelle di mele e ricotta

Frittelle di mele e ricotta - Passaggio 1
Frittelle di mele e ricotta - Passaggio 2

Con una frusta a mano lavoriamo in una boule capiente la ricotta vaccina con lo zucchero semolato [1], poi uno per volta uniamo le uova [2].

Frittelle di mele e ricotta - Passaggio 3
Frittelle di mele e ricotta - Passaggio 4

Versiamo il latte [3] e amalgamiamo.
Aggiungiamo la farina setacciata in più riprese [4] e poi il lievito per dolci.

Frittelle di mele e ricotta - Passaggio 5
Frittelle di mele e ricotta - Passaggio 6

Sbucciamo e tagliamo a piccoli pezzetti una mela: incorporiamola all'impasto [5], mescolando con una spatola o con un cucchiaio, poiché la consistenza ora sarà piuttosto densa.
Insaporiamo a piacere con un po' di cannella in polvere [6].

Frittelle di mele e ricotta - Passaggio 7
Frittelle di mele e ricotta - Passaggio 8

Scaldiamo abbondante olio di semi. Utilizzando due cucchiai preleviamo poco impasto per volta e mettiamolo a friggere [7].
Quando le frittelle sono ben dorate, scoliamole [8] dall'olio in eccesso e poi passiamole nello zucchero semolato.

Le nostre frittelle di mela e ricotta sono pronte per essere servite!

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 726, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    Scaldate bene l'olio a fuoco medio, in modo che le frittelle non risultino cotte fuori e crude all'interno: lasciatele friggere ancora qualche minuti da quando appaiono dorate.

    Cuocete poche palline alla volta in modo da non raffreddare troppo l'olio.

    Per maggiori indicazioni su come friggere correttamente, leggete la nostra guida!

    Per quale occasione

    Succulente e soffici, le frittelle di mele e ricotta sono squisite al palato e possono completare in modo genuino e delizioso sia un pranzo che una cena. 

    Queste frittelle, servite a tavola in un'occasione speciale, possono essere irrorate anche da una deliziosa crema alla vaniglia che mette in risalto la dolcezza di questo dessert.

    Vino da abbinare

    Consigliamo di servire in abbinamento alle frittelle di mele e ricotta un vino da dessert bianco.

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (10)

    Luisa
    sabato 6 febbraio 2021

    Sì possono cuocere in forno ?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: sabato 6 febbraio 2021

    No purtroppo

    Rispondi
    Marta
    martedì 26 gennaio 2021

    Ciao! Posso mescolare gli ingredienti con lo sbattitore!? Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: martedì 26 gennaio 2021

    Non è necessario, non devi montare o mescolare a lungo, ma solo amalgamare gli ingredienti

    Rispondi
    Marisa
    giovedì 30 luglio 2020

    Posso mettere due mele??

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 30 luglio 2020

    Sì, però accertati della cottura, che non rimangano troppo bagnate dentro 😊

    Rispondi
    Angela Lofoco
    mercoledì 8 luglio 2020

    Sono buonissime è facile

    Rispondi
    Mirian Navuzzi
    venerdì 17 gennaio 2020

    Scusa ma dove trovo il mio riccettario

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 17 gennaio 2020

    In alto sull'omino verde

    Rispondi
    Rodica Rodica
    ha scritto: domenica 7 febbraio 2021

    Ottimo grazie!

    Rispondi