Arrotolato di vitello

4,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Arrotolato di vitello
Photo credits: Laura Leone
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

L'arrotolato di vitello è un secondo piatto sostanzioso. Una ricetta molto gustosa tipica della domenica da gustare in famiglia.

Categoria: Secondi

800 g di vitello in una sola fetta 800 g di vitello in una sola fetta
prosciutto cotto 3 fette di prosciutto cotto (spesse)
uovo 4 uova
formaggio Grana 100 g di grana
brandy 1/2 bicchiere di Brandy
olio q.b olio
sale sale
rosmarino 1 rametto di rosmarino e di salvia

Preparazione

Fare una frittata con le uova e il grana.
Stendere bene la fetta di vitello ed a strati mettere il prosciutto cotto e poi la frittata, arrotolare bene e legare con spago per alimenti, massaggiare col sale.
In casseruola con poco olio e gli odori, far rosolare l'arrosto per una ventina di minuti girandolo ogni tanto, sfumare poi con il Brandy, se necessario aggiungere un po' di acqua.
Spostare poi l'arrosto in forno e ultimare la cottura per altri 20 minuti circa.
Far raffreddare prima di tagliare le fette possibilmente "sottili".

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 1, Media voti: 4

    Vai alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Per quale occasione

    Piatto della domenica, successo assicurato!!!!

    Vino da abbinare

    Dolcetto D'Alba.

    Curiosità

    E' un piatto di famiglia.