Frittata

La frittata è un secondo piatto a base di uova, utilizzato come preparazione di base nella tradizione di molte cucine nel mondo.

Uno dei primi piatti che si imparano a cucinare, con pochi semplici ingredienti da cui partire per poi eventualmente da arricchire con tantissimi altri.

Le uova vengono sbattute per qualche istante con sale, pepe e formaggio grattugiato, la pastella si cuoce in padella per qualche minuto su entrambi i lati fino ad ottenere una consistenza morbida e un colore dorato.

La frittata è una ricetta semplice e davvero versatile: completatela a piacere con l'aggiunta di verdure di stagione, come zucchine, cipolle, asparagi, formaggi o salumi per trasformarla in un piatto unico.
Tagliatela a quadrotti e avrete un piatto ottimo per buffet e aperitivi.

Categoria: Secondi

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 6
  Photo credits:
Tempo 15 min
Difficoltà Facile
Porzioni 3
Costo Basso

Ingredienti per 2-3 persone

uovo 6 uova medie
formaggio grana 30 g di grana grattugiato
sale e pepe q.b. sale e pepe
olio q.b. olio extra vergine d'oliva

Preparazione

Come fare la frittata

Frittata - Passaggio 1
Frittata - Passaggio 2

Sgusciate le uova in una terrina capiente. [1]
Mescolate con una frusta a mano e aggiungete sale e pepe. [2]

Frittata - Passaggio 3
Frittata - Passaggio 4

Grattugiate il formaggio e unitelo al composto mescolando ancora. [3]
Versate la pastella di uova in una padella in cui avrete leggermente scaldato un filo d’olio evo [4].

Frittata - Passaggio 5
Frittata - Passaggio 6

Cuocete la frittata a fuoco medio. [5]
Spatolate di tanto in tanto per distribuire bene la parte ancora liquida. [6]

Frittata - Passaggio 7
Frittata - Passaggio 8

Adagiate un piatto sulla padella, capovolgetela velocemente e rimettete in padella la frittata per cuocere il lato ancora crudo. [7]
Quando la frittata sarà cotta e leggermente dorata su entrambi i lati, sarà pronta per essere servita. [8]

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 6, Media voti: 5

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    La frittata si conserva a temperatura ambiente per qualche ora, in frigo per un giorno in un contenitore di vetro.
    Si sconsiglia la congelazione.

    E’ fondamentale utilizzare una padella antiaderente ben oleata, affinché la frittata possa cuocersi in modo uniforme e sia possibile girarla senza il rischio di romperla.
    Per girarla si può utilizzare un coperchio liscio, un piatto, un vassoio.
    E’ necessario fare dei movimenti decisi e veloci per evitare di farla cadere o romperla.

    La frittata è una delle preparazioni di base della cucina di tutto il mondo e può essere arricchita con mille ingredienti a seconda dei gusti e della stagionalità.
    Alla pastella di uova si possono aggiungere spezie ed erbe, oltre a formaggio grattugiato di vario tipo.
    Per arricchire la frittata si possono mescolare insieme alla pastella verdure, salumi e formaggi, ma anche pasta o riso avanzati.

    Per quale occasione

    La frittata è un ottimo secondo piatto, piatto unico se arricchito con altri ingredienti, una buona soluzione per buffet e aperitivi.

    La video ricetta del giorno

    Hai provato la ricetta?

    Hai dubbi o domande?

    Accedi per commentare

    Potrebbero interessarti anche