3 Secondi di Pasqua

Il pranzo di Pasqua è solitamente caratterizzato da alcuni piatti a base di agnello: non tutti però amano il suo sapore e cercano quindi alternative, magari anche vegetariane, da portare in tavola in modo da soddisfare tutti i gusti e tutte le esigenze alimentari.

I secondi piatti, però, non dovrebbero essere troppo pesanti, sia per fare in modo che tutti li assaggino, sia per lasciare uno spazio per il dolce.

Ecco di seguito 3 ricette per secondi piatti facili e veloci: il polpettone di tonno, il polpettone in crosta e gli involtini di vitello al sugo con prosciutto e mozzarella.

Polpettone di tonno

3 Secondi di Pasqua

Il polpettone di tonno è un'alternativa ai classici polpettoni di carne ed è perfetto come secono piatto per il pranzo di Pasqua: l'impasto è a base di tonno e patate e fontina e vengono aggiunti poi capperi per dare un sapore ancora più spiccato. 

Si cuoce in forno e si serve a fettine, accompagnato magari da verdure al forno o dall'insalata russa. 

Si prepara davvero in poco tempo e inoltre può essere fatto congelare, o intero o a fettine. Con lo stesso impasto possono essere fatte delle polpette per i più piccoli!

Vai alla Video Ricetta completa

Polpettone in crosta

3 Secondi di Pasqua

Il polpettone in crosta è un secondo piatto sostanzioso ma davvero facile da fare: l'impasto è fatto con carne macinata, prosciutto di Praga e caciotta e viene poi ricoperto da un rotolo dipasta sfoglia che, una volta cotta, donerà al polpettone un sapore unico e una consistenza croccante.

È un piatto ricco di ingredienti, da servire con patate o altre verdure al forno: consigliamo quindi di prepararlo scegliendo però un antipasto e un primo più leggeri.

Vai alla Video Ricetta completa

Involtini di vitello al sugo

3 Secondi di Pasqua

Gli involtini di vitello al sugo con prosciutto e mozzarella sono un secondo piatto leggero, perfetto da servire durante il pranzo di Pasqua, dopo un primo piatto sostanzioso.

Si possono accompagnare con patate al forno, che completano il piatto senza appesantirlo troppo.

Prepararli è semplicissimo e il ripieno può essere personalizzato a piacere con speck, pancetta o un altro formaggio come provola affumicata.

Vai alla Video Ricetta completa

Seguici su Google News Non perderti nemmeno un'articolo Seguici su Google News

Salva la Ricetta Salva nel Ricettario