Torta di fichi e limone

5,0/5 Vota
Su un totale di voti: 1
Come si prepara, quali sono gli ingredienti e come si presenta a tavola.
Torta di fichi e limone
Photo credits:
Tempo 60 min
Difficoltà Facile
Porzioni 6
Costo Basso

Presentazione

La torta di fichi e limone è un delizioso dolce autunnale che sprigiona un profumo irresistibilmente fruttato, ideale da gustare al mattino o nel pomeriggio insieme a una bevanda calda o un succo fresco.
Semplicissima da preparare in casa e perfetta per conquistare al primo assaggio anche i golosi più esigenti, la nostra torta di fichi e limone è una dolce tentazione alla qualche è impossibile rinunciare. Soffice, aromatica e genuina: la sua bontà è tale che possiamo servirla con successo anche come dessert di fine pasto o in occasione di una ricorrenza speciale.

La torta di fichi e limone è resa morbida grazie allo yogurt, eventualmente sostituibile con uno yogurt alla soia, ed è caratterizzata da un aspetto rustico e prelibato.
Scoprite con noi tutti i passaggi per prepararla!

Categoria: Torte

farina 00 170 g di farina 00
zucchero 100 g di zucchero di canna
yogurt 125 g di yogurt bianco
burro 70 g di burro
uovo 3 uova
fico 10 fichi maturi
limone la scorza e il succo di 1 limone non trattato
baccello di vaniglia 1 baccello di vaniglia
lievito 8 g di lievito per dolci

Preparazione

Come fare la torta di fichi e limone

Per preparare la torta di fichi e limone, dobbiamo innanzitutto lavare accuratamente i fichi e tagliarli a spicchi sottili, sbucciandoli precedentemente se preferiamo.
Laviamo il limone, asciughiamolo e grattugiamone la scorza. Spremiamo il succo, filtriamolo e utilizziamolo per irrorare i fichi tagliati a spicchi.

Procediamo rompendo le uova all'interno di una boule e aggiungendo lo zucchero di canna. Montiamo il composto con le fruste elettriche e uniamovi lo yogurt. 

Sciogliamo il burro, in un pentolino o nel forno a microonde, e aspettiamo che raffreddi, dopodiché uniamolo all'impasto e continuiamo a montare il tutto con le fruste.

Mescoliamo la farina 00 insieme al lievito in polvere per dolci e incorporiamoli all'interno dell'impasto, setacciandoli affinché non si formino grumi difficili da sciogliere.
Continuiamo a montare il composto, fino a ottenere un impasto soffice e omogeneo. A questo punto uniamo la scorza grattugiata di limone e gli spicchi di fichi.

Incidiamo il baccello di vaniglia, preleviamone i semi e uniamoli all'impasto, mescolando il tutto per un'ultima volta. Versiamo il composto all'interno di uno stampo foderato con la carta da forno e cuociamo la torta a 180° per circa 45 minuti.

Prima di sfornare facciamo la prova stecchino per accertarci che all'interno sia ben cotta.
Dopodiché lasciamola raffreddare e serviamola ai nostri ospiti

Ti è piaciuta la ricetta?

Esprimi il tuo Voto!
    Totale Voti: 1, Media voti: 5
    Hai provato la ricetta o hai domande?

    Consigli

    La torta di fichi e limone può essere facilmente ricreata in una deliziosa versione senza lattosio adatta a tutti gli intolleranti. Occorre sostituire lo yogurt al naturale vaccino con uno yogurt alla soia e utilizzare 65 g di olio di semi in sostituzione al burro fuso.

    Per quale occasione

    Ottima come prima colazione, da accompagnare con una bevanda calda o un succo fresco, ma anche come golosa e genuina merenda fatta in casa per grandi e piccoli.

    Potrebbero interessarti anche