Ciambellone classico (della nonna)

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 173
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Ciambellone classico (della nonna)
  Photo credits:
Tempo 50 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Il ciambellone è un dolce soffice, facile e genuino, un classico della cucina casalinga preparato con pochi e semplici ingredienti: zucchero, farina, olio, latte e uova.

Il suo aspetto ricorda proprio i dolci rustici di una volta, quelli che le nostre nonne preparavano per riunire poi tutta la famiglia e gustarli in allegria.

Ottimo da consumare a colazione o merenda, accompagnato da una tazza di latte o caffè, è davvero facile da preparare: le uova e lo zucchero vengono montati per qualche minuto e a questo composto vengono poi uniti l'olio, il latte e la farina setacciata. L'impasto inoltre, può essere aromatizzato con vaniglia oppure scorza di limone o cannella.

Il ciambellone, una volta cotto e raffreddato, si presta per essere tagliato a metà (o a fette) e farcito con creme spalmabili, marmellate e confetture.
Per un tocco ancora più scenografico è possibile poi decorararlo con una glassa al cioccolato o della crema al burro. 

Ottime alternative a quello classico sono il ciambellone allo yogurt e il ciambellone ACE, ricco di succo di frutta!

Non perderti la nostra video ricetta per preparare questo soffice ciambellone classico.

Categoria: Dolci

uovo 4 uova
zucchero 180 g di zucchero
olio 120 g di olio di semi
latte 150 g di latte
farina 00 300 g di farina 00
lievito 16 g di lievito per dolci
1 cucchiaino di aroma alla vaniglia 1 cucchiaino di aroma alla vaniglia

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare il ciambellone classico

Ciambellone classico - Passaggio 1
Ciambellone classico - Passaggio 2

Per preparare il ciambellone, iniziamo a sbattere in una boule capiente le uova con lo zucchero utilizzando delle fruste elettriche [1]. Montiamo fin quando non otterremo un composto chiaro, spumoso e omogeneo.
Dopodiché versiamo l'olio di semi [2]

Ciambellone classico - Passaggio 3
Ciambellone classico - Passaggio 4

e poi, continuando a mescolare, il latte [3]. Aromatizziamo con un cucchiaino di aroma alla vaniglia, oppure se preferiamo con la scorza grattugiata di mezzo limone o un pizzico di cannella.
Aggiungiungiamo poco alla volta la farina 00 [4] e il lievito per dolci setacciandoli. Mescoliamo bene fino ad ottenere un composto liscio e uniforme.

Ciambellone classico - Passaggio 5
Ciambellone classico - Passaggio 6

Versiamo in uno stampo per ciambella [5]: noi ne abbiamo utilizzato uno in silicone di 22-24 cm di diametro; se ne usate uno tradizionale, ricordatevi di imburrarlo o oliarlo per evitare che l'impasto resti attaccato alla superficie.
Cuociamo in forno già caldo a 170° per 40-45 minuti se ventilato, oppure in forno statico a 180° per 45-50 minuti [6].

Il nostro ciambellone classico è pronto!
Una volta raffreddato possiamo cospargere la superficie di zucchero a velo.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 173, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    Il nostro ciambellone classico si conserva per 3 giorni circa ben chiuso fuori dal frigo (o sotto una campana di vetro) oppure potete congelarlo a fette.

    È possibile sostituire 50 g di farina con la stessa quantità di fecola di patate o amido di mais.

    Per quale occasione

    Perfetto per la colazione di tutti i giorni o per una pausa durante il pomeriggio accompagnato da una bevanda calda o un succo di frutta.

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (7)

    Mara Neri
    sabato 12 settembre 2020

    Grazie della risposta, molto gentile

    Rispondi
    Mara Neri
    venerdì 11 settembre 2020

    Posso mettere dentro la torta le gocce di cioccolato? Domani voglio fare la torta per mio nipote è il suo compleanno. Grazie per la risposta

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: venerdì 11 settembre 2020

    Sì, infarinale prima di aggiungerle all'impasto, così non scenderanno sul fondo durante la cottura 😊

    Rispondi
    Patrizia
    giovedì 10 settembre 2020

    Posso mettere della Nutella nell'impasto?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 10 settembre 2020

    Volendo sì, ma potrebbe volerci più latte 😊

    Rispondi
    Teresa R.
    giovedì 10 settembre 2020

    Buonissima soffice come una nuvola.

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: giovedì 10 settembre 2020

    Grazie Teresa 😊💖

    Rispondi