Torta fredda ai mirtilli

4,5/5 Vota
Su un totale di voti: 26
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta fredda ai mirtilli
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta fredda ai mirtilli è un dolce senza cottura, elegante e da decorare con frutta fresca, cioccolato a scaglie o cocco grattugiato.

Il procedimento è simile a quello di una cheesecake: i biscotti vengono tritati e mischiati al burro per creare la base croccante, i mirtilli vengono trasformati in purea e uniti alla crema di mascarpone e panna.

Perfetta da servire come dolce a fine pasto o da preparare per una merenda tra amiche.

È possibile farla nella versione senza glutine, utilizzando dei frollini che riportano la scritta senza glutine sulla confezione.

Ecco la ricetta della torta fredda ai mirtilli!

Categoria: Dolci

biscotti 250 g di biscotti secchi
burro 100 g di burro
mirtilli 200 g di mirtilli
mascarpone 500 g di mascarpone
panna 250 ml di panna fresca
zucchero a velo 125 g di zucchero a velo
gelatina in fogli 10 g di gelatina in fogli
zucchero 100 g di zucchero semolato

Preparazione

Come fare la Torta fredda ai mirtilli

Per preparare la torta fredda ai mirtilli tritiamo finemente i biscotti secchi con un mixer. Sciogliamo il burro e mescoliamolo ai biscotti, amalgamando per bene. Versiamo l'impasto in una tortiera da 24 cm foderata con carta da forno e con un cucchiaio appiattiamolo per creare la base. Riponiamo in frigorifero mentre prepariamo la crema.

In un pentolino mettiamo i mirtilli e lo zucchero e cuociamo a fiamma bassa, tenendo mescolato. I mirtilli dovrebbero così ammorbidirsi creando una purea (in caso non sia così è possibile utilizzare un mixer). Lasciamo raffreddare completamente.

Ammorbidiamo i fogli di gelatina in acqua fredda. Riscaldiamo 50 ml di panna (presa dal totale) e sciogliamovi la gelatina ammorbidita. Lasciamo raffreddare.

Uniamo in una ciotola il mascarpone, lo zucchero a velo e mescoliamo bene, lavorando il tutto con un cucchiaio, una spatola o le fruste elettriche. Uniamo la purea di mirtilli ormai fredda.

Ora montiamo la panna e quando sarà ben soda uniamola alla crema. Aggiungiamo la gelatina e mescoliamo per bene.

Riprendiamo la base della cheesecake e componiamo il dolce. Stendiamo la crema avendo cura di livellarla per bene e mettiamo in frigorifero a rapprendersi per circa 4 ore. Una volta addensato il dolce possiamo decorarlo a piacere con i mirtilli lasciati da parte e con altra frutta o con riccioli di cioccolato bianco e serviamola fresca.

Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Google News

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 26, Media voti: 4.5

    Vai alla Ricetta

    Consigli

    La torta fredda ai mirtilli si può preparare anche sostituendo questi ultimi con altra frutta a piacere, come le fragole, i kiwi, il melone, ecc. e mantenendo lo stesso procedimento e le stesse dosi. Non solo, si potrà anche rendere ogni volta diversa grazie alla decorazione: utilizziamo ad esempio il cioccolato grattugiato o a ricciolini, le codette di zucchero, le meringhe e tutto ciò che ci piace.

    Se non siete amanti del mascarpone potete sostituirlo con ricotta o Philadelphia.

    Per quale occasione

    Per una merenda tra amiche

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Potrebbero interessarti anche