Torta di mandorle

4,4/5 Vota
Su un totale di voti: 146
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta di mandorle
Photo credits:
Tempo 55 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

Quando avete voglia di un dolcetto sfizioso, la torta di mandorle è la scelta giusta!

Ottima per un fine pasto gustoso, come merenda per i più piccoli, o dolce destinato alla colazione, la torta di mandorle si presta bene per essere inzuppata nel latte o consumata davanti ad una tazza di caffè bollente e un libro.

Di semplice realizzazione, questa torta può essere preparata con successo anche da chi ha poco tempo o in cucina è alle prime armi.

In qualsiasi momento della giornata assicura una buona dose di energia e nutrimenti essenziali per l'organismo.
E poi, le mandorle contribuiscono a rallentare il processo di invecchiamento: quale torta è più adatta per rimanere giovani?

Categoria: Torte

mandorle 300 g di mandorle non tostate
farina 00 100 g di farina 00
zucchero 180 g di zucchero
burro 70 g di burro
uovo 5 uova
limone la buccia di 1/2 limone non trattato
lievito 1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
mandorle q.b. mandorle intere senza buccia per la guarnizione

Video Ricetta

Passo Passo

Preparazione

Come fare la Torta di mandorle

torta-di-mandorle-pass-1
torta-di-mandorle-pass-2

Tritare le mandorle in un mixer [1]. Nella planetaria (o in una ciotola) montare i tuorli e lo zucchero fino ad ottenere un composto omogeneo [2].

torta-di-mandorle-pass-3
torta-di-mandorle-pass-4

Unire il burro sciolto, la farina setacciata e il lievito e amalgamare per bene gli ingredienti [3]. Unire all'impasto le mandorle tritate [4]. 

torta-di-mandorle-pass-5
torta-di-mandorle-pass-6

Unire la scorza di limone [5]. Montare a neve ferma gli albumi [6]

torta-di-mandorle-pass-7
torta-di-mandorle-pass-8

Unire gli albumi al composto, continuando a mescolare [7]. Imburrare ed infarinare una teglia da 24 cm e trasferire il composto [8].

torta-di-mandorle-pass-9
torta-di-mandorle-pass-10

Cospargere di zucchero a velo per far esaltare la doratura durante la cottura e decorare con le mandorle [9]. Cuocere in forno statico a 180° per 45 minuti.  Servire a temperatura ambiente [10]

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto da 1 a 5:
    1 2 3 4 5 Totale Voti: 146, Media voti: 4.4

    Torna alla Ricetta

    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    Come già consigliato, se cospargiamo la superficie con lo zucchero a velo prima della cottura, esalteremo la doratura della nostra torta.

    Per esaltare al massimo il suo gusto delicato e la sua morbidezza, la torta va lasciata raffreddare e servita a temperatura ambiente, magari accompagnata da un vino bianco robusto, da uno spumante o anche da un passito.

    I più piccoli, invece, potranno gustarla accompagnata da un'abbondante cucchiaiata di gelato alla vaniglia o allo yogurt.

    Per quale occasione

    La torta di mandorle è buona a colazione, a merenda e anche a fine pasto.

    Curiosità

    Le mandorle sono un vero concentrato di energia; tuttavia è bene non abusarne poichè sono costituite per la maggior parte da grassi, proteine e zuccheri. 

    Consumarne 8-10 al giorno però, porterà solo dei benefici: prevengono l'osteoporosi, contrastano l'anemia e sono ricche di acido folico, utile per la gravidanza.

    Potrebbero interessarti anche

    Commenti degli utenti

    Elisabetta Currado
    giovedì 24 gennaio 2019

    La farò sicuramente, adoro le mandorle e poi questa dev'essere morbidissima!!

    Rispondi
    Eva
    mercoledì 23 gennaio 2019

    È possibile sostituire il burro?

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 23 gennaio 2019

    Ciao Eva certamente, qui trovi tutto Qui trovi tutto

    Rispondi
    paola
    martedì 22 gennaio 2019

    Se volessi dare alla torta il sapore di mandorla senza mettere 300 gr ma meno tipo 100 come potrei sostituire le mandorle mancanti? Purtroppo posso mangiare questo frutto a piccole dosi. Grazie

    Rispondi
    Ricetta.it
    ha scritto: mercoledì 23 gennaio 2019

    Ciao Paola, con farina 00

    Rispondi
    Waldir Pirozzi
    giovedì 20 dicembre 2018

    Brasil. Bella Rivera. Gracye

    Rispondi
    Anna Far
    giovedì 29 novembre 2018

    Spettacolare

    Rispondi