Torta di mele sofficissima

La torta di mele, soffice e dal sapore delicato, è un dolce davvero semplice da preparare e non necessita dell'utilizzo di strumenti particolari o di speciali tecniche di pasticceria: è quel dolce che ci ricorda i profumi e i sapori di un tempo, quelli delle nostre nonne.

Come per ogni ricetta tradizionale, ne esistono tantissime versioni: potete preparare una versione senza burro e olio, come la torta di mele e mascarpone e una più veloce con il Bimby, oppure sostituirlo con 120 g di olio di semi.

C'è chi poi all'impasto aggiunge anche gocce di cioccolato o uvetta. Inoltre, non c'è una regola fissa per la scelta delle mele, andranno bene tutte le tipologie o magari anche un mix. L'impasto, inoltre, può essere aromatizzato anche con scorza grattugiata di un limone, arancia o cannella!

Quella che vi proponiamo è la ricetta classica: non perdetevi tutti i nostri consigli per questo dolce alle mele.

Categoria: Torte

Rating Star 4,6/5 Vota
Su un totale di voti: 1434
  Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 8
Costo Basso

Ingredienti per una tortiera da 22-24 cm

farina 00 300 g di farina 00
uovo 3 uova
burro 150 g di burro
zucchero 180 g di zucchero semolato
latte 200 ml di latte
sale 1 pizzico di sale
lievito 16 g di lievito per dolci
mela 500 g di mele
1 mela per decorare-df 1 mela per decorare

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Torta di mele sofficissima

Torta di mele - Passaggio 1
Torta di mele - Passaggio 2

Rompiamo in una boule le uova e uniamovi lo zucchero semolato [1]: lavoriamo con le fruste elettriche questi due ingredienti fino ad ottenere una crema densa e ben amalgamata.
Continuando a mescolare aggiungiamo il burro fuso e lasciato intiepidire (va bene anche solo ammorbidito) [2].

Torta di mele - Passaggio 3
Torta di mele - Passaggio 4

A questo punto versiamo anche il latte tiepido [3] e aggiungiamo un pizzico di sale.
Uniamo ora la farina e il lievito per dolci [4]: setacciamo questi ingredienti in polvere così da evitare la formazione di grumi nell'impasto

Torta di mele - Passaggio 5
Torta di mele - Passaggio 6

e mescoliamo con le fruste elettriche (oppure a mano) fino a quando tutto non sarà ben amalgamato; Il composto deve essere denso, non troppo liquido. [5].
Sbucciamo con cura le mele e tagliamole in piccoli pezzi, cercando di farli della stessa dimensione. Uniamo la frutta all'impasto e mescoliamo con una spatola [6].

Torta di mele - Passaggio 7
Torta di mele - Passaggio 8

L’impasto ora è pronto per essere versato in una tortiera da 22 o 24 cm precedentemente imburrata ed infarinata. [7]
Cuociamo in forno preriscaldato per circa 60-65 minuti a 170° con forno ventilato, oppure per 65-70 a 180° con forno è statico. [8]
Dopo il tempo indicato, controlliamo lo stato di cottura infilando uno stuzzicadenti al centro della torta per vedere se è asciutta. Se lo stuzzicadenti è ancora umido, proseguiamo la cottura ancora qualche minuto. Ricordate che i tempi dipendono molto dal tipo di forno usato.

Togliamo dal forno e lasciamo intiepidire la torta prima di estrarla dallo stampo e decorarla a piacere con lo zucchero a velo: per un tocco elegante possiamo spennellare le mele con del miele o della marmellata. Ora siamo pronti per servire la nostra torta alle mele classica!

Ricetta torta di mele classica

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 1434, Media voti: 4.6

    Torna alla Ricetta

    Consigli e Varianti

    La varietà di mela più indicata per questo dolce è la Golden: succosa, aromatica e zuccherina.
    Se tagliamo con anticipo le mele, per non farle annerire durante la preparazione versiamo i pezzetti in una ciotola con acqua e il succo di un limone.

    Usate ingredienti freschi, specie il burro e ricordatevi di setacciare la farina per evitare i grumi.

    Potete preparare questa torta di mele con olio, sostituendo il burro con 120 g di olio di semi.

    Potete dare la forma a ciambellone, rettangolare o creare dei golosi muffin monoporzione.

    Non perderti tutte le altre torte di mele veloci che abbiamo provato.

    Per quale occasione

    La torta di mele è buona sempre: a colazione per iniziare al meglio la giornata con una tazza di lattè o del succo di frutta, al pomeriggio per uno spuntino, o a fine pasto (ma in quantità ridotte).

    Vino da abbinare

    Accompagniamo questa torta di mele semplice dopo i pasti con un bicchierino di Marsala o con un liquore dolce per esaltare la sua sofficità e il suo sapore semplice e delicato!

    Curiosità

    La torta di mele grazie alla sua semplicità è un dolce molto apprezzato e ha origini antiche (intorno al 1300), veniva preparata per prolungare la durata delle mele e grazie alla presenza del fruttosio richiedeva l'impiego di poco zucchero, scarso a quei tempi.

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti (22)


    img-usr-1 Amanda Marigliano
    mercoledì 14 aprile 2021

    Potrei avere le dosi degli ingredienti per un stampo da 24/26?grazie

    Rispondi

    rpl-img-1 Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 14 aprile 2021

    Per una teglia da 24 cm usa pure le stesse dosi

    Rispondi

    img-usr-2 Francesco
    martedì 9 marzo 2021

    E se lo zucchero non celometto che succede perché sono tiabetico ?

    Rispondi

    rpl-img-2 Ricetta.it
    ha scritto: martedì 9 marzo 2021

    Non te lo consigliamo Francesco

    Rispondi

    img-usr-3 Anna Malvone
    lunedì 8 febbraio 2021

    Ciao, posso usare le mele annurche ?

    Rispondi

    rpl-img-3 Ricetta.it
    ha scritto: lunedì 8 febbraio 2021

    Certamente 😊

    Rispondi

    img-usr-4 Letizia Oggiano
    mercoledì 13 gennaio 2021

    Buona buona. Grazie.

    Rispondi

    rpl-img-4 Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 13 gennaio 2021

    😊😋

    Rispondi

    img-usr-5 Pearl
    martedì 13 ottobre 2020

    your recipe calls for yeast in the ingredients No baking powder listed however directions say mix in baking powder. Yeast is not included.

    Rispondi

    rpl-img-5 Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 14 ottobre 2020

    Hi Pearl, It's "lievito per dolci", used in step 4

    Rispondi