Angel cake

4,1/5 Vota
Su un totale di voti: 7
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Angel cake
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Presentazione

L'Angel cake è un delizioso e soffice dolce tipico della pasticceria americana, divenuto negli anni famoso in tutto il mondo, grazie alla sua bontà e leggerezza.

Questa morbida e candida torta si prepara con ingredienti semplici e, se vogliamo, anche piuttosto dietetici. Infatti, a parte albumi, farina e zucchero, l'Angel cake non contiene altro, se non qualche aroma che la rende ancor più golosa e irresistibile.

Niente latte, niente olio e nessuna traccia di burro, neanche per lo stampo che deve essere quello apposito per Chiffon a ciambella!

Il dolce perfetto per chi desidera godersi una colazione rilassante o una merenda paradisiaca senza preoccuparsi dei grassi e delle troppe calorie.
Insomma, nessuna scusa per non correre in cucina a impastarla! Scopriamo subito come preparare l'Angel cake!

Categoria: Torte

farina 00 190 g di farina 00
albumi 450 g di albumi (circa 12 albumi)
zucchero 270 g di zucchero semolato
8 g di cremor tartaro 8 g di cremor tartaro
sale 2 g di sale
zucchero 8 g di zucchero vanigliato
zucchero a velo q.b. zucchero a velo

Preparazione

Come fare la Angel cake

Per preparare la deliziosa Angel cake, dobbiamo innanzitutto separare gli albumi dai tuorli, prestando attenzione che non rimangano tracce di rosso in essi, in quanto questo comprometterebbe la buona riuscita del dolce. Infatti, per ottenere degli albumi perfettamente montati a neve, è necessario che siano perfettamente limpidi e senza impurità.

Iniziamo a montare a neve gli albumi, utilizzando delle fruste elettriche pulite e asciutte. Man mano che cominciano a rassodare, incorporiamo gradualmente il cremor tartaro setacciato, lo zucchero vanigliato e, infine, lo zucchero semolato. Continuiamo a montare gli albumi fino a ottenere un composto dall'aspetto bianco e voluminoso.

Incorporiamo la farina 00 setacciandola e mescolandola agli albumi con dei movimenti circolari molto delicati, dall'alto verso il basso.
Utilizziamo una spatola larga e facciamo attenzione a non smontare gli albumi. 

Versiamo l'impasto così ottenuto in uno stampo per Chiffon dal diametro di 23 cm. Non dobbiamo imburrarlo, in quanto non è assolutamente necessario. Cuociamo l'Angel cake nel forno preriscaldato a 170° per 35 minuti, dopodiché sforniamola e capovolgiamola in modo tale che possa raffreddare e staccarsi dallo stampo con facilità.

5. Non appena è fredda, possiamo estrarla dallo stampo e adagiarla su un piatto da portata. Spolveriamola con abbondante zucchero a velo e serviamo la nostra Angel cake agli ospiti.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 7, Media voti: 4.1

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Per una versione ancor più sfiziosa, possiamo aggiungere un cucchiaino di estratto di vaniglia e guarnirla con una deliziosa crema pasticcera.

    Questa torta è ottima anche aromatizzata con la scorza grattugiata di limone.
    Ai più piccoli proponiamola tagliata e fette e farcita con una crema al cioccolato fatta in casa: fare merenda sarà ancor più bello!

    Per quale occasione

    L'Angel cake è un dolce goloso e invitante al quale è impossibile resistere. La sua semplicità è tale che possiamo accompagnarla in qualunque modo preferiamo: con un cappuccino a colazione o con una calda tazza di tè nel pomeriggio per una pausa golosa.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (4)

    Anna
    domenica 8 marzo 2020

    Salve, sono Anna , oggi mi sono cimentata a preparare la chiffon cake, ma non mi è riuscita è morbida, alta, però si è bruciata sopra e bianca dentro e di lato, ho pensato che la teglia che ho comprato non è granché, premetto che ho utilizzato la teglia appropriata, ma forse scadente, la marca è pentalux in alluminio, potete darmi un consiglio in merito? Grazie mille

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: domenica 8 marzo 2020

    Ciao Anna, prova ad abbassare la temperatura di 10°

    Rispondi
    Claudia Fontana
    venerdì 25 ottobre 2019

    Grazie per le buone ricette... vorrei sapere se posso usare la farina di avena ;come posso sostituire lo zucchero e in quali dosi. Mentre metto l'impasto nella tortiera posso aggiungere della cioccolata??? . Infinite grazie e buon lavoro

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 25 ottobre 2019

    Ciao Claudia, ti ringraziamo. ❤ Non abbiamo provato tutte queste varianti 🙂

    Rispondi