Ciambelle pizza

Le ciambelle pizza sono soffici briochine salate, perfette da gustare durante un aperitivo casalingo.
Semplici e veloci da preparare, non richiedono lunghi tempi di attesa per la lievitazione, che avviene direttamente in forno durante la cottura, grazie all'utilizzo del lievito istantaneo.

Morbide e sfiziose soprattutto se assaporate ancora calde: un finger food versatile da farcire a piacere!
Noi le abbiamo preparate nella versione classica con passata di pomodoro, mozzarella e origano, ma sono buonissime anche con salumi o formaggi.

Seguite le mani di Laura che ci mostra come realizzarle nella video ricetta!

Categoria: Lievitati

Rating Star 4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 401
  Photo credits:
Tempo 40 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Ingredienti per 13-15 ciambelle

farina 00 400 g di farina 00
acqua 230 g di acqua
lievito 15 g di lievito istantaneo per preparazioni salate
olio 25 g di olio extra vergine d'oliva
sale 10 g di sale
passata di pomodoro q.b. passata di pomodoro
mozzarella q.b. mozzarella
basilico q.b. basilico
origano q.b. origano

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare le ciambelle pizza

Ciambelle pizza - Passaggio 1
Ciambelle pizza - Passaggio 2

In un recipiente abbastanza grande uniamo la farina 00 con l'acqua [1], il sale, il lievito istantaneo per ricette salate e l'olio extravergine d'oliva [2]

Ciambelle pizza - Passaggio 3
Ciambelle pizza - Passaggio 4

Iniziamo ad impastare nella boule [3], poi quando la consistenza ce lo permette, trasferiamo il composto su una spianatoia leggermente infarinata e lavoriamolo ancora [4].

Ciambelle pizza - Passaggio 5
Ciambelle pizza - Passaggio 6

Quando l'impasto è ben compatto ed elastico, suddividiamolo in porzioni da circa 50 g [5] e formiamo delle palline.
Poi con le mani ricaviamo da ogni pallina un cilindro [6] largo circa come un dito

Ciambelle pizza - Passaggio 7
Ciambelle pizza - Passaggio 8

e chiudiamolo per formare una ciambella [7]. Per sigillare bene, ed evitare che in cottura si apra, bagnatevi le dita con un po' d'acqua e premete bene con le dita.
Posizioniamo le ciambelle su una leccarda rivestita da carta forno e spennelliamo con olio extra vergine d'oliva [8].
Cuociamo in forno ventilato già caldo a 180° per circa 25 minuti.

Ciambelle pizza - Passaggio 9
Ciambelle pizza - Passaggio 10

Sforniamo e completiamo con passata di pomodoro [9], mozzarella tagliata a pezzetti e origano [10].
Rimettiamo in forno qualche minuto, giusto il tempo di far sciogliere la mozzarella e serviamole con qualche fogliolina di basilico.

Ciambelle pizza

Ciambelle pizza

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 401, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Per quale occasione

    Un'idea sfiziosa da servire durante un aperitivo tra amici o da gustare come merenda salata.

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (8)


    img-usr-1 ermanno tittozzi
    sabato 26 settembre 2020

    cosa intendi di lievito istantanio per torte salate, il lievito per dolci va bene lo stesso? ho va bene anche il lievito per pane e pizza?

    Rispondi

    rpl-img-1 Ricetta.it
    ha scritto: domenica 27 settembre 2020

    E' un lievito istantaneo per le torte salate che trovi al supermercato, simile a quello per dolci ma senza vanillina.

    Rispondi

    img-usr-2 codrina
    lunedì 24 febbraio 2020

    l'impasto risulta morbido come una focaccia/pizza o è piu duro?

    Rispondi

    rpl-img-2 Ricetta.it
    ha scritto: martedì 25 febbraio 2020

    Ciao Codrina, soffice come una focaccia/pizza 😊

    Rispondi

    img-usr-3 Tina Di stefano
    mercoledì 29 maggio 2019

    Nessuna domanda ma grazie a tutti x ottime ricette

    Rispondi

    img-usr-4 Francesca
    sabato 18 maggio 2019

    Se le si vogliono fare senza glutine cosa mi consigli di utilizzare?!?

    Rispondi

    rpl-img-4 Laura Rossi
    ha scritto: lunedì 20 maggio 2019

    Ciao Francesca, puoi provare con un mix schär oppure con farina di riso e fecola.

    Rispondi

    rpl-img-4 Francesca
    ha scritto: martedì 21 maggio 2019

    Farina di riso e fecola in parti uguali?!?

    Rispondi