Frittelle del Luna Park

Soffici e irresistibili, le frittelle del Luna Park si possono preparare anche in casa: golosi dolci fritti da concedersi per una giornata in allegria!
4,4/5 Vota
Su un totale di voti: 32
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 30 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Basso

Le frittelle del Luna Park sono dei golosi dolci fritti lievitati, dalla tipica forma circolare e la decorazione di abbondante zucchero semolato.

Tutti almeno una volta hanno passeggiato fra le giostre e assaggiato queste golosissime frittelle, soffici e profumate, da gustare rigorosamente con la loro carta da passeggio fra un’attrazione e l’altra.

Si tratta di dischi preparati con un impasto senza uova, larghe ma abbastanza sottili, morbide e aromatiche, una tentazione irresistibile per grandi e piccini.
Prepariamole insieme!

Le dosi indicate sono per 5 frittelle di 20 cm.

Categoria: Dolci

farina manitoba 290 g di farina manitoba
lievito di birra 8 g di lievito di birra fresco
zucchero 30 g di zucchero semolato + q.b. per decorare
latte 170 g di latte intero
burro 60 g di burro morbido
sale 4 g di sale fino
estratto di vaniglia 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
limone la scorza di 1 limone
arachidi q.b. olio di arachidi per friggere

Preparazione

Come fare le frittelle del luna park

Frittelle del Luna Park - P1
Frittelle del Luna Park - P2

Sciogliete il lievito nel latte tiepido. Versate la farina nella ciotola e aggiungete zucchero, vaniglia, scorza grattugiata di limone. Unite anche il latte. [1]
Iniziate ad impastare (a mano o con la planetaria) per amalgamare gli ingredienti e ottenere un impasto liscio e morbido. Serviranno 4-5 minuti. Unite a questo punto anche il burro morbido a cubetti, avendo cura di non unire quello successivo fino a quando il precedente non sarà stato assorbito correttamente dall’impasto. [2]

Frittelle del Luna Park - P3
Frittelle del Luna Park - P4

Quando l’impasto risulterà liscio e morbido, non appiccicoso e ben incordato, unite anche il sale, lavorate ancora qualche minuto, quindi trasferite sul piano di lavoro. Formate una palla liscia. [3]
Mettete l’impasto in una ciotola leggermente unta, coprite con pellicola e fate lievitare per circa 2 ore. [4]

Frittelle del Luna Park - P5
Frittelle del Luna Park - P6

L’impasto dovrà risultare raddoppiato di volume. [5]
Dividetelo quindi in 5 pezzi dello stesso peso (poco più di 100 g circa) [6]

Frittelle del Luna Park - P7
Frittelle del Luna Park - P8

Formate delle palline lisce e uniformi pirlandole con le mani. [7]
Trasferite le palline su una teglia ricoperta di carta da forno e fate lievitare ancora per 45 minuti circa. [8]

Frittelle del Luna Park - P9
Frittelle del Luna Park - P10

Quando saranno pronti, riprendete i panetti e cercate delicatamente di allargarli e schiacciarli. [9]
Lavorando ad intervalli di qualche minuto, dovrete ottenere dei dischi larghi almeno 20 cm. [10]

Frittelle del Luna Park - P11
Frittelle del Luna Park - P12

Ottenuto queste dimensioni, le frittelle saranno pronte per la cottura. [11]
Friggeteli in abbondante olio caldo, uno alla volta, rigirandoli continuamente fino quando non saranno dorati. Scolateli per qualche istante su carta assorbente, quindi passateli subito nello zucchero semolato da entrambi i lati. [12]
Servite le frittelle luna park ben calde.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 32, Media voti: 4.4

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Le frittelle del luna park si conservano per 2-3 giorni in un sacchetto per alimenti e a temperatura ambiente. Essendo fritte e lievitate, dopo un giorno saranno sicuramente meno fragranti, ma comunque gustose.
    Si sconsiglia la congelazione.

    Queste frittelle dovrebbero essere schiacciate e allargate a intervalli di 5 minuti, per dare tempo all’impasto di rilassarsi e per poter raggiungere facilmente i 20-25 cm di diametro.
    Passate le frittelle nello zucchero quando sono ancora calde, ma ben scolate dall’olio, altrimenti lo zucchero non si attaccherà sulla loro superficie.

    Le frittelle del luna park possono essere aromatizzate con vaniglia, limone o arancia.

    Inoltre, potete scegliere di realizzarle di dimensioni più piccole, cercando sempre di rispettare però il loro tipico spessore.

    Se preferite, potete miscelare lo zucchero semolato con un cucchiaino di cannella in polvere.

    Per quale occasione

    Per una festa o una serata in compagnia!
    Sia grandi che bambini ne andranno pazzi.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche