Vitello tonnato con il Bimby

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 11
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Vitello tonnato con il Bimby
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 4
Costo Medio

Il vitello tonnato con il Bimby è una piatto della tradizione piemontese, servito generalmente o come secondo o come antipasto: è composto da fettine di carne di vitello, solitamente magatello o scamone, ricoperte da una salsa a base di tonno e uova.

Per una perfetta riuscita, in modo che la carne sia ben saporita, è molto importante la marinatura con le spezie e il vino. La nostra ricetta prevede almeno otto ore di riposo.

La cottura è un altro aspetto da non sottovalutare. È importante sapere, infatti, che la carne bianca del vitello deve essere sempre cotta a puntino: non si serve mai al sangue o cruda e non si deve cuocere in modo eccessivo, per evitare che diventi troppo asciutta e stopposa. Per fare questo e garantirci un piatto eccezionale viene in nostro aiuto il Bimby.

Una volta cotta, la si taglia a fettine e la si decora con la famosa salsa tonnata a base di tuorli, tonno, acciughe, capperi, succo di limone, aceto, olio e il liquido di cottura della carne.

Perfetto da servire in occasioni speciali o durante il menù di Natale, accompagnato da un buon vino rosso.

Ecco la ricetta per preparare il vitello tonnato con il Bimby!

Categoria: Antipasti con il Bimby

girello 500 g di magatello (o girello) di vitello
vino bianco 600 gr di vino bianco
alloro 3 foglie di alloro
rosmarino 3 rametti di rosmarino
salvia 5 foglie di salvia
cipolla 1 cipolla
carota 1 carota
sedano 1 gambo di sedano
sale e pepe q.b. sale e pepe
PER LA SALSA TONNATA PER LA SALSA TONNATA
tuorlo 2 tuorli sodi
tonno in scatola 150 g di tonno in scatola in olio sgocciolato
acciughe 3 filetti di acciuga
capperi 1 cucchiaio di capperi dissalati
limone 10 g di succo di limone
aceto 1 cucchiaino di aceto bianco
olio 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
50 g di liquido di cottura filtrato 50 g di liquido di cottura filtrato

Preparazione

Come fare il Vitello tonnato con il Bimby

Se vogliamo il vitello tonnato per la cena possiamo iniziare la sua preparazione al mattino, poichè la carne avrà bisogno di una marinatura.

Mettiamo la carne in un recipiente con il vino, le spezie, la carota, la cipolla, il sedano, il sale, il pepe e lasciamo marinare in frigorifero per almeno otto ore.

Trascorso il tempo mettiamola nel varoma, filtriamo la marinatura e la mettiamo nel boccale; chiudiamo con il coperchio e posizioniamo il varoma. Cuociamo per 35 minuti varoma a velocità 1 (controllate la cottura poiché varia in base al peso e al taglio della carne).

Teniamo da parte un po' di liquido di cottura e puliamo il boccale. Togliamo il varoma e facciamo raffreddare la carne.

Prepariamo la salsa inserendo nel boccale i tuorli sodi, il tonno, le acciughe, il succo di limone, l'aceto e frulliamo per 20 secondi velocità 7, riuniamo sul fondo il composto e aggiungiamo l'olio extravergine d'oliva e frulliamo 10 secondi a velocità 5; riuniamo sul fondo il composto e aggiungiamo il liquido di cottura 30 secondi a velocità 5.

Tagliamo le fettine di vitello, disponiamole su un piatto da portata e ricopriamole con la salsa tonnata.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 11, Media voti: 4.5

    Torna alla Ricetta

    Per quale occasione

    Per un pranzo in famiglia

    Hai provato la ricetta?
    Hai dubbi o domande?

    Potrebbero interessarti anche