Torta di mele senza glutine

La torta di mele senza glutine è un dolce morbido e aromatico preparato con farina di riso e amido di mais. Deliziosa e ottima da gustare a colazione e merenda.
4,8/5 Vota
Su un totale di voti: 6
  Photo credits:

Presentazione

Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

La torta di mele senza glutine è un dolce soffice e goloso, un vero comfort food soprattutto per le giornate più fredde.

Per ottenere un impasto gluten free abbiamo utilizzato farina di riso e amido di mais, aromatizzati con scorza di limone e cannella.
Le mele tagliate a fettine le abbiamo aggiunte solo alla fine, quando l'impasto era già nella tortiera.
Durante la cottura il loro peso tenderà a farle scendere circa a metà dolce: la consistenza finale sarà quindi molto morbida e umida.

Questa torta cremosa e aromatica piacerà moltissimo anche a chi non è intollerante al glutine ed è perfetta per la colazione o la merenda, ma anche per un buffet o una festa di compleanno.

Prepariamola insieme!

Categoria: Torte

mela 3 mele di media grandezza
uovo 120 g di uova
zucchero 130 g di zucchero semolato
estratto di vaniglia 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
limone la scorza grattugiata di un limone
olio 50 ml di olio di semi
panna 50 g di panna fresca
latte 70 g di latte
farina 150 g di farina di riso
amido di mais 50 g di amido di mais
lievito 16 g di lievito per dolci
zucchero a velo q.b. zucchero a velo per decorare
cannella q.b. cannella per decorare

Preparazione

Come fare la Torta di mele senza glutine

Torta di mele senza glutine - Passaggio 1
Torta di mele senza glutine - Passaggio 2

Sgusciate le uova in una terrina capiente e sbattetele con le fruste elettriche insieme alla vaniglia e alla scorza grattugiata di un limone. [1]
Montate il composto per qualche minuto fino a quando sarà gonfio e chiaro. [2]

Torta di mele senza glutine - Passaggio 3
Torta di mele senza glutine - Passaggio 4

Versate l’olio a filo sempre continuando a montare. [3]
Dopodiché setacciate la farina di riso, l'amido di mais e il lievito. [4]

Torta di mele senza glutine - Passaggio 5
Torta di mele senza glutine - Passaggio 6

Incorporate gli ingredienti in polvere gradualmente mescolando sempre con le fruste. Alternando con l'aggiunta di panna e latte miscelati [5], fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
Versate l’impasto in una teglia imburrata e infarinata [6] 

Torta di mele senza glutine - Passaggio 7
Torta di mele senza glutine - Passaggio 8

e livellatelo bene l’impasto  [7]. Distribuite a raggiera sulla superficie le mele tagliate a fettine spesse circa un cm [8]. Potete scegliere, a seconda delle vostre preferenze, se lasciare la buccia o meno.
Continuate fino a esaurire tutto lo spazio.

Torta di mele senza glutine - Passaggio 9
Torta di mele senza glutine - Passaggio 10

Decorate la superficie della torta con un po' di zucchero a velo e cannella setacciati insieme [9] e cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 40 minuti [10].
Sfornate, lasciate raffreddare completamente la torta di mele senza glutine e servite.

Seguici su Facebook Non perderti nemmeno una ricetta Seguici su Facebook

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 6, Media voti: 4.8

    Torna alla Ricetta

    Consigli

    La torta di mele senza glutine si conserva a temperatura ambiente per 2-3 giorni sotto una campana di vetro.
    Si può congelare, dopo la cottura, intera o a fette per 1-2 mesi.

    Consigliamo di far riposare per qualche ora la torta prima di gustarla, affinché si assesti e non risulti troppo morbida al taglio. 

    Potete realizzare, con lo stesso procedimento, una torta di mele senza latticini, sostituendo latte e panna con latte di riso.

    Se preferite, potete aggiungere all’impasto noci, nocciole o cioccolato fondente tritati.

    La decorazione in superficie può essere realizzata anche con solo zucchero di canna grezzo.

    Potete sostituire, totalmente o in parte, le mele con le pere (meglio se non troppo mature).

    Per quale occasione

    Da gustare a colazione o merenda, ma anche da servire a fine pasto o per un'occasione speciale come un compleanno o una festa in famiglia.

    La video ricetta del giorno

    Potrebbero interessarti anche