Vitello tonnato

4,2/5 Vota
Su un totale di voti: 26
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Vitello tonnato
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Media
Porzioni 4
Costo Basso

Presentazione

Il vitello tonnato, o Vitel Tonné, è un piatto appartenente alla tradizione piemontese, servito sia come antipasto che come secondo piatto. 

Si tratta di carne cotta e affettata (generalmente carne di vitello), ricoperta con una speciale salsa tonnata, arricchita e insaporita con capperi e acciughe.

La preparazione del vitello tonnato è molto semplice: mentre la carne cuoce si prepara la salsa utilizzando i tuorli d'uovo e un goccio di olio, e continuando a montare molto lentamente fino a formare una maionese.

Il tonno in scatola viene tritato finemente con capperi e filetti di acciuga per poi essere aggiunto delicatamente alla salsa precedentemente preparata.
Non resta poi che assemblare il piatto, tagliando la carne a fettine e ricoprendole con la salsa tonnata.

Categoria: Carne

500 g di carne di vitello (girello o magatello) 500 g di carne di vitello (girello o magatello)
brodo vegetale 1 l di brodo vegetale
tuorlo 2 tuorli d'uovo
olio q.b. olio di semi
tonno in scatola 150 g di tonno in scatola sott'olio
acciughe 2 filetti d' acciuga
capperi 2 cucchiai di capperi
sale q.b. sale
limone qualche goccia di succo di limone

Preparazione

Come fare il Vitello tonnato

Iniziamo preparando il brodo in cui faremo cuocere la carne: in una casseruola mettiamo sedano, carote, cipolla, salvia, rosmarino e chiodi di garofano. Mettiamovi la carne e copriamo con dell'acqua, insaporendo con il sale. Cuociamo per circa 30 minuti.

Mentre la carne cuoce, dedichiamoci a preparare la salsa. Cuociamo le uova sode, mettiamo i tuorli nel bicchiere del mixer ed azioniamo le fruste elettriche versando l'olio a filo, molto lentamente, fino a quando si forma una morbida maionese.

A questo punto regoliamo di sale e aggiungendo qualche goccia di succo di limone, a nostro piacimento.

A parte, tritiamo molto finemente il tonno, sgocciolato dal suo olio, insieme ad un cucchiaio di capperi ed ai filetti di acciuga.
Aggiungiamo il tutto alla maionese e mescoliamo molto bene, fino ad ottenere una salsa liscia ed omogenea.

Quando la carne è cotta, facciamola raffreddare completamente e iniziamo ad affettarla.

Disponiamo ora le fettine su un piatto e ricopriamole con la salsa preparata.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 26, Media voti: 4.2

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Abbiate cura di preparare il piatto almeno un'ora prima di servirlo e portatelo in tavola a temperatura ambiente.

    Vi suggeriamo di utilizzare olio di semi, perché ha un sapore più delicato, ma se preferite potrete preparare la maionese anche con l'olio di oliva, purché sia un olio dal sapore non troppo intenso. 
    In questo caso non preoccupatevi se la salsa avrà un colore leggermente verdino: è del tutto normale e dipende esclusivamente dall'olio.

    Conserviamo il vitello tonnato per 2-3 giorni in frigorifero, coperto con pellicola trasparente. 

    Hai provato la ricetta o hai domande?