Crostata al cioccolato senza cottura

4/5 Vota
Su un totale di voti: 13
Ricetta di:
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Photo credits:
Tempo 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Crostata al cioccolato senza cottura

La crostata al cioccolato senza cottura è un dessert delizioso e fresco, perfetto nella bella stagione quando fa caldo e l'idea di accendere il forno ci frena dal realizzare qualcosa di buono.

La base è costituita anziché di pasta frolla come nelle crostate classiche, da uno strato di biscotti al cioccolato tritati e uniti al burro, come nella preparazione della celebre cheesecake.
Sopra troviamo uno strato di ganache al cioccolato che noi abbiamo arricchito con fragole fresche e granella di pistacchio per un risultato davvero invitante.

Buonissima da servire a fine pasto, ma anche a merenda per i più piccoli oppure per un dopocena accompagnata da un bicchiere di vino dolce in una serata in compagnia.

Scopriamo insieme come preparare in pochi e semplici passaggi la crostata al cioccolato senza cottura: non perderti la nostra videoricetta!

Categoria: Crostate

PER LA BASE PER LA BASE
cioccolato 400 g di biscotti secchi al cioccolato
burro 150/200 g di burro
PER LA FARCITURA PER LA FARCITURA
panna 200 ml di panna fresca
cioccolato fondente 150 g di cioccolato fondente
cioccolato al latte 300 g di cioccolato al latte
fragole q.b. fragole
pistacchi q.b. granella di pistacchio

Preparazione

Come fare la crostata al cioccolato senza cottura

Crostata al cioccolato senza cottura - Passaggio 1
Crostata al cioccolato senza cottura - Passaggio 2

Per preparare questa speciale crostata al cioccolato, per prima cosa realizziamo la base: tritiamo con l'aiuto di un mixer, i biscotti al cioccolato, trasferiamoli in una boule e uniamoli al burro precedentemente fuso a bagnomaria o nel forno a microonde e lasciato intiepidire qualche minuto [1].
Mescoliamo bene il tutto per far amalgamare i due ingredienti [2].

Crostata al cioccolato senza cottura - Passaggio 3
Crostata al cioccolato senza cottura - Passaggio 4

Trasferiamo il composto in uno stampo per crostata con fondo removibile da 22 cm di diametro, precedentemente imburrato [3] e livelliamolo con una spatola o con il dorso di un cucchiaio, premendo bene, soprattutto lungo il bordo che deve risultare leggermente più alto.
Questa operazione è importante per ottenere una base compatta e regolare.
Dopodiché mettiamo a riposare in frigorifero almeno 30 minuti [4].

Crostata al cioccolato senza cottura - Passaggio 5
Crostata al cioccolato senza cottura - Passaggio 6

Nel frattempo prepariamo la farcitura.
In un pentolino facciamo sciogliere il cioccolato fondente e quello al latte, tagliato a pezzetti, insime alla panna [5].
Continuiamo a mescolare, finchè il cioccolato non è del tutto fuso e la ganache ha una consistenza cremosa [6].
Quindi togliamo dal fuoco e lasciamo intiepidire.

Crostata al cioccolato senza cottura - Passaggio 7
Crostata al cioccolato senza cottura - Passaggio 8

Riprendiamo la base della nostra torta e versiamovi sopra la ganache al cioccolato [7].
Delicatamente con una spatola distribuiamola in modo uniforme su tutta la superficie, lasciando mezzo centimentro circa di bordo libero.
Mettiamo in frigorifero e lasciamo raffreddare per almeno 4 ore [8].

Crostata al cioccolato senza cottura - Passaggio 9
Crostata al cioccolato senza cottura - Passaggio 10

Trascorso il tempo necessario, guarniamo a piacere con delle fragole e granella di pistacchio [9] e serviamo la nostra crostata al cioccolato senza cottura.

Ricetta crostata al cioccolato senza cottura

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 13, Media voti: 4
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Per la base noi abbiamo scelto i biscotti gocciole al cioccolato, ma è possibile variare e optare per altre tipologie, come ad esempio gli Oreo.

    Per quale occasione

    La crostata al cioccolato è un dessert delizioso da servire a fine pasto o per una merenda pomeridiana.
    Non essendo necessaria la cottura, è perfetta da preparare nella bella stagione, quando abbiamo voglia di qualcosa di goloso ma fresco e che non richiede di accendere il forno.

    Potrebbero interessarti anche