Crostata al cioccolato

La crostata al cioccolato è sicuramente uno dei dolci di pasta frolla più apprezzati sia dai grandi che dai più piccoli.

La farcitura è una crema al cioccolato preparata senza uova, leggera e golosa: abbiamo utilizzato il cioccolato fondente al 70% in modo da creare un piacevole contrasto con la frolla dolce e fragrante.

Un dessert delizioso da gustare tutto l'anno, anche se raccoglie il suo massimo favore nella stagione invernale quando può essere gustato anche tiepido accompagnato da una bevanda calda come un caffè o una tazza di tè aromatizzato.

Segui la nostra video ricetta e prova a realizzarla anche tu la nostra crostata al cioccolato!

Categoria: Crostate

Rating Star 4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 1190
  Photo credits:
Tempo 90 min
Difficoltà Media
Porzioni 8
Costo Basso

Ingredienti per una tortiera da 24 cm

farina 00 250 g di farina 00
burro 150 g di burro freddo
zucchero 80 g di zucchero semolato
tuorlo 3 tuorli
sale 1 pizzico di sale
estratto di vaniglia 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
PER LA FARCITURA:-df PER LA FARCITURA:
zucchero 120 g di zucchero semolato
fecola di patate 35 g di fecola di patate
cioccolato fondente 150 g di cioccolato fondente al 70%
burro 40 g di burro
latte 500 ml di latte
rum 2 cucchiai di rum (facoltativi)

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Crostata al cioccolato

Crostata al cioccolato - Passaggio 1
Crostata al cioccolato - Passaggio 2

Iniziamo con la preparazione della pasta frolla: su una spianatoia, disponiamo a fontana la farina e vi aggiungiamo al centro il burro freddo tagliato a pezzetti [1], lo zucchero semolato, un pizzico di sale, un cucchiaino di estratto di vaniglia per aromatizzare e infine i tuorli [2].

Crostata al cioccolato - Passaggio 3
Crostata al cioccolato - Passaggio 4

Amalgamiamo con le dita gli ingredienti [3] poi impastiamo in modo energico fino ad ottenere un panetto [4] che avvolgiamo con un foglio di pellicola trasparente e lasciamo riposare in frigorifero circa 40 minuti.

Crostata al cioccolato - Passaggio 5
Crostata al cioccolato - Passaggio 6

Nel frattempo prepariamo la farcitura: in un pentolino uniamo a fuoco spento, lo zucchero semolato e la fecola di patate. Dopodiché poco per volta versiamo il latte [5] e a fiamma bassa portiamo ad ebollizione continuando a mescolare con una frusta a mano, fino a quando il composto non inizia ad addensarsi [6].

Crostata al cioccolato - Passaggio 7
Crostata al cioccolato - Passaggio 8

Togliamo dal fuoco e aggiungiamo il cioccolato fondente tagliato a pezzetti [7]: aspettiamo un attimo che il calore lo inizi a far sciogliere poi mescoliamo vigorosamente per amalgamarlo del tutto.
Uniamo anche il burro e a piacere due cucchiai di rum [8] e mescoliamo ancora il tutto. Lasciamo intiepidire.

Crostata al cioccolato - Passaggio 9
Crostata al cioccolato - Passaggio 10

Riprendiamo la frolla e stendiamola con un mattarello su un piano leggermente infarinato, fino a uno spessore di circa 5mm [9].
Trasferiamola in una tortiera da 24 cm di diametro, precedentemente imburrata e infarinata [10], ed eliminiamo la pasta in eccesso che conserviamo per realizzare le strisce con cui guarnire il dolce.

Crostata al cioccolato - Passaggio 11
Crostata al cioccolato - Passaggio 12

Con i rebbi di una forchetta bucherelliamo la base della torta [11], dopodiché versiamo la crema al cioccolato [12] che possiamo livellare con un cucchiaio o spatola.

Crostata al cioccolato - Passaggio 13
Crostata al cioccolato - Passaggio 14

Disponiamo a piacere le strisce di pasta frolla realizzando un reticolo [13] e spennelliamo quest'ultime e il bordo con un po' di latte.
Infine cuociamo in forno preriscaldato a 165° per circa 40 minuti [14].

Crostata al cioccolato

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 1190, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    Questa ricetta si presta a molte golose varianti, come una rapida spolverata di zucchero a velo a fine cottura o l'aggiunta di cacao nella pasta frolla.

    Potete anche preparare la crostata al cioccolato con il Bimby

    Per quale occasione

    Possiamo servirla sia a fine pasto come dessert che gustarla per una pausa pomeridiana: anche i bambini apprezzeranno una merenda così golosa!

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (29)


    img-usr-1 Luisa Atzeri
    martedì 16 febbraio 2021

    E riuscita benissimo e buonissima!!

    Rispondi

    rpl-img-1 Ricetta.it
    ha scritto: martedì 16 febbraio 2021

    Ci fa tanto piacere Luisa! 😊

    Rispondi

    img-usr-2 Antonella
    venerdì 2 ottobre 2020

    Ciao, si può sostituire il cioccolato con il Nesquik? Grazie

    Rispondi

    rpl-img-2 Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 2 ottobre 2020

    Non te lo consigliamo Antonella 😊

    Rispondi

    img-usr-3 Donatella
    sabato 2 maggio 2020

    Fatta oggi! Molto buona, la ganache sembra quasi una mousse. Fatta con il cioccolato fondente crea un bel contrasto con la frolla! La base è restata troppo morbida, probabilmente perché non ho bucherellato? La crosta invece biscottosa!

    Rispondi

    rpl-img-3 Ricetta.it
    ha scritto: sabato 2 maggio 2020

    Ciao Donatella, sì, buca sempre la base con molta cura 😊

    Rispondi

    img-usr-4 Leyla Dentice
    giovedì 23 aprile 2020

    Vorrei sostituire il cioccolato fondente con quello degli avanzi delle uova di Pasqua (cioccolato al latte e kinder). In che modo devo sostituire la ricetta della farcitura?

    Rispondi

    rpl-img-4 Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 23 aprile 2020

    Ciao Leyla, non abbiamo mai provato

    Rispondi

    img-usr-5 Daniela
    giovedì 16 aprile 2020

    Salve. Potrei usare il cioccolato al latte al posto di quello fondente per la farcitura? Grazie

    Rispondi

    rpl-img-5 Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 16 aprile 2020

    Non abbiamo mai provato

    Rispondi